Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Saba abate

Date rapide

Oggi: 5 dicembre

Ieri: 4 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: PoliticaPontecagnano, le luminarie natalizie "accendono" la polemica politica

Politica

Sinistra Italiana e grillini contro la delibera della Giunta lanzara

Pontecagnano, le luminarie natalizie "accendono" la polemica politica

31mila euro per installazioni luminose, albero di natale e videomapping sulla facciata del Comune

Scritto da (Francesca Salemme), mercoledì 2 dicembre 2020 19:34:01

Ultimo aggiornamento mercoledì 2 dicembre 2020 19:34:01

E' polemica a Pontecagnano per la scelta dell'amministrazione Lanzara, di destinare circa 31mila euro alla spesa per le luminarie natalizie 2020.

La decisione è stata fortemente contestata in due comunicati distinti ma simili da Sinistra Italiana e dagli Amici di Beppe Grillo che definiscono quest'allestimento, quest'anno "uno spreco di soldi" e chiedono di indirizzare questi fondi per il sostegno ai cittadini.

"Con delibera di Giunta comunale all'unanimità l'amministrazione Lanzara si è impegnata a confermare quanto stabilito nel bilancio 2020 dell'ente, che aveva approntato una spesa di 90mila euro per luminarie da affittare ed installare lungo le strade cittadine e albero di 10 metri da installare a piazza Sabbato per "Natale di Luce": installazioni multimediali ed effetti speciali luminosi da effettuare nel centro e per Faville Festival: proiezioni visive sulla facciata del municipio con tecnologia Video Mapping" si legge nella nota inviata dal meetup cittadino che giudica inopportuno, in un contesto di forte crisi economica prodotta dalla pandemia, spendere soldi pubblici per le luminarie, soldi che si dovrebbero indirizzare su politiche di sostegno alle famiglie e ai cittadini bisognosi.

Sono molti infatti i pontecagnanesi che non hanno goduto di nessun tipo di ammortizzatore sociale in questa crisi che non è solo pandemica ma crisi economica prima ed umanitaria poi.

Viene proposta pertanto un'alternativa: investire la somma per arricchire il fondo per la solidarietà alimentare rifinanziato nel decreto ristori ter all'art.2, per l'emissione di "buoni spesa" da poter consegnare a tutti quei cittadini che hanno comprovate difficoltà economiche. Così come avvenne nella prima fase della pandemia quando con ordinanza della protezione civile si stanziarono fondi per sopperire alla crisi e all'emergenza alimentare. Perché il Natale non sia un lusso per pochi ma una festa per tutti.

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Continua a salire il tasso di contagio in Campania: 3,10%

Continua a salire il tasso di contagio in Campania. Nelle ultime 24 ore sono 722 i casi positivi al Covid su 23.282 test esaminati. Se ieri il tasso era pari al 2,64%, oggi è al 3.10%. Quattro i decessi nelle ultime 48 ore; 3 deceduti in precedenza ma registrati ieri. Negli ospedali resta invariata la...

Politica

"Uomini e donne" per Vincenzo Napoli. Varata la nuova giunta comunale

Quattro uomini e quattro donne. La nuova giunta Napoli, varata ieri sera è formata da «Donne e uomini di alta competenza e professionalità provenienti tanto dall'attività politica e amministrativa quanto dal mondo delle professioni e accademico». Così il sindaco di Salerno, Enzo Napoli, che sceglie ancora...

Politica

Sette donne in consiglio comunale

Sono sette le consigliere elette a Palazzo di Città. Parafrasando il titolo di un celebre film "7 donne per 32 seggi". Nell'assise comunale uscente erano sei. Dunque, stavolta, ce n'è una in più rispetto alla precedente consiliatura. È vero che, con gli assessorati da assegnare, più di una donna potrebbe...

Politica

Tutte le percentuali di sindaci e liste

Con il 17,60%, la lista "Progressisti per Salerno" si conferma quella più votata anche in questa tornata elettorale dai cittadini del capoluogo. Nell'ambito della coalizione che sostiene il sindaco riconfermato Vincenzo Napoli, ha preceduto "Campania Libera", ferma al 12,5% di oltre 5 punti percentuali....

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi