Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Messalina vergine

Date rapide

Oggi: 23 gennaio

Ieri: 22 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CuriositàColdiretti: i caciobond fanno ‘scuola’ e entrano nel libro di Paola Scarsi

Curiosità

"Oltre il covid: 365 idee per superare la crisi"

Coldiretti: i caciobond fanno ‘scuola’ e entrano nel libro di Paola Scarsi

Il volume racconta le imprese e le loro idee, tutte pensate per la pandemia

Scritto da (Andrea Siano), lunedì 21 dicembre 2020 11:50:47

Ultimo aggiornamento lunedì 21 dicembre 2020 11:50:47

I Caciobond - i caciocavalli con latte di bufala "paghi oggi e mangi tra due anni" di Coldiretti Salerno e Caseificio Morese - fanno "scuola" ed entrano a far parte del nuovo libro della scrittrice Paola Scarsi "Oltre il Covid: 365 idee per superare la crisi" per la Erga Edizioni. Il volume racconta le imprese e le loro idee, tutte pensate per la pandemia.

Una raccolta di esperienze che diventerà una pagina Facebook e un sito internet per continuare il racconto. L'idea del Caciobond - cui parte del ricavato è stato devoluto all'ospedale Cotugno di Napoli - è stata presa ad esempio di creatività e ingegno solidale di un'Italia che ha cercato, riuscendoci, di rimanere a galla.

Il libro di Paola Scarsi è diviso in macrocategorie (agricoltura e allevamento commercio, cultura e tempo libero, igiene e sanità, innovazione e riconversione attività, professionisti, religione).

«Siamo orgogliosi che un'intuizione nata in un momento di grande difficoltà per il settore zootecnico sia presa ad esempio di ingegno e innovazione del made in Italy - sottolinea il direttore di Coldiretti Salerno, Enzo Tropiano - Il caciobond è nato in una congiuntura negativa per il comparto bufalino ed è stata un'idea originale per salvaguardare l'intero comparto».

È così che sono stati centinaia di caciobond, caciocavalli speciali dal peso di 11 chilogrammi, ottenuti da 60 litri di latte di bufala e pronti al consumo dopo 24 mesi, al termine del periodo di stagionatura. A rendere ancora più speciale l'acquisto è il fatto che ogni caciocavallo viene personalizzato con una dedica e che parte del ricavato va in beneficenza.

Galleria Fotografica

rank:

Curiosità

Curiosità

UniSa: kit di connettività per le nuove matricole

Dopo le prime settimane di sperimentazione sembra funzionare bene ed è stata accolta con entusiasmo l'iniziativa con cui l'Università degli studi di Salerno ha deciso di sostenere la didattica a distanza dedicata ai nuovi studenti: ovvero la distribuzione di 8000 schede sim e di altrettanti modem per...

Curiosità

Bufera di neve a Laceno: famiglie bloccate per ore. Poi tratte in salvo

Una colonna di mezzi della protezione civile, affidata all'Humanitas, è partita anche da Salerno per soccorrere le decine di persone rimaste bloccate a causa di una bufera di neve nei boschi del Mafariello, all'interno del Parco del Partenio, nel territorio del Comune di San Martino Valle Caudina. Partecipavano...

Curiosità

“Sii saggio, guida sicuro” in modalità dad: il progetto cambia pelle

La pandemia costringe l'Associazione Meridiani a rimodulare il progetto #siisaggioguidasicuro. Infatti gli incontri si svolgeranno tutti a distanza. Prima tappa, il Liceo Severi. Il roadshow #siisaggioguidasicuro approda al Liceo Scientifico Severi navigando sul web fin nelle case degli studenti collegati...

Curiosità

Gelate in arrivo: ecco come proteggere tubature e contatori dell'acqua

Per prevenire i fenomeni di congelamento dei contatori esterni alle abitazioni, basta adottare alcuni semplici accorgimenti. È consigliabile, infatti, proteggere con materiale isolante i contatori al di fuori dei fabbricati. Inoltre, se le temperature scendono al di sotto dello zero, è opportuno durante...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi