Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 minuto fa S. Bibiana vergine e martire

Date rapide

Oggi: 2 dicembre

Ieri: 1 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CuriositàL'inopportunità del letturista ai tempi della Pandemia

Curiosità

E'normale che, in un momento così delicato per la salute pubblica, bussi alla nostra porta l'operaio che legge i contatori?

L'inopportunità del letturista ai tempi della Pandemia

E' lecito o no, ci chiede una nostra telespettatrice? Ora come ora, non è opprtuno

Scritto da (Francesca Salemme), lunedì 16 novembre 2020 19:08:27

Ultimo aggiornamento lunedì 16 novembre 2020 21:23:01

"Vi sembra mai possibile che, in un momento così delicato per la salute pubblica, quando in casa non possono essere ammessi che i familiari conviventi e la vita sociale di tutti è stata stravolta, bussi alla nostra porta un collaboratore della Sev Iren, la società per la fornitura del gas, per la lettura del contatore per verificare i relativi consumi?". Il paradosso, e l'interrogativo sotteso ad esso, ci è arrivato da una nostra telespettatrice "risentita" residente a Torrione Alto che in un messaggio su Fb ci ha interpellato per capire se una politica di questo genere sia lecita o meno. La signora in questione, nel raccontare che nel suo rione quasi ogni palazzo ha almeno un caso Covid in casa, "per non parlare - aggiunge - degli innumerevoli contagi in zona Torrione, Sala Abbagnano", prova a rispondersi da sola: "Mi direte, - scrive - che gli addetti si sottopongono a test anticovid, ma, visitando varie abitazioni, non potrebbero essere loro stessi veicoli di contagio?" e poi conclude "Mi sembra un paradosso non poter uscire o far entrare congiunti (cosa giustissima) e invece far accedere in casa estranei, solo per battere cassa". Nel leggere la missiva ci siamo trovati d'accordo sia con la perplessità, sia con il suo risentimento: il momento attuale nella sua tragica eccezionalità non dovrebbe proprio contemplare la visita del letturista. In un mondo in cui i corrieri ci lasciano i pacchi - di qualsiasi peso e dimensione - nel portone; la spesa, i pasti ed i farmaci a domicilio vengono consegnati sulla porta; figli e nipoti salutano genitori e nonni sui pianerottoli, gli ingressi delle abitazioni sono stati trasformati in checkpoint antigermi, perché il solerte collaboratore dell'azienda del gas deve essere ammesso, scarpe munito, all'interno dei nostri appartamenti? Il controllo e la lettura dei contatori potrebbero essere delegati agli stessi titolari delle utenze (quante volte, in passato, ci hanno inviato cartoline per farcelo fare) attraverso una email o un numero whatsapp, ci permettiamo di suggerirlo all'azienda del solerte letturista, perché se è vero che l'operaio fa il suo lavoro, e che quindi è lecito che bussi, non è opportuno che lo faccia. Non adesso, non ora.

rank:

Curiosità

Curiosità

Pari opportunità, D'Amelio nominata consigliera delegata

L'ex presidente del Consiglio regionale della Campania, RosettaD'Amelio è stata nominata, dal governatore campano Vincenzo De Luca, consigliera delegata alle Pari opportunità. Un ruolo che svolgerà a titolo gratuito. "Nella mia vita - ha dichiarato D'Amelio- l'impegno per le donne è sempre stato un punto...

Curiosità

#ContrastiamoLeEmergenzeSociali raccolta fondi e bando della Fondazione Carisal

E' stato pubblicato oggi - e scade il 21 dicembre - il nuovo Bando della Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana sul tema delle "Povertà e fragilità sociali" nell'ambito del settore "Volontariato, filantropia e beneficenza" per contribuire a fronteggiare le emergenze sociali acuitesi nel territorio...

Curiosità

Mareggiata divora parte della nuova spiaggia di Mercatello

La posa della sabbia e dei massi che formeranno la diga frangiflutti dovrebbe consentire, nel giro di pochi mesi, l'ampliamento dell'arenile della città di Salerno, risolvendo le problematiche ataviche di erosione costiera evidenziate anche dagli abitanti dei palazzi sulla linea di lungomare. Ma a giudicare...

Curiosità

Rucola Igp: UE pubblica il Regolamento che riconosce denominazione

È stato pubblicato oggi, sulla Gazzetta Ufficiale europea, il Regolamento di esecuzione della Commissione europea che iscrive ufficialmente la rucola della Piana del Sele nel registro delle Igp. Una vittoria storica per la Coldiretti. Da oggi è nero su bianco l'iscrizione della rucola della Piana del...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi