Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 minuto fa S. Pacifico da S. Severino

Date rapide

Oggi: 24 settembre

Ieri: 23 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: Cultura e SpettacoloPremio Sele d’Oro, consegnati i riconoscimenti della XXXVI edizione

Cultura e Spettacolo

Ieri la serata finale

Premio Sele d’Oro, consegnati i riconoscimenti della XXXVI edizione

Edizione 2020 all’insegna del “restart”, tema dell’evento

Scritto da (Francesca De Simone), domenica 6 settembre 2020 13:48:29

Ultimo aggiornamento domenica 6 settembre 2020 13:48:29

Non sono mancati i videomessaggi del Presidente del Parlamento Europeo, David Sassoli, e della ministra delle Politiche agricole alimentari e forestali, Teresa Bellanova, nella giornata finale del XXXVI Premio Sele d'Oro Mezzogiorno. Nell'Auditorium provinciale, si è tenuta la conferenza conclusiva con i premiati e i componenti della Giuria del Premio. Al centro del dibattito, il tema dell'edizione 2020 della manifestazione: Ripartire/Restart. A seguire, la storica cerimonia di consegna dei Premi condotta dalla giornalista Giovanna Di Giorgio. La cerimonia è stata anche occasione, a dieci anni dalla scomparsa, per ricordare il "sindaco pescatore" Angelo Vassallo. Quest'anno i premi speciali della Giuria sono stati assegnati a Catia Bastioli, amministratrice Delegata di Novamont, figura scientifica di livello internazionale ed imprenditrice di straordinaria capacità innovativa, a Federico Monga, direttore de Il Mattino e a Umberto Ranieri, presidente della Fondazione Mezzogiorno Europa, già parlamentare e Sottosegretario agli Affari Esteri in tre diversi governi. Per la sezione saggi, invece, i riconoscimenti sono andati a Vittorio Daniele, premiato per il volume "Il paese diviso. Nord e sud nella storia d'Italia", e ad Adriano Giannola, economista e presidente della Svimez. Menzione speciale per il volume a cura di Antonio Corvino e Francesco Saverio Coppola: "Mezzogiorno in progress? Non siamo meridionalisti". Il Premio "Michele Tito" - Giornalismo è stato attribuito a Maria Latella, donna del Mezzogiorno, giornalista eclettica e conduttrice televisiva, ed a Carmine Fotina, vicecaposervizio del Sole 24 Ore della redazione di Roma. Nella Sezione Bona Praxis il premio è stato consegnato ad Antonio Giordano professore di Anatomia e istologia patologica all'Università di Siena. Nella Sezione Euromed - Saggi Inediti, invece, premio per Gianmarco Lombardi, per la Tesi di Laurea Magistrale in Discipline dello Spettacolo, presso l'Università Federico II. Infine i riconoscimenti per gli Enti Locali all'imprenditrice AD di Materias, Caterina Meglio, al prof. Stefano Palermo, per il suo impegno nel dibattito sul Mezzogiorno e ad ASMEL - Associazione per la Sussidiarietà e la Modernizzazione degli Enti Locali.

Galleria Fotografica

rank:

Cultura e Spettacolo

Cultura e Spettacolo

San Matteo: no ai fuochi pirotecnici

La Questura di Salerno conferma che non sono autorizzati spettacoli pirotecnici in occasione della festa in onore di San Matteo. La necessità di contemperare i festeggiamenti con le misure di contenimento del Coronavirus hanno spinto Questura e Prefettura di Salerno a non accogliere l'istanza di autorizzazione....

Cultura e Spettacolo

Salerno, inaugurata Musicainscena The School

Con la sua ricca offerta formativa e una vasta gamma di corsi e insegnanti di esperienza, "Musicainscena The School" Yamaha Music Point, è riconosciuta dal Ministero dell'Istruzione come ente accreditato per la formazione. Diretta dal Maestro Dino Di Leo, la Scuola di Musica offre a tutti, bambini, adolescenti...

Cultura e Spettacolo

San Matteo: ecco il programma dei festeggiamenti

«In questo tempo di pandemia, la Chiesa deve essere Luce per il mondo attraverso la Santità di uomini e donne che, fidandosi totalmente di Dio, si sono lasciati abitare dalla Sua Presenza». Con queste parole, la diocesi di Salerno presenta il programma per i festeggiamenti in onore del Santo Patrono....

Cultura e Spettacolo

Amalfi, affidati al Comune reperti archeologici rinvenuti nelle acque antistanti la città

Anfore di età romana, brocche di varie epoche, palle da catapulta, ampolle di vetro, ceramiche dipinte e una rilevante quantità di frammenti archeologici di ogni genere sono stati affidati al Comune di Amalfi. Si tratta di oggetti rinvenuti nello specchio acqueo antistante la città, che l'ente ha preso...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi