Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 minuti fa S. Marco solitario

Date rapide

Oggi: 24 ottobre

Ieri: 23 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CuriositàCovid 19: "l'immunità di gregge" bocciata dalla scienza

Curiosità

Sono 80 gli scienziati che hanno firmato la lettera aperta 'John Snow Memorandum', pubblicata su The Lancet

Covid 19: "l'immunità di gregge" bocciata dalla scienza

Non arresterebbe comunque il virus, che tornerebbe più volte in nuove ondate ripetute

Scritto da (Francesca Salemme), venerdì 16 ottobre 2020 16:45:47

Ultimo aggiornamento venerdì 16 ottobre 2020 16:45:47

"L'idea di arrestare il virus raggiungendo l'immunità di gregge è un errore pericoloso, non supportato da alcuna evidenza scientifica. Tenere sotto controllo la diffusione del virus - mettendo in atto delle regole da rispettare - è il modo migliore di proteggere società ed economia fino all'arrivo di terapie e vaccini efficaci ed evitare nuovi lockdown". È la voce unanime di 80 scienziati di tutto il mondo e di varie competenze scientifiche tra cui epidemiologi, pediatri, virologi, psicologi, che hanno stilato la lettera aperta 'John Snow Memorandum', pubblicata su The Lancet; la lettera sarà anche presentata al 16mo World Congress on Public Health programme 2020.

"L'approccio di raggiungere l'immunità di gregge - scrivono gli scienziati - è fallace e costoso in termini di vite umane ed economici, e non arresterebbe comunque il virus, che tornerebbe più volte in nuove ondate ripetute; anche perché sono sempre maggiori le evidenze secondo cui l'immunità post-infezione al SARS-CoV-2 dura solo pochissimi mesi dal contagio, poi svanisce e il rischio di reinfezione non è remoto". Servono con urgenza "efficaci misure di controllo della trasmissione del virus, affiancate da programmi sociali ed economici per aiutare i più vulnerabili e combattere le iniquità amplificate dalla pandemia", scrivono gli 80 scienziati.

Galleria Fotografica

rank:

Curiosità

Curiosità

Italia Viva Campania: ex sen. Roberto Napoli propone guardie anti-Covid

L'idea è quella della istituzione di "guardie anti Covid", un'idea che parte da Battipaglia ed è del sen. Roberto Napoli, che ha illustrato il progetto al neo consigliere regionale Tommaso Pellegrino e l'assessore Nicola Caputo. Considerata l'oggettiva mancanza di uomini delle forze dell'ordine, il partito...

Curiosità

Nella classifica Newsweek per la prima volta anche il Pascale

Prima di Tokyo, della Germania e del Regno Unito, l'Istituto dei tumori Pascale di Napoli balza al 40simo posto tra i migliori 200 ospedali del mondo. Una classifica, quella di Newsweek, che annovera soltanto sei strutture italiane. La classifica di Newsweek Per la prima volta il Pascale entra nella...

Curiosità

Coldiretti Salerno: svolta per marrone di Roccadaspide Igp

È l'anno della svolta per il Marrone di Roccadaspide Igp. Messa all'angolo l'emergenza cinipide - che ha azzerato la produzione degli ultimi dieci anni - la castanicoltura salernitana riparte. 2020 positivo «Il 2020 è un anno finalmente positivo - spiega il direttore di Coldiretti Salerno, Enzo Tropiano...

Curiosità

DPCM penalizza settore congressi ed eventi: bruciati 36 miliardi di Pil

Vietare i congressi e i convegni mette sul lastrico un settore che dà lavoro a 570 mila persone. Le imprese già tutte con l'acqua alla gola sono pronte a chiudere. È il grido di allarme delle sigle associative che riuniscono le imprese che si occupano di turismo ed eventi. Impatto sul Pil per 36 miliardi...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi