Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 49 minuti fa SS. Simone e Giuda

Date rapide

Oggi: 28 ottobre

Ieri: 27 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CuriositàTurismo a Salerno: il rilancio possibile a partire da Piazza della Libertà

Curiosità

Si lavora senza soste

Turismo a Salerno: il rilancio possibile a partire da Piazza della Libertà

Strutture esterne ai futuri locali che daranno vita alla nuova movida

Scritto da (Andrea Siano), martedì 30 marzo 2021 13:18:23

Ultimo aggiornamento martedì 30 marzo 2021 13:18:23

Si lavora senza soste, in piazza della Libertà a Salerno. Operai gettano il massetto nell'area di sottopiazza a lato della stazione marittima. Poi l'attenzione cade sull'armatura per la sopraelevata dell'area che sarà destinata ai dehors, ovvero alle strutture esterne ai futuri locali che daranno vita alla nuova movida di Salerno, quella del rilancio post-Coronavirus.

Al Comune si guarda già oltre la pandemia e la data di consegna della Piazza, il 30 giugno, diventa cruciale per un ideale passaggio tra presente e futuro. In contemporanea, nell'altro cantiere aperto in zona, sul Manfredi proseguono i lavori di prolungamento del molo di sopraflutto e di salpamento. Insomma, è la città immaginata negli ultimi quattro lustri che prende forma materiale, mentre nelle stanze di Palazzo Guerra si studiano le carte per i bandi che dovranno assegnare i locali da destinare all'artigianato e al commercio.

L'idea è precisa: da una iniziale impostazione tarata sul lusso e sul target clientela con l'asticella verso l'alto, la virata porta vento in poppa verso una dimensione più locale, ovvero artigianato e commercio di qualità, dal prodotto pensato/realizzato/finito a marchio Salerno fino alle degustazioni di tipicità nostrane all'esterno dei tredici locali da assegnare per almeno dodici anni.

Una formula che riscopre la ricetta del successo della Costiera Amalfitana e Sorrentina, fattore di rinascita dei nostri luoghi nel secondo dopoguerra, che tanto piacque (e continua a piacere) ai turisti nostrani ma soprattutto agli stranieri.

Galleria Fotografica

rank:

Curiosità

Curiosità

Inaugura a Salerno l'Antica Pizzeria da Michele

L'antica pizzeria da Michele apre oggi la seconda sede campana a Salerno. Si tratta della ventunesima sede nel mondo dello storico locale di via Sersale a Napoli, celebrato anche al cinema nel film "Mangia, Prega, Ama" con Julia Roberts. "Con Salerno si realizza un sogno imprenditoriale: portare in un'altra...

Curiosità

Maiori, la meraviglia della schiusa delle uova di tartarughe

Notte speciale, quella appena trascorsa, in Costiera Amalfitana. Sulla spiaggia Ovest di Maiori, poco distante dal Porto turistico, si sono schiuse le uova di un nido di tartarughe Caretta caretta. Intorno alle 22.00 le prime tartarughine sono sbucate dalla sabbia dirigendosi verso il mare. Apparse estremamente...

Curiosità

Chiude definitivamente il Vicolo della Neve, locale storico del centro antico

La notizia della chiusura definitiva del Vicolo della Neve (aveva chiuso i battenti con il lockdown), ufficializzata da alcuni giorni, anima il dibattito dei salernitani. La decisione era già maturata da tempo, nei giorni della pandemia, ma adesso anche coloro i quali hanno sperato in un ripensamento,...

Curiosità

Il Sentiero degli Dei non è mai stato così facile... da raggiungere

Il Sentiero degli Dei, che collega Agerola a Positano, è - come scrive anche The Guardian - l'emblema di un turismo naturalistico ed emozionale in Costiera Amalfitana. Per questo TraVelMar, la compagnia di trasporto marittimo passeggeri della Costiera Amalfitana, anche quest'anno ha annunciato collegamenti...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi