Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Bibiana vergine e martire

Date rapide

Oggi: 2 dicembre

Ieri: 1 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CuriositàScuola: Coldiretti, 1 studente su 3 senza dad in campagna

Curiosità

Il digital divide spezza in due la Campania, tagliando fuori centinaia di ragazzi

Scuola: Coldiretti, 1 studente su 3 senza dad in campagna

Masiello: con emergenza Covid digital divide spezza la Campania

Scritto da (Andrea Siano), lunedì 9 novembre 2020 10:20:08

Ultimo aggiornamento lunedì 9 novembre 2020 13:46:11

Delle famiglie che vivono in campagna quasi 1 su 3 non dispone di una connessione a banda larga sufficiente a sostenere l'accesso alle lezioni on line. È quanto emerge da una elaborazione di Coldiretti su dati Istat che riguardano gli studenti in didattica a distanza integrata. In Campania sono 530 mila gli studenti in età scolare dai 6 ai 14 anni coinvolti. Ma per Gennarino Masiello, presidente regionale di Coldiretti, il digital divide spezza in due la Campania, tagliando fuori centinaia di ragazzi.

I dati

Secondo l'indagine Istat-Coldiretti, solo il 75% delle famiglie dispone di una connessione a banda larga. La situazione peggiora nelle aree rurali con appena il 68% dei cittadini che dispone di questa connessione nei Comuni con meno di duemila abitanti. «Il covid sta evidenziando quanto sia strategico superare il digital divide che interessa in modo particolare la Campania- afferma Masiello- dove la concentrazione demografica è tutta sulla costa, con grosse differenze fra zone servite dalla banda ultralarga e altre con connessioni più lente, accentuando così il divario tra città e campagne». La disponibilità di accessi Internet ad alta capacità è importante per ridurre il contagio, considerato che proprio dalle zone di campagna ogni giorno i ragazzi si spostano su autobus e treni per raggiungere i centri più grandi dove trovano scuole e servizi spesso assenti nei piccoli Comuni.

L'innovazione possibile

Dalla scuola on line ai corsi di aggiornamento a distanza il passo fino all'agricoltura 4.0 è breve, per ottenere incremento di produttività e riduzione dei costi, cogliere le opportunità del turismo nelle aree interne e del commercio on line in questo momento. Dai droni che verificano in volo lo stato delle colture ai sistemi informatizzati di sorveglianza per irrigazioni e fertilizzanti, dall'impiego di trappole tecnologiche contro i parassiti dannosi alla blockchain per la tracciabilità degli alimenti, le innovazioni possibili con la digitalizzazione dei borghi italiani sono infinite.

Galleria Fotografica

rank:

Curiosità

Curiosità

Pari opportunità, D'Amelio nominata consigliera delegata

L'ex presidente del Consiglio regionale della Campania, RosettaD'Amelio è stata nominata, dal governatore campano Vincenzo De Luca, consigliera delegata alle Pari opportunità. Un ruolo che svolgerà a titolo gratuito. "Nella mia vita - ha dichiarato D'Amelio- l'impegno per le donne è sempre stato un punto...

Curiosità

#ContrastiamoLeEmergenzeSociali raccolta fondi e bando della Fondazione Carisal

E' stato pubblicato oggi - e scade il 21 dicembre - il nuovo Bando della Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana sul tema delle "Povertà e fragilità sociali" nell'ambito del settore "Volontariato, filantropia e beneficenza" per contribuire a fronteggiare le emergenze sociali acuitesi nel territorio...

Curiosità

Mareggiata divora parte della nuova spiaggia di Mercatello

La posa della sabbia e dei massi che formeranno la diga frangiflutti dovrebbe consentire, nel giro di pochi mesi, l'ampliamento dell'arenile della città di Salerno, risolvendo le problematiche ataviche di erosione costiera evidenziate anche dagli abitanti dei palazzi sulla linea di lungomare. Ma a giudicare...

Curiosità

Rucola Igp: UE pubblica il Regolamento che riconosce denominazione

È stato pubblicato oggi, sulla Gazzetta Ufficiale europea, il Regolamento di esecuzione della Commissione europea che iscrive ufficialmente la rucola della Piana del Sele nel registro delle Igp. Una vittoria storica per la Coldiretti. Da oggi è nero su bianco l'iscrizione della rucola della Piana del...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi