Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 18 ore fa S. Teofilo vescovo

Date rapide

Oggi: 7 marzo

Ieri: 6 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CuriositàIl Pascale diventa ancora più "smart" con soluzioni di "digital health"

Curiosità

Un protocollo per avere fascicolo sanitario elettronico, app e telemedicina

Il Pascale diventa ancora più "smart" con soluzioni di "digital health"

Tra gli obiettivi un hub, una rete oncologica in Campania attiva a livello nazionale e internazionale

Scritto da (Francesca Salemme), giovedì 11 febbraio 2021 17:27:36

Ultimo aggiornamento giovedì 11 febbraio 2021 17:27:36

Fascicolo sanitario elettronico, app e poi telemedicina ed Intelligenza Artificiale, ovvero tutto quanto fa salute digitale, per prevenire, gestire, trattare una malattia, alla stessa stregua della medicina tradizionale, in maniera più veloce, ma a distanza, utilizzando un cellulare, un tablet o un pc.

Nasce da qui l'accordo tra l'Istituto dei tumori di Napoli e la Healthware Group, finalizzato ad attività di ricerca e terapie digitali.

Il partenariato clinico, di dati e tecnologie con un'istituzione di rilievo nazionale e internazionale come il Pascale, offrirà l'opportunità di realizzare soluzioni innovative volte a migliorare la vita dei malati oncologici.

Numerosi i benefici, "di cui godranno proprio i pazienti dell'Istituto partenopeo, partendo già dal fatto che, essendo di natura software e sfruttando spesso piattaforme molto diffuse come gli smartphone, le soluzioni di digital health e le terapie digitali presentano caratteristiche di grandissima accessibilità per gli ammalati, ma anche per i medici".

"Ci troviamo dinanzi, insomma, a un cambiamento culturale, in cui la persona viene rimessa al centro del sistema e la tecnologia utilizzata per offrirgli cure migliori, più precise, più accessibili, più olistiche e anche più umane - ha dichiarato Roberto Ascione, amministratore delegato di Healthware Group - perché permette ai medici di avere più tempo per curare la relazione con il paziente".

Tra gli obiettivi della sinergia tra Healthware Group e il Pascale quello di creare un hub, una rete oncologica in Campania attiva a livello nazionale e internazionale.

"Questo periodo di pandemia - dice il direttore generale dell'Irccs partenopeo Attilio Bianchi - ha accelerato la diffusione e l'adozione di soluzioni e strumenti di salute digitale quali sensori, app, assistenti virtuali dotati di intelligenza artificiale che comunicano con il paziente, piattaforme e servizi digitali per l'assistenza medica a distanza, algoritmi che generano biomarcatori fisiologici e comportamentali. Mai come in questo periodo, insomma, è diventata ancora più evidente l'assoluta necessità di integrare la medicina tradizionale con quella digitale, così com'è emerso il ruolo cruciale della digital health nell'offrire nuove dinamiche di comunicazione tra medico e paziente".

Galleria Fotografica

rank:

Curiosità

Curiosità

Anche gli avvocati potranno vaccinarsi: via libera dalla Regione Campania

Anche gli avvocati potranno vaccinarsi: via libera dalla Regione Campania. Presto operativa la piattaforma che permetterà di aderire. La conferma è arrivata ieri sera, con una nota a firma del vicecapo di gabinetto della Regione Campania: anche gli avvocati potranno essere vaccinati contro il Covid,...

Curiosità

Pellezzano: screening gratuito per il Covid-19 su fasce più colpite

Il Comune di Pellezzano ha inteso avviare una campagna di screening di massa e gratuito, su base volontaria. Lo strumento di analisi è quello del tampone molecolare. Il sindaco di Pellezzano, Francesco Morra, è appena guarito dal Coronavirus ed ha fortemente voluto il test di massa gratuito, su base...

Curiosità

Continua il ripascimento dell’arenile di Salerno; sguardo oltre il Covid

L'andirivieni di camion e gru disegna la nuova cartolina di Salerno. Il ripascimento profondo del litorale cittadino tocca Mercatello e Pastena, fino al Polo Nautico. E' il secondo lotto dei lavori lungo la fascia costiera, che sarà pronto entro la primavera restituendo alla zona orientale una spiaggia...

Curiosità

Emergenza turismo: Regione salvi stagione, Ministro chiarisca ruoli e tempi

Il bonus vacanza? Non garantirà la salvaguardia delle imprese e delle strutture, il rischio default è già una realtà. A dirlo sono le associazioni del circuito d'accoglienza extralberghiero. «Il Ministro Garavaglia agisca presto e bene insieme alle Regioni e la Campania batta un colpo». Il presidente...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi