Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Saba abate

Date rapide

Oggi: 5 dicembre

Ieri: 4 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: PoliticaCampania: pronta ordinanza per non consentire spostamenti

Politica

Regione pronta ad una ordinanza per impedire spostamenti dai Comuni con meno di cinquemila abitanti

Campania: pronta ordinanza per non consentire spostamenti

La linea rigorista di Vincenzo De Luca emerge nella diretta Facebook del pomeriggio

Scritto da Andrea Siano (Andrea Siano), sabato 19 dicembre 2020 10:22:02

Ultimo aggiornamento sabato 19 dicembre 2020 10:23:36

La Regione è pronta ad una sua ordinanza per impedire- durante le feste- gli spostamenti dai Comuni con meno di cinquemila abitanti. La linea rigorista di Vincenzo De Luca emerge nella diretta Facebook del pomeriggio.

Dunque la Campania da domani torna 'zona gialla' perché scade l'ordinanza del ministro Speranza che l'aveva classificata in un'area di rischio più elevata. Ma la Regione è pronta ad una sua ordinanza per impedire- durante le feste- gli spostamenti dai Comuni con meno di cinquemila abitanti. La linea rigorista di Vincenzo De Luca emerge nella diretta Facebook del pomeriggio: «se si prendono misure non si possono avere 300 deroghe sul pranzo di Natale ospitando due familiari non residenti- dice il presidente. Chhi controlla se arrivano due familiari o tre, quattro, cinque?».

È per questo che «non ci sarà mobilità in Campania per i Comuni sotto i 5000 abitanti, faremo un'ordinanza per il divieto- ha precisato De Luca a muso duro. Faremo anche un'ordinanza per il blocco della vendita e consumo di alcolici e di qualunque genere di consumo in pubblico. Questa è la misura decisiva per far fronte al covid», ribadisce con convinzione il presidente della giunta regionale.

Poi l'annuncio che fa ben sperare: «Il 12 gennaio ci sarà un'esercitazione generale in Campania per il vaccino. Dovrà essere pronto tutto: luoghi, medici, task force per le Rsa» dice De Luca, descrivendo «un'operazione quasi militare, in cui dovranno essere pronti congelatori, medici, infermieri, spazi, trasporto e uso in due ore dallo scongelamento dei vaccini».

I tempi di consegna del vaccino non ancora definiti ma la Campania - dopo aver subdorato che non avrebbe provveduto il commissario nazionale- ha completato da sola «la preparazione dei congelatori per il 95% delle esigenze. Cercheremo di avere anche noi il 27 dicembre delle vaccinazioni simboliche in Campania- conferma De Luca- se ci fanno la grazia di mandarci i vaccini. Intanto ci prepariamo per vaccinare la popolazione e servono spazi adatti». Infine, le critiche per i 135.000 vaccini assegnati alla Campania nella prima tranche per il personale sanitario: «Un cristiano normale - ha detto il presidente - si aspetta una distribuzione proporzionale rispetto alla popolazione, ma non è così. Apprendiamo di una distribuzione avvenuta sulla base di criteri misteriosi, ma noi andiamo avanti sulla nostra programmazione e abbiamo deciso di non falsificare o gonfiare i dati del fabbisogno».

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Continua a salire il tasso di contagio in Campania: 3,10%

Continua a salire il tasso di contagio in Campania. Nelle ultime 24 ore sono 722 i casi positivi al Covid su 23.282 test esaminati. Se ieri il tasso era pari al 2,64%, oggi è al 3.10%. Quattro i decessi nelle ultime 48 ore; 3 deceduti in precedenza ma registrati ieri. Negli ospedali resta invariata la...

Politica

"Uomini e donne" per Vincenzo Napoli. Varata la nuova giunta comunale

Quattro uomini e quattro donne. La nuova giunta Napoli, varata ieri sera è formata da «Donne e uomini di alta competenza e professionalità provenienti tanto dall'attività politica e amministrativa quanto dal mondo delle professioni e accademico». Così il sindaco di Salerno, Enzo Napoli, che sceglie ancora...

Politica

Sette donne in consiglio comunale

Sono sette le consigliere elette a Palazzo di Città. Parafrasando il titolo di un celebre film "7 donne per 32 seggi". Nell'assise comunale uscente erano sei. Dunque, stavolta, ce n'è una in più rispetto alla precedente consiliatura. È vero che, con gli assessorati da assegnare, più di una donna potrebbe...

Politica

Tutte le percentuali di sindaci e liste

Con il 17,60%, la lista "Progressisti per Salerno" si conferma quella più votata anche in questa tornata elettorale dai cittadini del capoluogo. Nell'ambito della coalizione che sostiene il sindaco riconfermato Vincenzo Napoli, ha preceduto "Campania Libera", ferma al 12,5% di oltre 5 punti percentuali....

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi