Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Luca evangelista

Date rapide

Oggi: 18 ottobre

Ieri: 17 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: Politica

Politica

<<<1234567>>>

Chiesti più controlli e più insegnanti

De Luca scrive al Governo: «subito un piano per rispetto delle ordinanze»

Lettere ai ministeri dell'Interno e dell'Istruzione

Scritto da (Andrea Siano), venerdì 25 settembre 2020 13:43:49

Ultimo aggiornamento venerdì 25 settembre 2020 13:43:49

De Luca scrive al Governo: «subito un piano per rispetto delle ordinanze»

L'ordinanza che rende obbligatorie le mascherine in tutta la Campania, 24 ore su 24, c'è: le sanzioni pure, e parliamo di 400 euro per chi viene trovato senza. Ciò ce mancano sono i controlli. Per questo il Presidente Vincenzo De Luca ha scritto al Ministro dell'Interno chiedendo di definire un piano straordinario che impieghi le forze dell'ordine in questi servizi. «Ogni misura sarà vana se non sarà assicurato un controllo...

Appello del sindaco di Salerno

Covid, Napoli: «indossiamo la mascherina»

Si chiede senso di responsabilità

Scritto da (Andrea Siano), venerdì 25 settembre 2020 13:42:12

Ultimo aggiornamento venerdì 25 settembre 2020 13:42:12

Covid, Napoli: «indossiamo la mascherina»

Appello del sindaco di Salerno Fino al 4 ottobre, rispettando pienamente l'ultima ordinanza del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, dobbiamo sempre indossare la mascherina; per tutta la giornata ed anche all'aperto. E' una precauzione indispensabile per fronteggiare la pandemia insieme al lavaggio frequente delle mani ed al rispetto della distanza fisica. In ogni circostanza dobbiamo avere il senso di...

Primo partito in provincia, rullo compressore in Campania

Regione, provincia, comuni a tutto Pd

Piero De Luca: "la gente ha bisogno di amministratori seri e competenti"

Scritto da (Ivano Montano), venerdì 25 settembre 2020 13:32:51

Ultimo aggiornamento venerdì 25 settembre 2020 13:32:51

Regione, provincia, comuni a tutto Pd

Il Pd salernitano mostra con orgoglio i gioielli di famiglia, ovvero i sindaci eletti alle ultime amministrative, ma soprattutto mostra i muscoli: da qui, parte un chiaro messaggio alla Nazione: si può e si deve puntare alla leadership facendo leva sul rinnovato entusiasmo e sulla ritrovata centralità nel sempre intricato risiko delle alleanze, come sottolineato dal Deputato Dem Piero De Luca. Non un partito, ma una "comunità"...

Nuove maggioranze e nuova mappa politica

Comunali, la partita doppia di Angri e Pagani

In cassaforte Cava de' Tirreni ed Eboli

Scritto da (Andrea Siano), giovedì 24 settembre 2020 11:59:20

Ultimo aggiornamento giovedì 24 settembre 2020 11:59:20

Comunali, la partita doppia di Angri e Pagani

Enza Fezza e Lello De Prisco per un derby tutto a destra a Pagani; Pasquale Mauri e Cosimo Ferraioli per un braccio di ferro tra ex sindaci ad Angri. È la sintesi delle due sfide di ballottaggio che si giocheranno nelle urne tra due settimane, quando gli elettori di quei Comuni saranno richiamati nei seggi per scegliere sindaco e maggioranze consiliari. Sotto il profilo politico è quest'ultimo aspetto il più interessante,...

"Una parte consistente delle risorse a disposizione nell'ambito del Recovery Fund deve andare all'istruzione"

La scuola deve essere innanzitutto sicura

Azzolina: è dovere di tutti far tornare la scuola al centro delle strategie, delle cure e dell'interesse del nostro Paese

Scritto da (Francesca Salemme), mercoledì 23 settembre 2020 17:40:55

Ultimo aggiornamento mercoledì 23 settembre 2020 17:40:55

La scuola deve essere innanzitutto sicura

"La scuola deve essere prima di tutto sicura. Non posso nascondere - ha detto la ministra dell'Istruzione, Lucia Azzolina intervenendo sul Recovery Fund in commissione Istruzione e Cultura alla Camera - che con non poche difficoltà, negli ultimi mesi, sono stati riavviati importanti stanziamenti che ora vanno sicuramente potenziati e fatti confluire in un Piano pluriennale complessivo di efficientamento e ammodernamento...

Come cambia l'assise

Consiglio regionale: ecco la nuova composizione. Ora la giunta

I nomi degli eletti salernitani

Scritto da (Andrea Siano), mercoledì 23 settembre 2020 11:38:16

Ultimo aggiornamento mercoledì 23 settembre 2020 12:06:21

Consiglio regionale: ecco la nuova composizione. Ora la giunta

Molte facce nuove, ma anche conferme di peso nella pattuglia che affiancherà Vincenzo De Luca nei prossimi cinque anni di governo regionale. In Consiglio vanno a sedersi 32 consiglieri di maggioranza, mentre all'opposizione saranno in 18: 11 del centrodestra e 7 dei Cinquestelle. Gli eletti nel Salernitano Nel Salernitano, complice il meccanismo di calcolo della legge elettorale regionale, finisce 6-3: il Pd elegge Franco...

Affermazione super per il presidente uscente

De Luca, una vittoria che va oltre gli schieramenti

Anche forze moderate e di destra non ideologica

Scritto da (Andrea Siano), martedì 22 settembre 2020 12:10:31

Ultimo aggiornamento martedì 22 settembre 2020 12:10:31

De Luca, una vittoria che va oltre gli schieramenti

Un risultato elettorale "che non può essere letto in termini di destra e di sinistra ma la mia candidatura è stata sostenuta dal mondo progressista ma anche da tante forze moderate e da tante forze della destra non ideologica". Lo ha detto il riconfermato presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, incontrando i giornalisti per parlare dell'esito del voto. Tutte forze che "si sono riconosciute...

Altri cinque anni di opposizione

Ciarambino: lotta impari contro star del Covid

I Cinquestelle travolti

Scritto da (Andrea Siano), martedì 22 settembre 2020 12:05:15

Ultimo aggiornamento martedì 22 settembre 2020 12:05:15

Ciarambino: lotta impari contro star del Covid

"Una battaglia difficilissima falsata find all'inizio, ho scelto di combatterla perché le persone perbene hanno diritto a una speranza e la politica merita dignità onore e pulizia sono i fari che hanno ispirato la mia campagna elettorale". Lo ha detto Valeria Ciarambino, candidata del Movimento 5 Stelle alla presidenza della Regione Campania, commentando le elezioni regionali 2020. "La sfida campana era la più difficile...

Tra veri e finti sceriffi

Caldoro, a presidenti Covid voto emotivo, di paura

Hanno avuto atteggiamento protettivo

Scritto da (Andrea Siano), martedì 22 settembre 2020 12:02:02

Ultimo aggiornamento martedì 22 settembre 2020 12:02:02

Caldoro, a presidenti Covid voto emotivo, di paura

"Tutti i presidenti covid di centrodestra e centrosinistra hanno avuto un grande risultato. Gli elettori hanno voluto riconoscere un voto di sicurezza e anche di paura, molto emotivo". Lo ha detto Stefano Caldoro, candidato presidente del centrodestra, sconfitto da De Luca in Campania. Caldoro ha sottolineato che i governatori "hanno avuto un atteggiamento protettivo, un po' da sceriffi. Ci sono stati veri sceriffi che...

Ottimo risultato anche delle liste

Regionali: De Luca stravince, Caldoro e Ciarambino surclassati

Percentuali bulgare per il governatore uscente

Scritto da (Andrea Siano), martedì 22 settembre 2020 11:56:58

Ultimo aggiornamento martedì 22 settembre 2020 11:56:58

Regionali: De Luca stravince, Caldoro e Ciarambino surclassati

Vincenzo De Luca sfiora il 70% e si impone per altri cinque anni alla guida della Regione Campania in forza di un consenso bulgaro che polverizza gli altri sei avversari, che insieme non fanno nemmeno la metà dei suoi voti. Evanescente la coalizione di centrodestra, che con Stefano Caldoro non va oltre il 18%. Delusione anche fra i Cinquestelle, che si fermano al 10%. Numeri da pochi decimali per Granato, Saltalamacchia,...

Caldoro fermo intorno al 16%, la Ciarambino al 13%

Regionali, stravince De Luca

Il presidente uscente si riconferma con oltre il 67%

Scritto da (Francesca Salemme), lunedì 21 settembre 2020 21:44:30

Ultimo aggiornamento lunedì 21 settembre 2020 22:53:20

Regionali, stravince De Luca

E' alle "mani sicure" di Vincenzo De Luca che i campani si affidano per altri cinque anni di governo alla Regione. Il duello con l'eterno rivale, Stefano Caldoro, è durato dieci anni: nel 2010 prevalse Caldoro col 54,2 per cento contro il 43,0 di De Luca; nel 2015 prevalse invece il candidato del centrosinistra con il 41,1 contro 38,4. Il dato di oggi - che lo vede veleggiare al 68% è ovviamente il migliore di De Luca,...

i dati in aggiornamento costante sul portale del Ministero dell'Interno

Regionali affluenza in Campania +5% rispetto al 2015

Aumento dei votanti in tutte e 5 le province

Scritto da (Francesca Salemme), lunedì 21 settembre 2020 16:53:03

Ultimo aggiornamento lunedì 21 settembre 2020 16:53:03

Regionali affluenza in Campania +5% rispetto al 2015

Alla chiusura dei seggi, ore 15, l'affluenza in Campania per le elezioni regionali 2020 è pari al 54,93% (dato in aggiornamento). Cinque anni fa si attesto al 51.15%. Tra le cinque province al voto, la percentuale più alta si registra a caserta dove si sfiora il 56,51%. Nel salernitano e in provincia di napoli, poco sopra il 55%. Nel Sannio ed in Irpinia, invece, al di sopra del 51%.

Un dato buono secondo gli osservatori

Election day, buona l'affluenza per il quesito referendario in Campania

Più avanti il dettaglio tra le percentuali nelle province

Scritto da (Francesca Salemme), lunedì 21 settembre 2020 16:28:50

Ultimo aggiornamento lunedì 21 settembre 2020 16:43:42

Election day, buona l'affluenza per il quesito referendario in Campania

Alla chiusura dei seggi, ore 15, l'affluenza in Campania per le elezioni regionali 2020 è pari al 62,91%(dato in aggiornamento). Tra le cinque province al voto, la percentuale più alta si registra nell'avellinese dove si sfiora il 67%. Nel salernitano e nel Sannio invece, il dato è poco al di sopra del 64%. La provicnia di Napoli e quella di CAserta, intorno al 61.5%.

Caldoro oscilla tra il 23 ed il 30,la Ciarambino tra 10,5 e 14,5, il presidente uscente tra il 52 e il 58

Regionali, per gli exiti poll De Luca avanti di 30 punti

Il dato, con piccole oscillazioni percentuali, comune a tutti gli istituti demoscopici

Scritto da (Francesca Salemme), lunedì 21 settembre 2020 16:21:05

Ultimo aggiornamento lunedì 21 settembre 2020 16:21:05

Regionali, per gli exiti poll De Luca avanti di 30 punti

Se confermati i dati degli exit poll, Vincenzo De Luca sarà ancora presidente della Regione Campania. Il dato previsionale vale per tutti gli istituti statistici che hanno elaborato i dati raccolti all'uscita dei seggi. In base al primo Exit poll del consorzio Opinio Italia per la Rai, alle regionali in Campania il governatore uscente Vincenzo De Luca (Centrosinistra) è dato a 54-58%. E' seguito dal candidato di Centrodestra,...

Seggi chiusi oggi alle ore 15

Elezioni e referendum, i dati dell’affluenza in Campania

Lo spoglio parte dal referendum, poi regionali e comunali

Scritto da (Alessandro Ferro), lunedì 21 settembre 2020 11:43:29

Ultimo aggiornamento lunedì 21 settembre 2020 11:43:29

Elezioni e referendum, i dati dell’affluenza in Campania

In Campania il 38,92% degli aventi diritto ha votato per le elezioni regionali. Il numero sale leggermente per il referendum (42,78%) e sensibilmente per le comunali (51,28%). I dati si riferiscono all'ultimo rilevamento ufficiale delle ore 23 di ieri sera. In attesa di conoscere l'affluenza definitiva, questi numeri consentono di effettuare alcuni ragionamenti. Partendo dalle regionali, si nota che in Campania la percentuale...

Previstoil voto domiciliare per gli elettori in quarantena o isolamento fiduciario. Sezioni ospedaliere ad hoc

Mascherine e distanziamento, le regole del voto al tempo del Covid19

Prima di impugnare la matita copiativa è obbligatorio igienizzare le mani

Scritto da (Francesca Salemme), sabato 19 settembre 2020 11:14:48

Ultimo aggiornamento sabato 19 settembre 2020 11:14:48

Mascherine e distanziamento, le regole del voto al tempo del Covid19

Le elezioni al tempo del Covid19 si svolgeranno secondo regole particolari, indicate nel protocollo nazionale di sicurezza. A queste regole devono attenersi tutti coloro i quali - elettori, scrutatori, segretari e presidenti di seggio - avranno accesso ai seggi. Oltre al documento di identità e alla tessera elettorale chi vota dovrà recarsi alla propria sezione indossando la mascherina protettiva da togliere soltanto...

A margine di una conferenza stampa a Salerno

Coronavirus: De Luca chiede rigore e senso responsabilità

Appello ai giovani. «Teniamo conto delle indicazioni dell'OMS»

Scritto da (Andrea Siano), giovedì 17 settembre 2020 12:31:05

Ultimo aggiornamento giovedì 17 settembre 2020 12:31:30

Coronavirus: De Luca chiede rigore e senso responsabilità

«Abbiamo realizzato in 20 giorni 120 posti di terapia intensiva. Li realizziamo ovviamente in preparazione dell'emergenza. L'OMS, Organizzazione Mondiale della Sanità, ci ha detto che tra ottobre e novembre attende una ondata pericolosissima di contagi sul piano mondiale». A dirlo il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, oggi a Salerno, a margine della presentazione dell'inizio lavori del ripascimento litorale...

Il leader di Italia Viva ieri in città

Matteo Renzi a Salerno parla di un ottimo rapporto con Vincenzo De Luca

A tutto campo sulle prossime elezioni

Scritto da (Andrea Siano), giovedì 17 settembre 2020 11:33:10

Ultimo aggiornamento giovedì 17 settembre 2020 11:33:10

Matteo Renzi a Salerno parla di un ottimo rapporto con Vincenzo De Luca

Un passaggio esilarante sulle performance tv di Vincenzo De Luca, ma anche un elogio della concretezza del governatore nel saper spendere i fondi che gli vengono messi a disposizione. Matteo Renzi, nel suo tour elettorale, è apparso in ottima forma. La gag su "frullino" Il pomeriggio a Salerno comincia con un omaggio al De Luca comunicatore. All'ex premier basta scorgere il microfono di LiraTv: «gli amici di LiraTv -...

Visita lampo a sostegno ai candidati alle regionali del suo nuovo partito che domani compie un anno

Renzi a Salerno: il matrimonio con i Cinque Stelle? non è nel nostro futuro

"Con De Luca abbiamo avuto un ottimo rapporto, ma ho una curiosità: "Che fine ha fatto Frullino"?"

Scritto da (Francesca Salemme), mercoledì 16 settembre 2020 18:23:35

Ultimo aggiornamento mercoledì 16 settembre 2020 18:23:35

Renzi a Salerno: il matrimonio con i Cinque Stelle? non è nel nostro futuro

"Ma la fidanzata l'ha lasciato poi a frullino?". Matteo Renzi, leader di Italia Viva, in un breve incontro al Polo Nautico per dare sostegno ai candidati alle regionali del suo nuovo partito che domani compie un anno di vita ha parlato di De Luca e lo ha fatto citando alcune dichiarazioni del Governatore quando era sindaco durante gli appuntamenti televisivi di LIRATV. Ha poi scherzato sui soldi stanziati per la Campania...

Il Partito Socialista Italiano contrario al taglio dei parlamentari

Referendum, Bobo Craxi a Salerno per il comitato del “No”

Il referente provinciale è il sindaco di Buccino Nicola Parisi

Scritto da (Alessandro Ferro), martedì 15 settembre 2020 13:32:28

Ultimo aggiornamento martedì 15 settembre 2020 13:32:28

Referendum, Bobo Craxi a Salerno per il comitato del “No”

Il taglio dei parlamentari equivale a risparmiare una tazzina di caffè all'anno per ogni italiano. Per questa e per altre ragioni, il comitato socialista dice "No" al referendum del 20 e 21 settembre. Per ridurre i costi della politica, il Partito Socialista Italiano propone il taglio degli stipendi e delle spese di gestione, non del numero dei parlamentari che rappresentano i vari territori. Promotore del Comitato nazionale...

<<<1234567>>>

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi