Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Bibiana vergine e martire

Date rapide

Oggi: 2 dicembre

Ieri: 1 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CuriositàDPCM penalizza settore congressi ed eventi: bruciati 36 miliardi di Pil

Curiosità

Vietare i congressi e i convegni mette sul lastrico un settore che dà lavoro a 570 mila persone

DPCM penalizza settore congressi ed eventi: bruciati 36 miliardi di Pil

Le imprese già tutte con l’acqua alla gola sono pronte a chiudere

Scritto da (Andrea Siano), mercoledì 21 ottobre 2020 10:21:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 21 ottobre 2020 12:25:03

Vietare i congressi e i convegni mette sul lastrico un settore che dà lavoro a 570 mila persone. Le imprese già tutte con l'acqua alla gola sono pronte a chiudere. È il grido di allarme delle sigle associative che riuniscono le imprese che si occupano di turismo ed eventi.

Impatto sul Pil per 36 miliardi

L'ultimo decreto del presidente del Consiglio dei Ministri apre il baratro per un comparto che genera un indotto di oltre 64 miliardi di euro ed un impatto diretto sul Pil di 36 miliardi l'anno. Il nostro Paese è la sesta nazione al mondo per volume d'affari generato da eventi e congressi ed impiega 569 mila addetti. Un fattore trainante del turismo, che assicura l'occupazione alberghiera anche in bassa stagione, riveste un peso notevole per le città d'arte in crisi e promuove all'estero l'immagine dell'Italia, coinvolgendo tutta la filiera (alberghi, centri congressi, agenzie organizzatrici, aziende di trasporti, società di catering e di servizi tecnici) e l'intera destinazione (ristoranti, taxi, musei, shopping).

Un filiera sicura

Insomma, congressi e convegni sono volano di produttività e formazione e sono uno strumento decisivo per espandere le esportazioni delle imprese italiane. Inoltre, è un settore professionalizzato e sicuro: i centri, gli alberghi e la filiera connessa all'organizzazione hanno investito in sistemi di sanificazione, applicano protocolli ancora più rigidi di quelli stabiliti nelle "Linee guida" approvate dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome. Prevedere poi che in una location sia possibile fare spettacolo, fieristica o una manifestazione sportiva in presenza di pubblico ma non un'attività convegnistica appare incomprensibile e discriminatorio nei confronti dei soli organizzatori di eventi che hanno già subito più della metà delle cancellazioni e che ad oggi non hanno possibilità di lavorare anche nel 2021.

Galleria Fotografica

rank:

Curiosità

Curiosità

Pari opportunità, D'Amelio nominata consigliera delegata

L'ex presidente del Consiglio regionale della Campania, RosettaD'Amelio è stata nominata, dal governatore campano Vincenzo De Luca, consigliera delegata alle Pari opportunità. Un ruolo che svolgerà a titolo gratuito. "Nella mia vita - ha dichiarato D'Amelio- l'impegno per le donne è sempre stato un punto...

Curiosità

#ContrastiamoLeEmergenzeSociali raccolta fondi e bando della Fondazione Carisal

E' stato pubblicato oggi - e scade il 21 dicembre - il nuovo Bando della Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana sul tema delle "Povertà e fragilità sociali" nell'ambito del settore "Volontariato, filantropia e beneficenza" per contribuire a fronteggiare le emergenze sociali acuitesi nel territorio...

Curiosità

Mareggiata divora parte della nuova spiaggia di Mercatello

La posa della sabbia e dei massi che formeranno la diga frangiflutti dovrebbe consentire, nel giro di pochi mesi, l'ampliamento dell'arenile della città di Salerno, risolvendo le problematiche ataviche di erosione costiera evidenziate anche dagli abitanti dei palazzi sulla linea di lungomare. Ma a giudicare...

Curiosità

Rucola Igp: UE pubblica il Regolamento che riconosce denominazione

È stato pubblicato oggi, sulla Gazzetta Ufficiale europea, il Regolamento di esecuzione della Commissione europea che iscrive ufficialmente la rucola della Piana del Sele nel registro delle Igp. Una vittoria storica per la Coldiretti. Da oggi è nero su bianco l'iscrizione della rucola della Piana del...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi