Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Vincenzo diacono

Date rapide

Oggi: 22 gennaio

Ieri: 21 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CuriositàI salernitani… sono loro le buone stelle ’AIL!

Curiosità

La manifestazione di raccolta fondi (anche in epoca Covid) ha visto distribuire 5.500 piante

I salernitani… sono loro le buone stelle ’AIL!

Tra iprogetti anche i murales di Silvio Irilli nel Day Hospital ematologico pediatrico

Scritto da (Francesca Salemme), mercoledì 23 dicembre 2020 19:58:14

Ultimo aggiornamento mercoledì 23 dicembre 2020 19:58:14

L'emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 se da un lato ha impedito ai Volontari di AIL Salerno di scendere in piazza per il tradizionale appuntamento con le stelle di natale solidali, dall'altro ha dimostrato che la solidarietà può essere coniugata quotidianamente, svolgendo il proprio lavoro. Il bilancio della manifestazione di raccolta fondi, quest'anno, ha così potuto contare sulla distribuzione e vendita di 5.500 piante. Sono stati delle vere stelle, infatti, i 65 commercianti salernitani che hanno scelto di diventare punto "SolidAIL" dando la possibilità di ospitare nei loro negozi le Stelle AIL, trasformandosi in volontari per qualche giorno! Di più, grazie alla collaborazione con l'Azienda FAXIFLORA, 19 Fiorai della provincia di Salerno per 10 giorni hanno offerto le Stelle AIL ai loro clienti decidendo di impegnare il loro tempo per la Solidarietà.mentre 15 parrucchieri affiliati alla CNA nei giorni 5,6,7,8 dicembre hanno ospitato le Stelle AIL. Insieme alla partecipazione di moltissime aziende (tra gli altri il pastificio Garofalo, la ditta IASA) e a tanti sostenitori che hanno scelto il regalo Solidale (Stelle di Cioccolato, panettoni, sfere in vetro soffiato, i bigliettini di Auguri AIL, e altri gadget) la sezione AIL Salerno ODV "Marco Tulimieri" anche durante la pandemia è riuscita così a raccogliere un importante contributo da destinare ai tanti progetti di ricerca scientifica, di assistenza e di sensibilizzazione che l'associazione porta avanti da 22 anni, supportando il Reparto di Ematologia e Centro Trapianti dell' A.O.U "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" di Salerno e il Polo Ematologico dell'ospedale "A. Tortora" di Pagani. In particolare nel 2020, grazie alle meravigliose opere di Silvio Irilli, noto per essere l'autore degli "Ospedali Dipinti", l'AIL SALERNO ha ristrutturato il day hospital ematologico pediatrico del Ruggi, donando ai piccoli pazienti "Il Giardino Incantato": uno spazio da favola che aiuta i bambini a sentirsi in un ambiente accogliente e meno ostile.

Galleria Fotografica

rank:

Curiosità

Curiosità

UniSa: kit di connettività per le nuove matricole

Dopo le prime settimane di sperimentazione sembra funzionare bene ed è stata accolta con entusiasmo l'iniziativa con cui l'Università degli studi di Salerno ha deciso di sostenere la didattica a distanza dedicata ai nuovi studenti: ovvero la distribuzione di 8000 schede sim e di altrettanti modem per...

Curiosità

Bufera di neve a Laceno: famiglie bloccate per ore. Poi tratte in salvo

Una colonna di mezzi della protezione civile, affidata all'Humanitas, è partita anche da Salerno per soccorrere le decine di persone rimaste bloccate a causa di una bufera di neve nei boschi del Mafariello, all'interno del Parco del Partenio, nel territorio del Comune di San Martino Valle Caudina. Partecipavano...

Curiosità

“Sii saggio, guida sicuro” in modalità dad: il progetto cambia pelle

La pandemia costringe l'Associazione Meridiani a rimodulare il progetto #siisaggioguidasicuro. Infatti gli incontri si svolgeranno tutti a distanza. Prima tappa, il Liceo Severi. Il roadshow #siisaggioguidasicuro approda al Liceo Scientifico Severi navigando sul web fin nelle case degli studenti collegati...

Curiosità

Gelate in arrivo: ecco come proteggere tubature e contatori dell'acqua

Per prevenire i fenomeni di congelamento dei contatori esterni alle abitazioni, basta adottare alcuni semplici accorgimenti. È consigliabile, infatti, proteggere con materiale isolante i contatori al di fuori dei fabbricati. Inoltre, se le temperature scendono al di sotto dello zero, è opportuno durante...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi