Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Tommaso d'Aquino

Date rapide

Oggi: 28 gennaio

Ieri: 27 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CuriositàDa oggi i saldi invernali: accoglienza tiepida nelle vie dello shopping

Curiosità

Per altri servirebbe una riforma della stagione degli sconti

Da oggi i saldi invernali: accoglienza tiepida nelle vie dello shopping

Meglio un anno fiscale “bianco”

Scritto da (Andrea Siano), lunedì 11 gennaio 2021 13:58:16

Ultimo aggiornamento lunedì 11 gennaio 2021 13:58:16

Da oggi vendite sotto costo, ma saldi o non saldi, le conseguenze del Coronavirus sono pesanti ed irrecuperabili. Meglio un anno fiscale "bianco", secondo alcuni. Per altri servirebbe una riforma della stagione degli sconti.

La zona gialla porta con sé in dote i saldi invernali, non si sa quanto attesi, anche a giudicare dall'accoglienza tiepida degli sconti ufficializzati da oggi in vetrina. Da settimane, infatti, negli orari consentiti per l'apertura i commercianti offrivano la merce a prezzi ribassati: un modo per prendere di petto la crisi economica aggravata dal Covid. Ma da oggi si fa sul serio, in sicurezza.

Le associazioni di categoria hanno più volte segnalato l'assurdità dell'articolazione in colore delle zone di rischio ed un sistema di chiusure che ha penalizzato gli esercenti. Per alcuni, però, il sistema dei saldi è in ogni caso da mandare in soffitta.

Manca una cera strategia, mancano soprattutto sostegni reali. Saldi o non saldi, le conseguenze del Coronavirus sono pesanti ed irrecuperabili. Meglio un anno fiscale "bianco".

Galleria Fotografica

rank:

Curiosità

Curiosità

Sequestrato autobus di linea con a bordo passeggeri: era senza revisione

La Polizia Stradale ha sequestrato un autobus di linea con a bordo passeggeri perché non in regola con la revisione. In particolare, un equipaggio della Stradale della Sezione di Salerno, allo svincolo di Pontecagnano, ha accertato che il conducente di un autobus di linea, adibito al trasporto di numerosi...

Curiosità

Assembramenti davanti alla scuole: esposto di alcuni presidi salernitani

Una decina di presidi delle scuole di Salerno hanno presentato un esposto al Comune, all'assessorato alla mobilità e al comando della Polizia municipale, chiedendo un'intensificazione dei controlli all'esterno degli istituti dove si verificano assembramenti sia all'ingresso che all'uscita con troppi...

Curiosità

UniSa: kit di connettività per le nuove matricole

Dopo le prime settimane di sperimentazione sembra funzionare bene ed è stata accolta con entusiasmo l'iniziativa con cui l'Università degli studi di Salerno ha deciso di sostenere la didattica a distanza dedicata ai nuovi studenti: ovvero la distribuzione di 8000 schede sim e di altrettanti modem per...

Curiosità

Bufera di neve a Laceno: famiglie bloccate per ore. Poi tratte in salvo

Una colonna di mezzi della protezione civile, affidata all'Humanitas, è partita anche da Salerno per soccorrere le decine di persone rimaste bloccate a causa di una bufera di neve nei boschi del Mafariello, all'interno del Parco del Partenio, nel territorio del Comune di San Martino Valle Caudina. Partecipavano...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi