Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Ermenegildo martire

Date rapide

Oggi: 13 aprile

Ieri: 12 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: Cultura e SpettacoloOperatori del turismo campano nelle piazze di Napoli

Cultura e Spettacolo

Arriva nelle piazze di Napoli la rabbia degli operatori del turismo

Operatori del turismo campano nelle piazze di Napoli

Tra i più colpiti dalla crisi Covid

Scritto da (Andrea Siano), lunedì 1 febbraio 2021 11:17:15

Ultimo aggiornamento lunedì 1 febbraio 2021 11:17:15

Arriva nelle piazze di Napoli la rabbia degli operatori del turismo: tra i più colpiti dalla crisi Covid.

Al grido in piazza e all'hashtag sui social #ilturismononmolla le imprese ed i professionisti del settore protestano per essere stati completamente dimenticati dal Governo e dagli enti locali. Punta di diamante del nostro prodotto interno lordo, comparto trainante dell'economia italiana, lamentano l'assenza assoluta di misure definitive e strutturali per mettere in sicurezza imprese e lavoratori fino a quando non terminerà l'emergenza Covid: ovvero, secondo le stime che circolano, almeno fino al 2023.

Oggi a Napoli, in piazza Bovio prima e al Plebiscito poi, nel rispetto del norme anti-contagio si sono ritrovati gli aderenti al Mito, ovvero al Movimento indipendente del turismo organizzato. Un nome suggestivo ed evocativo che cozza con la dura realtà con la quale le professioni turistiche si scontrano ormai da un anno. Agenti di viaggio, Guide Turistiche ed Accompagnatori, Animatori, Albergatori, Bed & breakfast e Case Vacanza, Ditte di Bus e società marittime, NCC, Ristoratori e bar, Artigiani e negozi di souvenir, Noleggiatori, Organizzatori di Eventi, Operatori dello Spettacolo Commerciali, Wedding Planner, Intermediari assicurativi specializzati nel turismo, Compagnie marittime, tutti insieme per rivendicare il diritto ad essere ascoltati e rispettati.

Finora sono al palo le erogazioni della cassa integrazione per i dipendenti, c'è lettera morta sui ristori promessi e mai pianificati davvero o concretamente arrivati; per non parlare della confusione generata dal sistema dei colori in cui viene spacchettato il Paese, con regole spesso contraddittorie e l'impossibilità di organizzare alcunché nel breve-medio termine. Da ultimo, non piace nemmeno la riapertura parziale dei musei, in giorni ed orari improbabili. Meglio sarebbe sostenere la sopravvivenza del comparto turistico fino all'immunità di gregge o alla vaccinazione di massa, dicono gli operatori dalle piazza campane. Qualcuno li ascolti.

Galleria Fotografica

rank:

Cultura e Spettacolo

Cultura e Spettacolo

Italian Psycho, analisi clinica della cronaca de Belpaese

Italian Psycho, l'ultimo saggio dello psichiatra e scrittore Corrado de Rosa uscito oggi per i tipi di Minimum Fax, è una riflessione psicologica sul male, il racconto di come comportamenti apparentemente incomprensibili siano spesso archiviati come frutto di follia, perché così sono più tranquillizzanti....

Cultura e Spettacolo

Galahad sulle tracce della Scuola Medica Salernitana

La zona rossa non frena, ma, anzi, stimola l'impegno del Centro per la Legalità della cooperativa sociale Galahad, con nuove attività patrocinate dall'assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Salerno guidato da Nino Savastano. Nell'ambito del laboratorio audiovisivo-educazione civica applicata...

Cultura e Spettacolo

Domani in libreria "I favolosi 60"

Per festeggiare le 60 candeline Gabriele Bojano si è regalato un libro, scrivendolo: "I favolosi 60" un volume che rimanda al mitico decennio del secolo scorso dominato da Mina e osannato da Minà; ma anche alla stagione crepuscolare della vita dei cosiddetti baby boomer, troppo giovani per tirare i remi...

Cultura e Spettacolo

Dantedì, anche a Salerno eventi online per celebrare il Sommo Poeta

Anche Salerno celebra il Dantedì, la giornata nazionale dedicata al Sommo Poeta Dante Alighieri. La ricorrenza è stata istituita dal Consiglio dei ministri, su proposta del ministro della Cultura, Dario Franceschini, lo scorso anno. La scelta del giorno non è casuale: il 25 marzo è la data che i dantisti...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi