Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Chiara da Montefalco

Date rapide

Oggi: 17 agosto

Ieri: 16 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: Cultura e SpettacoloGiffoni Day, la celebrazione della storia e l'annuncio della "Ri(e)voluzione"

Cultura e Spettacolo

per uan coincidenza straordinaria si celebra nella Giornata mondiale dei diritti per l'infanzia e l'adolescenza

Giffoni Day, la celebrazione della storia e l'annuncio della "Ri(e)voluzione"

Appuntamento virtuale con i giffoners e presentazione del video diario del Giffoni50

Scritto da (Francesca Salemme), sabato 21 novembre 2020 11:58:06

Ultimo aggiornamento sabato 21 novembre 2020 11:58:06

Il 20 novembre del 1970 un ventenne di Giffoni Valle Piana mentre si trovava in piazza, di fronte alla fontana di ispirazione vanvitelliana a guardare l'acqua sgorgare dalla bocca dei pesci, armato di una cinepresa Super 8 con un diaframma a mano (con la quale aveva già girato due film, L'età dei sogni e La vita di un povero diavolo) perché il cinema era l'unico strumento per volare oltre quel paese di 8500 anime, ebbe un'idea rivoluzionaria...

Il ventenne era Claudio Gubitosi e l'idea era quella di un festival cinematografico dedicato ai ragazzi come e più giovani di lui. Nacque così il Giffoni Film festival che da allora, in 50 anni è cresciuto, si è trasformato, si è evoluto diventando un'icona unica nel panorama culturale italiano ed internazionale, una grande fucina di intelligenze, nonché un fertile hub di talenti.

A mezzo secolo da quella serata, che per una combinazione del destino è anche stata scelta come Giornata mondiale dei diritti per l'infanzia e l'adolescenza, è stato celebrato il Giffoni Day, la giornata speciale durante la quale tutta la community dei #giffoners si è riunita per festeggiare e per visionare in anteprima il video diario di #Giffoni50.

E sono stati veramente in tantissimi a partecipare al Giffoni Day per testimoniare quanto Giffoni sia parte integrante delle loro vite e quanto abbia contribuito, negli anni, a renderli persone più consapevoli e pronte ad affrontare le sfide che riserverà il futuro.

Una sfida che il team di Giffoni ha già abbracciato: non a caso il direttore ha voluto mostrare in diretta 130 slide nelle quali è riassunta la filosofia di un nuovo rinascimento, la cui parola chiave è , una rivoluzione che parte dall'evoluzione, dalla necessità di cambiare pelle, ancora una volta, per essere nelle condizioni migliori di "produrre felicità e cementare il senso di appartenenza". "

Fidatevi di noi - è il messaggio di Gubitosi e del suo team ai giovani - Stiamo lavorando per rendere speciale questo Natale. Siete stati e siete bravissimi, insuperabili. Siatelo ancora una volta". L'appello alla responsabilità è anche l'appello a partecipare alle tante iniziative che caratterizzeranno la versione invernale di Giffoni: favole raccontate da attori, incontri con esperti, videolezioni con chef blasonati che insegneranno agli amanti dei fornelli a realizzare il panettone di Giffoni50. E, come sempre, l'opportunità di confrontarsi con personaggi del mondo dello spettacolo e delle istituzioni.

Con una promessa: "L'anno prossimo i protagonisti del Giffoni Opportunity 50+, il festival che verrà, sarete voi. Salirete sul palco e farete conoscere la vostra forza".

Galleria Fotografica

rank:

Cultura e Spettacolo

Cultura e Spettacolo

Invisibili, il saluto di Papa Francesco ai giffoners

Covid, nuove povertà, guerre, immigrazione, i nuovi "invisibili" sono sempre di più, un vero e proprio esercito di cui la chiesa, il mondo del volontariato, le istituzioni sembrano far fatica a prendersi cura. A loro è dedicata, non solo idealmente, l'edizione numero 52 del Giffoni Film Festival che...

Cultura e Spettacolo

Un libro sotto le stelle, buona la prima

«Il Giro racconta. La meravigliosa storia della Corsa Rosa e dei sui 115 arrivi in Campania», di Gian Paolo Porreca, da anni cantore del ciclismo, è stato il protagonista della prima serata di Un Libro Sotto le Stelle, giunto quest'anno alla sua diciottesima edizione. A bordo traghetto Aquarius della...

Cultura e Spettacolo

Giffoni, finanziati progetti per efficientamento energetico di due sale cinematografiche

Efficientamento energetico della Sala Truffaut nella Cittadella del Cinema e del Multicinema della Multimedia Valley: sono stati finanziati i due progetti presentati dall'Ente Autonomo Giffoni Experience nell'ambito dei bandi pubblicati dal Ministero della Cultura, guidato da Dario Franceschini, a valere...

Cultura e Spettacolo

Presentato il nuovo libro di Gaetano Mansi

54x70 è il titolo del nuovo libro del fotografo Gaetano Mansi. Si tratta di un racconto per immagini di Salerno dal 1974 agli inizi degli anni '80, un periodo che ancora risentiva delle forti influenze sessantottine e che ha segnato un forte cambiamento della città, a tutti i livelli, fino a quando la...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana