Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Bibiana vergine e martire

Date rapide

Oggi: 2 dicembre

Ieri: 1 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CuriositàCovid: se lockdown per over-70 Codacons ricorrerà al Tar

Curiosità

Il divieto di spostamento per gli anziani, se confermato, configura una inaccettabile violenza privata

Covid: se lockdown per over-70 Codacons ricorrerà al Tar

L’isolamento: sarebbe addirittura più pericoloso del Covid

Scritto da (Andrea Siano), lunedì 2 novembre 2020 12:00:29

Ultimo aggiornamento lunedì 2 novembre 2020 12:00:29

Il divieto di spostamento per gli anziani, se confermato, configura una inaccettabile violenza privata. A dirlo è il Codacons, che cita come i geriatri boccino l'isolamento: sarebbe addirittura più pericoloso del Covid.

Restrizioni per anziani violano la Costituzione

Se dovesse essere deciso un lockdown per chi ha più di 70 anni il Codacons ricorrerà al Tar. La misura sarebbe incostituzionale e discriminatoria. L'associazione dei consumatori boccia senza mezzi termini l'ipotesi di lockdown per i cittadini ultra 70enni. Per il presidente nazionale Carlo Rienzi la misura sarebbe «non solo ridicola e inutile, ma totalmente incostituzionale e discriminatoria» perché viola l'art. 3 della Costituzione per il quale tutti gli individui sono uguali. «Si porrebbe poi il problema della discriminazione realizzata da un lockdown anagrafico, che configurerebbe reati penali, come la violenza privata e l'abuso d'ufficio» - aggiunge Rienzi.

Il parere dei geriatri

Gli stessi medici, inoltre, hanno bocciato l'ipotesi, considerato che da un lato non risolverebbe le criticità degli ospedali italiani, dall'altro risulterebbe nella pratica impossibile garantire il totale isolamento dei cittadini più anziani, visto che molti vivono con figli e nipoti. Senza contare che non tutti gli anziani sono fragili, mentre molti soggetti fragili non sono anziani. Inoltre, la reclusione forzata per che ha più di 70 anni potrebbe avere effetti peggiori per la salute, con l'insorgenza di forme di depressione e perdita di massa muscolare, che favorisce la fragilità.

Pronti ricorso al Tar ed esposto in Procura

È per questo che se il Governo dovesse adottare lockdown basati sull'età dei cittadini, il Codacons presenterebbe un ricorso al Tar del Lazio e una denuncia in Procura contro il Premier Conte per violenza privata e abuso in atti d'ufficio.

Galleria Fotografica

rank:

Curiosità

Curiosità

Pari opportunità, D'Amelio nominata consigliera delegata

L'ex presidente del Consiglio regionale della Campania, RosettaD'Amelio è stata nominata, dal governatore campano Vincenzo De Luca, consigliera delegata alle Pari opportunità. Un ruolo che svolgerà a titolo gratuito. "Nella mia vita - ha dichiarato D'Amelio- l'impegno per le donne è sempre stato un punto...

Curiosità

#ContrastiamoLeEmergenzeSociali raccolta fondi e bando della Fondazione Carisal

E' stato pubblicato oggi - e scade il 21 dicembre - il nuovo Bando della Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana sul tema delle "Povertà e fragilità sociali" nell'ambito del settore "Volontariato, filantropia e beneficenza" per contribuire a fronteggiare le emergenze sociali acuitesi nel territorio...

Curiosità

Mareggiata divora parte della nuova spiaggia di Mercatello

La posa della sabbia e dei massi che formeranno la diga frangiflutti dovrebbe consentire, nel giro di pochi mesi, l'ampliamento dell'arenile della città di Salerno, risolvendo le problematiche ataviche di erosione costiera evidenziate anche dagli abitanti dei palazzi sulla linea di lungomare. Ma a giudicare...

Curiosità

Rucola Igp: UE pubblica il Regolamento che riconosce denominazione

È stato pubblicato oggi, sulla Gazzetta Ufficiale europea, il Regolamento di esecuzione della Commissione europea che iscrive ufficialmente la rucola della Piana del Sele nel registro delle Igp. Una vittoria storica per la Coldiretti. Da oggi è nero su bianco l'iscrizione della rucola della Piana del...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi