Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Damiano vescovo di Pavia

Date rapide

Oggi: 12 aprile

Ieri: 11 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CuriositàChiusura mercati: associazioni chiedono mantenimento generi alimentari      

Curiosità

li operatori mercatali chiedono la modifica dell’ordinanza regionale

Chiusura mercati: associazioni chiedono mantenimento generi alimentari      

I mercati dovrebbero chiudere domani

Scritto da (Andrea Siano), venerdì 12 marzo 2021 12:03:12

Ultimo aggiornamento venerdì 12 marzo 2021 12:03:12

Gli operatori mercatali chiedono la modifica dell''ordinanza regionale che prevede di chiudere, seppure dal 13 marzo, le attività mercatali di vendita dei generi alimentari.

Un primo risultato lo hanno già ottenuto: lo slittamento della data di chiusura al 13 marzo, ma le associazioni regionali dei mercatali si spingono oltre, chiedendo al Presidente della Regione Campania di ripensarci, lasciando almeno a chi vende generi alimentari la possibilità di continuare a lavorare. Il differimento della chiusura dall'11 marzo a domani ha scongiurato che molte derrate alimentari già comprate dagli operatori fossero, già ieri, mandate al macero. Inoltre, lo slittamento dà spazio per chiedere un'Ordinanza che preveda l'apertura delle attività mercatali del settore alimentare. E questo per tre, semplici motivi: innanzitutto, il Dpcm prevede l'apertura dei generi alimentari nei mercati. Consapevoli del pericolo determinato dal virus, le associazioni ricordano che le aree mercatali si svolgono in luoghi all'aperto, laddove la diffusione del virus è molto bassa; e gli assembramenti sono evitati. Poi, non risultano particolari statistiche sulla diffusione del contagio nei mercati. Al contrario, gli operatori a Salerno si sono anche sottoposti ad uno screening con test rapidi che ha dato esito negativo, iniziativa pronta ad essere riproposta se i mercati resteranno aperti. Infine, i mercati calmierano i prezzi di frutta e verdura ed evitano lunghe file davanti ai supermercati e negozi alimentari; oltre all'aumento dei prezzi. E la convenienza dei prezzi al mercato va a beneficio di intere famiglie oggi in difficoltà economiche.

Galleria Fotografica

rank:

Curiosità

Curiosità

Passaporto sanitario: operatori extralberghiero chiedono chiarezza

Gli europarlamentari italiani a Bruxelles chiariscano sull'obbligatorietà o meno del passaporto sanitario e difendano il Sud Italia che rischia la condanna se non arrivano viaggiatori stranieri. A dirlo sono gli operatori del settore accoglienza. Altro che passaporto sanitario: se le vaccinazioni tarderanno...

Curiosità

Idea progetti sociali per l’estate: ci lavora il ministro Bianchi

Il ministero dell'istruzione lavora a progetti di socializzazione per l'estate, da realizzare insieme alle associazioni che aderiscono al bando del Terzo Settore. Il progetto del ministro Bianchi è in fase embrionale, anche se sono state già individuate le fonti di finanziamento. Si tratta di attività...

Curiosità

RadioTaxi Salerno per l’autismo: un fiocco blu sulle loro auto

In occasione della giornata mondiale dell'autismo, i tassisti del Radiotaxi Salerno hanno deciso di partecipare mettendo un fiocco blu sulle loro vetture di servizio. L'idea è proporre una città più inclusiva. È soprattutto in questo periodo di estrema incertezza che va accesa una luce speciale, di speranza....

Curiosità

Pasqua – Coldiretti Campania consegna 35mila Kg di alimenti

Primo giorno di consegne a Napoli dei pacchi alimentari alle famiglie in difficoltà. Tappa a Scampia, Calata Capodichino, Quartiere Stella e altri quartieri della città. Il direttore regionale di Coldiretti Campania Salvatore Loffreda ha voluto incontrare per primo Gianni Maddaloni, che ha trasformato...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi