Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Chiara da Montefalco

Date rapide

Oggi: 17 agosto

Ieri: 16 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: Cultura e SpettacoloScuola Medica Salernitana candidata a riconoscimento Unesco

Cultura e Spettacolo

La procedura è stata avviata con un protocollo di intesa

Scuola Medica Salernitana candidata a riconoscimento Unesco

Candidatura all’Unesco nella lista del patrimonio culturale immateriale dell’umanità

Scritto da (Andrea Siano), venerdì 6 novembre 2020 11:40:30

Ultimo aggiornamento venerdì 6 novembre 2020 11:40:30

La Scuola Medica Salernitana chiede il riconoscimento Unesco. La procedura è stata avviata con un protocollo di intesa tra la Fondazione Scuola Medica, l'Università, il Comune di Salerno e la Soprintendenza. La firma stamani, al Palazzo di Città, per sostenere la candidatura all'Unesco nella lista del patrimonio culturale immateriale dell'umanità.

La storia della Scuola Medica

La Scuola medica Salernitana, nata intorno al IX secolo a Salerno, è stata la prima e più importante istituzione medica d'Europa nel Medioevo, l'antesignana delle moderne università, con radici nella tradizione greco-latina, integrata dalle nozioni provenienti dalle culture araba ed ebraica. Una pietra miliare della storia della medicina per le innovazioni introdotte sul metodo e l'impostazione della profilassi, basate sulla pratica e sull'esperienza, agevolando il metodo empirico e la cultura della prevenzione. La Scuola Medica Salernitana, ponte tra Oriente ed Occidente, ha promosso il dialogo interculturale e interreligioso, l'accoglienza ed il rispetto delle diversità, oltre ad essere pioniera delle pari opportunità avendo inserito le donne nella pratica e nell'insegnamento della medicina.

Gli obiettivi

Al fine di preservare e tramandare ai posteri la grandezza della Scuola medica Salernitana, si intende avviare la procedura per il formale riconoscimento di essa quale patrimonio Culturale immateriale dell'umanità da parte dell'Unesco, ritenendo che la candidatura rappresenti una occasione imprescindibile per la valorizzazione del patrimonio culturale, nonché un'opportunità di sviluppo non solo della comunità Salernitana, ma della comunità internazionale, per la testimonianza storica di ricchezza di conoscenze e competenze che merita di essere trasmessa da una generazione all'altra;

Galleria Fotografica

rank:

Cultura e Spettacolo

Cultura e Spettacolo

Invisibili, il saluto di Papa Francesco ai giffoners

Covid, nuove povertà, guerre, immigrazione, i nuovi "invisibili" sono sempre di più, un vero e proprio esercito di cui la chiesa, il mondo del volontariato, le istituzioni sembrano far fatica a prendersi cura. A loro è dedicata, non solo idealmente, l'edizione numero 52 del Giffoni Film Festival che...

Cultura e Spettacolo

Un libro sotto le stelle, buona la prima

«Il Giro racconta. La meravigliosa storia della Corsa Rosa e dei sui 115 arrivi in Campania», di Gian Paolo Porreca, da anni cantore del ciclismo, è stato il protagonista della prima serata di Un Libro Sotto le Stelle, giunto quest'anno alla sua diciottesima edizione. A bordo traghetto Aquarius della...

Cultura e Spettacolo

Giffoni, finanziati progetti per efficientamento energetico di due sale cinematografiche

Efficientamento energetico della Sala Truffaut nella Cittadella del Cinema e del Multicinema della Multimedia Valley: sono stati finanziati i due progetti presentati dall'Ente Autonomo Giffoni Experience nell'ambito dei bandi pubblicati dal Ministero della Cultura, guidato da Dario Franceschini, a valere...

Cultura e Spettacolo

Presentato il nuovo libro di Gaetano Mansi

54x70 è il titolo del nuovo libro del fotografo Gaetano Mansi. Si tratta di un racconto per immagini di Salerno dal 1974 agli inizi degli anni '80, un periodo che ancora risentiva delle forti influenze sessantottine e che ha segnato un forte cambiamento della città, a tutti i livelli, fino a quando la...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana