Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Caterina vergine e martire

Date rapide

Oggi: 25 novembre

Ieri: 24 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: Cultura e Spettacolo"Ciao Gigi", il coup de theatre di Proietti, morto il giorno del suo 80esimo compleanno

Cultura e Spettacolo

De Luca: "Artista dal talento straordinario, mattatore sulle scene, dotato di intelligenza, ironia ed empatia"

"Ciao Gigi", il coup de theatre di Proietti, morto il giorno del suo 80esimo compleanno

Napoli: “Un grande amico della nostra città". Gubitosi: "Un vero genio"

Scritto da (Francesca Salemme), lunedì 2 novembre 2020 17:17:02

Ultimo aggiornamento lunedì 2 novembre 2020 17:18:19

"Addio al grande Gigi Proietti, artista dal talento straordinario, mattatore sulle scene, dotato di intelligenza, ironia ed empatia. Ha saputo unire l'apprezzamento della critica con l'affetto e la stima del grande pubblico. Ci lascia uno dei volti del cinema e del teatro italiano contemporaneo, spesso ospite e protagonista della vita culturale della nostra regione" il presidente De Luca ha omaggiato l'artista romano scomparso nella notte, nel giorno del suo 80esimo compleanno, con un messaggio sui suoi profili social.

De Luca era sindaco quando Proietti firmò le regie di due opere al Verdi: una Carmen ed un Nabucco, come ha ricordato in una nota il Sindaco Vincenzo Napoli: "Salerno dice addio a Gigi Proietti un grande amico della nostra città. Abbiamo avuto l'onore di accogliere il meraviglioso artista al Teatro Municipale Giuseppe Verdi di Salerno dove ha curato due riuscitissime regie di Nabucco e Carmen con la direzione di Daniel Oren". "In quelle due preziose occasioni propiziate dall'allora Sindaco De Luca, abbiamo avuto modo di apprezzare la profonda cultura e la straordinaria umanità di un uomo ed artista poliedrico ed inimitabile. Resteranno indimenticabili le prove, gli incontri nel corso della giornata ed i momenti serali di relax quando si restava per ore ad ascoltare aneddoti, considerazioni sull'umanità ed il tempo presente, folgoranti barzellette. Grazie Gigi, Salerno ti conserverà sempre nel cuore".

"Se ne va un gigante del palcoscenico: attore straordinario, colto, intelligente, amato da generazioni, ma anche una persona speciale, di una simpatia e di un'umanità travolgenti. - lo ha ricordato così Claudio Gubitosi ed il GFF - Lo incontravi e dopo un attimo ti sembrava di essere in famiglia: nel '94 fu questa l'atmosfera che accompagnò il confronto con i nostri giurati. Centinaia di ragazzi emozionati incontrarono quello che, negli anni, si è dimostrato un vero e proprio "genio" e non soltanto per la performance al doppiaggio nel classico di Walt Disney del 1992, "Aladdin".Gigi metteva il cuore in ogni lavoro, era capace di incantare ed emozionare anche il pubblico più giovane. Accolto sul palco dall'immenso , ci regalò un momento indelebile della storia del Giffoni Film Festival. Oggi, proprio nel giorno del suo 80esimo compleanno, con un colpo di teatro ci lascia un grande amico e professionista.

Galleria Fotografica

rank:

Cultura e Spettacolo

Cultura e Spettacolo

Violenza sulle donne: iniziativa di Cif e Liceo Da Vinci

Gli studenti del Liceo Da Vinci di Salerno ed il Centro Italiano Femminile, nel rispetto delle norme anti-Covid, hanno dato vita ad una iniziativa contro la violenza sulle donne. L'invito ad accendere le luci della città sulla violenza è arrivato dal Centro Italiano Femminile ed è stato subito raccolto...

Cultura e Spettacolo

La misura del tempo, video-documentario racconta le vite in divisa

Un cortometraggio, per raccontare attraverso i volti e le parole di donne e uomini della Polizia di Stato una professione complessa, che per sua natura si confronta con le realtà più dure e difficili della società. Stefano Ribaldi riesce a dare volto e voce al lavoro silenzioso di chi, attraverso il...

Cultura e Spettacolo

FAI: il Larghetto di San Pietro in Camerellis di Salerno come luogo del cuore

Dallo scorso maggio è in corso la decima edizione dei "Luoghi del cuore" una campagna nazionale per i luoghi italiani da non dimenticare, promossa dal FAI in collaborazione con Intesa Sanpaolo. Si può votare fino al 15 dicembre, per poter valorizzare un luogo centrale per la città di Salerno: il larghetto...

Cultura e Spettacolo

Giffoni Day, la celebrazione della storia e l'annuncio della "Ri(e)voluzione"

Il 20 novembre del 1970 un ventenne di Giffoni Valle Piana mentre si trovava in piazza, di fronte alla fontana di ispirazione vanvitelliana a guardare l'acqua sgorgare dalla bocca dei pesci, armato di una cinepresa Super 8 con un diaframma a mano (con la quale aveva già girato due film, L'età dei sogni...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi