Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Messalina vergine

Date rapide

Oggi: 23 gennaio

Ieri: 22 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: Politica

Politica

<<<12345>>>

Webinar sulle Zes

Piero De Luca sul rilancio del sistema industriale campano

Ora tocca agli imprenditori

Scritto da (Andrea Siano), venerdì 22 gennaio 2021 13:50:56

Ultimo aggiornamento venerdì 22 gennaio 2021 13:50:56

Piero De Luca sul rilancio del sistema industriale campano

«Finalmente le Zes possono partire con un contenuto pratico per le aziende», dice il deputato dem Piero De Luca, durante una sessione webinar con alcuni imprenditori campani. De Luca illustra i dettagli della norma su cui ha lavorato a lungo e che prevede la possibilità di sbloccare risorse per favorire sviluppo ed occupazione sul territorio. La possibilità, grazie alle zone economiche speciali, di far leva sull'imposta...

Una giornata intensa dedicata esclusivamente all'agricoltura della Piana del Sele

Agricoltura: Assessore Caputo visita aziende con consiglieri Volpe e Picarone

I consiglieri regionali Andrea Volpe e Franco Picarone, in compagnia dell’assessore all’agricoltura Nicola Caputo, hanno visitato alcune delle eccellenze agroalimentari

Scritto da (Andrea Siano), domenica 17 gennaio 2021 09:06:35

Ultimo aggiornamento domenica 17 gennaio 2021 10:08:15

Agricoltura: Assessore Caputo visita aziende con consiglieri Volpe e Picarone

Una giornata intensa dedicata esclusivamente all'agricoltura della Piana del Sele. I consiglieri regionali Andrea Volpe e Franco Picarone, in compagnia dell'assessore all'agricoltura Nicola Caputo, hanno visitato alcune delle eccellenze agroalimentari della Piana del Sele e del Cilento. «Ho voluto toccare con mano come in questi anni l'agricoltura del territorio non sia stata valorizzata ma penalizzata - dice l'assessore...

Botta e risposta tra opposizione e maggioranza

Clochard morto, Cammarota: «si agisca». De Roberto: «no a speculazioni»

Dopo la morte del senzatetto in strada a Salerno

Scritto da (Andrea Siano), domenica 17 gennaio 2021 08:33:39

Ultimo aggiornamento domenica 17 gennaio 2021 08:40:59

Clochard morto, Cammarota: «si agisca». De Roberto: «no a speculazioni»

«Dopo la morte di Natale un altro senzatetto invisibile muore per il freddo nella civile città di Salerno nel silenzio e nell'indifferenza, tutto questo è intollerabile». Non ha usato certo il fioretto, l'avvocato Antonio Cammarota, presidente della commissione trasparenza, il quale rimarca come «da anni» venga chiesta l'istituzione di una «casa della solidarietà, una struttura polifunzionale come mensa dei poveri di...

Il consigliere comunale è disponibile a candidarsi come sindaco

Gianpaolo Lambiase: “progetto alternativo per Salerno”

"Il Comune pensa a fare nuovi alloggi ma non servono"

Scritto da (Alessandro Ferro), giovedì 14 gennaio 2021 12:54:03

Ultimo aggiornamento giovedì 14 gennaio 2021 12:54:03

Gianpaolo Lambiase: “progetto alternativo per Salerno”

In vista delle prossime elezioni Gianpaolo Lambiase propone un progetto alternativo per la città di Salerno. L'attuale consigliere comunale annuncia la sua disponibilità a candidarsi come sindaco.

Venerdì 15 gennaio, scadranno gli effetti del DL  158 del 2 dicembre e del Dpcm 3 dicembre

Gennaio e Covid, cosa accadrà?

Giovedì 7 gennaio, cesseranno le restrizioni del Natale 2020. il 31 lo stato d'emergenza

Scritto da (Francesca Salemme), venerdì 1 gennaio 2021 17:45:59

Ultimo aggiornamento venerdì 1 gennaio 2021 17:45:59

Gennaio e Covid, cosa accadrà?

Come si sa questo inizio d'anno per l'Italia è cominciato in zona rossa, con le norme restrittive anti contagio imposte dal governo ancora in vigore per scongiurare una terza ondata di coronavirus. Il Paese dovrà rispettare queste regole fino a mercoledì 6 gennaio, con la sola eccezione di lunedì 4 gennaio (zona arancione). Giovedì 7 gennaio, poi, come si ricorderà, cesseranno le restrizioni del Natale 2020; fra due settimane,...

Il sindaco risponde alle accuse ricevute

Consiglio comunale di Salerno, scontro tra Napoli e consiglieri dissidenti

Approvato il bilancio con 20 voti a favore e 11 contrari

Scritto da (Alessandro Ferro), mercoledì 30 dicembre 2020 12:50:43

Ultimo aggiornamento mercoledì 30 dicembre 2020 12:50:43

Consiglio comunale di Salerno, scontro tra Napoli e consiglieri dissidenti

Con fermezza e toni perentori il sindaco di Salerno rispedisce al mittente le accuse di scarsa condivisione di idee e di scelte ricevute da sei consiglieri comunali che hanno lasciato la maggioranza. Raramente abbiamo registrato tale durezza nelle dichiarazioni di Vincenzo Napoli che rivendica tutto il lavoro svolto in un anno particolare, condizionato e stravolto dal coronavirus. Poco prima Nico Mazzeo, a nome anche...

La decisione è stata ufficializzata oggi

Comune di Salerno: sei consiglieri lasciano la maggioranza

«Il sindaco Napoli ha abbandonato i rappresentanti del popolo»

Scritto da (Andrea Siano), martedì 29 dicembre 2020 10:28:50

Ultimo aggiornamento martedì 29 dicembre 2020 10:28:50

Comune di Salerno: sei consiglieri lasciano la maggioranza

I consiglieri comunali Antonio D'Alessio, Leonardo Gallo, Corrado Naddeo, Nico Mazzeo, Donato Pessolano e Giuseppe Ventura hanno deciso di prendere le distanze dall'attuale maggioranza, al termine di un percorso doloroso quanto inevitabile. Si parla di "fallimento" politico del progetto amministrativo nato con le elezioni del 2016, che sulla carta avrebbe dovuto coinvolgere in modo attivo tutti i consiglieri eletti, ma...

Via libera anche alla legge di stabilità

Regione Campania: Bilancio approvato in tempi record

Picarone (Pd): «Soddisfatto del lavoro svolto»

Scritto da (Andrea Siano), giovedì 24 dicembre 2020 11:59:45

Ultimo aggiornamento giovedì 24 dicembre 2020 11:59:45

Regione Campania: Bilancio approvato in tempi record

Il bilancio regionale varato in tempi record porta in dota anche una legge di stabilità per tre anni senza fare ricorso al voto di fiducia. Quest'anno, come nei 5 precedenti, non ci sarà esercizio provvisorio ed è un punto d'orgoglio che la maggioranza si ascrive con le parole di Franco Picarone, presidente della Commissione Bilancio, il quale ricorda come il testo approvato non contenga un «aumento di tasse ma fondi...

Regione pronta ad una ordinanza per impedire spostamenti dai Comuni con meno di cinquemila abitanti

Campania: pronta ordinanza per non consentire spostamenti

La linea rigorista di Vincenzo De Luca emerge nella diretta Facebook del pomeriggio

Scritto da Andrea Siano (Andrea Siano), sabato 19 dicembre 2020 10:22:02

Ultimo aggiornamento sabato 19 dicembre 2020 10:23:36

Campania: pronta ordinanza per non consentire spostamenti

La Regione è pronta ad una sua ordinanza per impedire- durante le feste- gli spostamenti dai Comuni con meno di cinquemila abitanti. La linea rigorista di Vincenzo De Luca emerge nella diretta Facebook del pomeriggio. Dunque la Campania da domani torna 'zona gialla' perché scade l'ordinanza del ministro Speranza che l'aveva classificata in un'area di rischio più elevata. Ma la Regione è pronta ad una sua ordinanza per...

"Assurdo che il vaccino anticovid non sarà distribuito in base alla popolazione"

De Luca bacchetta Conte: «Mezze misure di demagogia che allungano i tempi della crisi»

"Se abbiamo retto alla seconda ondata è solo grazie alle decisioni che abbiamo preso da soli"

Scritto da (Francesca Salemme), venerdì 18 dicembre 2020 16:39:16

Ultimo aggiornamento venerdì 18 dicembre 2020 16:39:16

De Luca bacchetta Conte: «Mezze misure di demagogia che allungano i tempi della crisi»

Consueta diretta del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca su sanità, situazione epidemiologica, sviluppo e lavoro. Sulle festività De Luca è estremamente chiaro: "Sono irritato e indignato perché nel nostro Paese non si riesce mai ad avere una misura chiara e che si continuano a prendere mezze misure di demagogia e che allungano i tempi della crisi. Prendano una decisione chiara e forte, come la Germania....

il 21 dicembre entrerà in vigore il divieto di circolazione interregionale (DL 2 dicembre n.158)

Zona rossa vs zona arancione, le differenze

in tutto 10 giorni di chiusura rigorosa e 4 con delle deroghe (la situazione

Scritto da (Francesca Salemme), venerdì 18 dicembre 2020 15:50:13

Ultimo aggiornamento venerdì 18 dicembre 2020 15:50:13

Zona rossa vs zona arancione, le differenze

Cosa cambia da zona arancione a zona rossa? In primo luogo bisogna considerare che, salvo (improbabili) cambiamenti dell'ultim'ora, il 21 dicembre entrerà in vigore il divieto di circolazione interregionale deciso con il decreto legge 2 dicembre n.158. Secondo il programma non ancora annunciato dal governo: dal 24 al 27 dicembre l'Italia sarà in zona rossa: saranno chiusi bar e ristoranti e non si potrà uscire se non...

Il possibile compromesso nel governo potrebbe essere quello di istituire una zona rossa dal 24 dicembre al 3 gennaio

Natale in rosso? ancora non si è deciso

Conte disponibile a inasprire alcune norme ma non ad accettare un lockdown

Scritto da (Francesca Salemme), mercoledì 16 dicembre 2020 19:48:35

Ultimo aggiornamento mercoledì 16 dicembre 2020 19:48:35

Natale in rosso? ancora non si è deciso

Il possibile compromesso nel governo potrebbe essere quello di istituire una zona rossa dal 24 dicembre al 3 gennaio. Sarebbe stata l'ultima proposta di mediazione di conte, rispetto all'idea del Pd e di Speranza di un lockdown dal 21 dicembre al 6 gennaio. Manca pero ancora il via libera di Italia viva, visto che il ministro Bellanova non è ancora rientrata da Bruxelles. Pertanto si va verso un nuovo aggiornamento del...

Il governo sta valutando un irrigidimento delle misure anticontagio nei giorni festivi e prefestivi

Da "rosso Natale" a Natale in zona rossa

Tre scenari e tre diverse ipotesi temporali al vaglio del Comitato tecnico scientifico

Scritto da (Francesca Salemme), lunedì 14 dicembre 2020 12:47:30

Ultimo aggiornamento lunedì 14 dicembre 2020 12:47:30

Da "rosso Natale" a Natale in zona rossa

Tavole imbandite, strade addobbate, Babbo Natale. I simboli del Natale e l'aria di festa sono tinti di rosso. Quest'anno però il rischio è che invece di un rosso natalizio si vivano un Natale e Capodanno in zona rossa. Dopo le immagini degli assembramenti nelle vie dello shopping in centro e in periferia, nei paesi e nelle metropoli, complice l'avvicinarsi del Natale, il governo valuta un irrigidimento delle misure anticontagio...

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, annuncia la linea del rigore

Covid: «De Luca, controlli altrimenti a gennaio 10mila morti»

L’orientamento è a chiudere tutto e ad impedire gli spostamenti

Scritto da (Andrea Siano), lunedì 14 dicembre 2020 09:45:48

Ultimo aggiornamento lunedì 14 dicembre 2020 09:45:48

Covid: «De Luca, controlli altrimenti a gennaio 10mila morti»

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, annuncia la linea del rigore assoluto per le feste. L'orientamento è a chiudere tutto e ad impedire gli spostamenti qualunque sia la decisione del Governo. L'algoritmo per decidere il colore delle Regioni per l'emergenza «è diventato un 'inconoscibile'», dice il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, citando il filosofo Immanuel Kant...

Nel consueto appuntamento del venerdì, Vincenzo De Luca fa il punto della situazione

De Luca: «quest’anno non sarà il solito Natale»

Non mancano polemiche col Governo sul Recovery Fund

Scritto da (Andrea Siano), sabato 12 dicembre 2020 10:18:04

Ultimo aggiornamento sabato 12 dicembre 2020 10:18:04

De Luca: «quest’anno non sarà il solito Natale»

Nel consueto appuntamento del venerdì, Vincenzo De Luca fa il punto della situazione sull'emergenza Covid in Campania. Non mancano polemiche col Governo sul Recovery Fund. Ne ha per tutti, Vincenzo De Luca. E qual è la novità? Potreste giustamente obiettare. La diretta facebook e televisiva del venerdì perde, però, il suo carattere monotematico: per la prima volta dell'inizio della pandemia da Covid, il presidente della...

La Campania è per la linea del rigore, poi verrà il tempo per incontrarci

De Luca: “Natale e Capodanno quest’anno non esistono, o sarà ecatombe”

E la divisione dei soldi Recovery fund nasconde l'ennesimo scippo alle regioni meridionali

Scritto da (Francesca Salemme), venerdì 11 dicembre 2020 17:39:09

Ultimo aggiornamento venerdì 11 dicembre 2020 17:39:09

De Luca: “Natale e Capodanno quest’anno non esistono, o sarà ecatombe”

Consueto appuntamento del venerdì con Vincenzo De Luca, durante il quale ha fatto, come di consueto, il punto della situazione sull'emergenza Covid in Campania. Per quanto riguarda l'epidemia e le feste prossime venture, invece, De luca ha detto: "Sento dai tg di un assedio delle regioni per chiedere al governo provvedimenti meno rigorosi. Noi, come Campania, chiediamo invece provvedimenti più rigorosi. Decidiamo se a...

La ministra ti sottopone di routine ogni dieci giorni a test molecolare

Covid 19, positiva Lamorgese, Bonafede e Di Maio in autoisolamento

Sospesa riunione CdM e a breve tutto il governo sottoposto a tampone

Scritto da (Francesca Salemme), lunedì 7 dicembre 2020 18:53:44

Ultimo aggiornamento lunedì 7 dicembre 2020 18:53:44

Covid 19, positiva Lamorgese, Bonafede e Di Maio in autoisolamento

La ministra dell'Interno Luciana Lamorgese è risultata positiva al test Covid 19. Ha lasciato anzitempo la riunione del Cdm, poi sospesa. La positività della titolare del Viminale è stata accertata in seguito ad un tampone molecolare al quale la ministra si sottopone di routine ogni dieci giorni: prima di quello di stamattina ne ha fatti almeno altri dieci. In auto-isolamento i ministri della Giustizia, Alfonso Bonafede,...

Si aspetta la pubblicazione sul sito di Palazzo Chigi dei chiarimenti relativi agli spostamenti e alle visite nei giorni di festa

DPCM NAtale: i divieti non sono accompagnati da specifiche sanzioni per le violazioni

Miozzo (CTS): "Se stiamo insieme a Natale come vorremmo aumentano esponenzialmente i rischi di contagio"

Scritto da (Francesca Salemme), lunedì 7 dicembre 2020 13:12:01

Ultimo aggiornamento lunedì 7 dicembre 2020 13:12:01

DPCM NAtale: i divieti non sono accompagnati da specifiche sanzioni per le violazioni

Consultabili da oggi pomeriggio, sul sito di Palazzo Chigi, nella sezione FAQ (le frequently asked questions, ovvero le domande frequenti) le spiegazioni dettagliate sul Dpcm 3 dicembre e sul decreto legge 2 dicembre n.158 con le regole di Natale 2020. Chiarimenti necessari soprattutto sulle visite ai parenti (e agli "anziani soli") e sulle multe e sulle sanzioni per chi viola le regole. Le intenzioni del governo, va...

Sinistra Italiana e grillini contro la delibera della Giunta lanzara

Pontecagnano, le luminarie natalizie "accendono" la polemica politica

31mila euro per installazioni luminose, albero di natale e videomapping sulla facciata del Comune

Scritto da (Francesca Salemme), mercoledì 2 dicembre 2020 19:34:01

Ultimo aggiornamento mercoledì 2 dicembre 2020 19:34:01

Pontecagnano, le luminarie natalizie "accendono" la polemica politica

E' polemica a Pontecagnano per la scelta dell'amministrazione Lanzara, di destinare circa 31mila euro alla spesa per le luminarie natalizie 2020. La decisione è stata fortemente contestata in due comunicati distinti ma simili da Sinistra Italiana e dagli Amici di Beppe Grillo che definiscono quest'allestimento, quest'anno "uno spreco di soldi" e chiedono di indirizzare questi fondi per il sostegno ai cittadini. "Con delibera...

Molti divieti in vigore saranno confermati, così come i colori giallo, arancione e rosso

Definita l'ossatura del nuovo DPCM, per gli italiani un Natale "giallo rafforzato"

Vietato lo spostamento tra le Regioni, dal 20 dicembre e per tutta la durata delle festività

Scritto da (Francesca Salemme), mercoledì 2 dicembre 2020 17:43:08

Ultimo aggiornamento mercoledì 2 dicembre 2020 17:43:08

Definita l'ossatura del nuovo DPCM, per gli italiani un Natale "giallo rafforzato"

Entrerà in vigore dopodomani, venerdì 4 dicembre il Dpcm che riscrive le regole per contenere i contagi da Covid-19. Molti divieti in vigore saranno confermati, così come i colori giallo, arancione e rosso. La speranza è che per le festività natalizie tutte le Regioni siano in fascia gialla, con un'indice di contagio basso e la tenuta delle strutture sanitarie. Ma ciononostante il premier Giuseppe Conte ha parlato di...

<<<12345>>>

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi