Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 minuti fa S. Matteo apostolo

Date rapide

Oggi: 21 settembre

Ieri: 20 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: PoliticaDe Luca spiega la strategia della Campania per contenere l’infezione

Politica

L'impennata di contagi campani è dovuta alla scelta di fare screening sui rientri

De Luca spiega la strategia della Campania per contenere l’infezione

Anche l'Unità di Crisi illustra la differenza d'approccio rispetto al lockdown

Scritto da (Andrea Siano), lunedì 31 agosto 2020 08:17:15

Ultimo aggiornamento lunedì 31 agosto 2020 08:18:07

«Ogni contagiato che individuiamo oggi - rivendica Vincenzo De Luca commentando il dato campano- significa dieci contagi in meno tra un mese. Stiamo raddoppiando anche il numero dei tamponi eseguiti- precisa il governatore. È un lavoro essenziale per garantire il permanere delle condizioni di sicurezza e serenità conquistate nei mesi scorsi, prima delle aperture generalizzate in tutta Italia». È la spiegazione che il presidente della Regione dà ai numeri che hanno fatto balzare la Campania in testa nella statistica dei nuovi contagi da Covid.

La strategia messa in campo

Insomma, aumentano gli screening sul territorio- in particolare i controlli legati al rientro dei turisti- e balza in avanti il numero dei nuovi positivi rilevati in Campania: ben 270 (di cui 58 provenienti dalla Sardegna e 67 dall'estero) su quasi 7000 tamponi eseguiti nelle ultime ore. Una «strategia precauzionale- spiegano dall'unità di crisi regionale- che identificando precocemente i casi con una delle più intense attività di screening sul territorio mai realizzate, consente di confinare rapidamente i positivi al Covid 19, evitando così una ulteriore diffusione dell'infezione, con possibili ripercussioni su una possibile fase di recrudescenza autunnale. L'attuale attività di screening sui rientri risulta indispensabile nell'ottica di una strategia di contenimento dell'infezione», si ricorda ancora dall'Unità di crisi campana.

L'appello di De Luca

«È in atto un filtro fortissimo in aeroporto, nei porti e nei territori- scrive il presidente De Luca. Occorre continuare così, sino all'esaurimento dell'onda dei rientri, in maniera capillare e quasi ossessiva il lavoro di individuazione dei contagi da importazione e dei contatti diretti e indiretti». E qui l'invito ai «concittadini provenienti da fuori Regione a segnalarsi tempestivamente alle Asl di appartenenza, rimanendo nelle proprie abitazioni, fino all'esecuzione del tampone e alla notifica del risultato». L'obiettivo è «identificare precocemente gli asintomatici infetti, per fermare la trasmissione dell'infezione».

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Regionale, stravince De Luca

E' alle "mani sicure" di Vincenzo De Luca che i campani si affidano per altri cinque anni di governo alla Regione. Il duello con l'eterno rivale, Stefano Caldoro, è durato dieci anni: nel 2010 prevalse Caldoro col 54,2 per cento contro il 43,0 di De Luca; nel 2015 prevalse invece il candidato del centrosinistra...

Politica

Regionali affluenza in Campania +5% rispetto al 2015

Alla chiusura dei seggi, ore 15, l'affluenza in Campania per le elezioni regionali 2020 è pari al 54,93% (dato in aggiornamento). Cinque anni fa si attesto al 51.15%. Tra le cinque province al voto, la percentuale più alta si registra a caserta dove si sfiora il 56,51%. Nel salernitano e in provincia...

Politica

Election day, buona l'affluenza per il quesito referendario in Campania

Alla chiusura dei seggi, ore 15, l'affluenza in Campania per le elezioni regionali 2020 è pari al 62,91%(dato in aggiornamento). Tra le cinque province al voto, la percentuale più alta si registra nell'avellinese dove si sfiora il 67%. Nel salernitano e nel Sannio invece, il dato è poco al di sopra del...

Politica

Regionali, per gli exiti poll De Luca avanti di 30 punti

Se confermati i dati degli exit poll, Vincenzo De Luca sarà ancora presidente della Regione Campania. Il dato previsionale vale per tutti gli istituti statistici che hanno elaborato i dati raccolti all'uscita dei seggi. In base al primo Exit poll del consorzio Opinio Italia per la Rai, alle regionali...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi