Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Messalina vergine

Date rapide

Oggi: 23 gennaio

Ieri: 22 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportAlma Salerno, sconfitta beffa con Benevento

Sport

Nonostante le assenze di Priori e Galinanes, il team di mister Magalhaes ha fornito un'ottima prova

Alma Salerno, sconfitta beffa con Benevento

Dopo aver tenuto testa alla quotata formazione sannita, i granata hanno subito il gol decisivo a 5 secondi dalla sirena finale

Scritto da (Michele Masturzo), lunedì 11 gennaio 2021 12:12:51

Ultimo aggiornamento lunedì 11 gennaio 2021 12:12:51

Altra sconfitta beffa per l'Alma Salerno che perde il derby con la corazzata Benevento a 5 secondi dal suono della sirena finale. Il team di mister Magalhaes ha visto sfumare proprio in extremis un pareggio prestigioso, dopo aver tenuto testa ad una delle squadre meglio attrezzate del raggruppamento. Reduce dallo stop di Aversa contro il Parete, dunque, la squadra granata non riesci a voltare pagina e, anzi, il 2-3 con cui va in archivio il derby coi sanniti lascia ai granata tanto amaro in bocca. Allo stesso tempo, i progressi evidenziati dalla squadra cara al presidente Bianchini sono innegabili ed è da questi aspetti positivi che la truppa deve ripartire, senza perdere entusiasmo né fiducia nei propri mezzi.

Orfana di Priori (infortunato) e Galiñanes (squalificato), al PalaSport di Pontecagnano l'Alma Salerno si è presentata in campo con ben sei atleti under. La prima conclusione degna di nota del match è del giovane Kullani, il suo diagonale sfiora il palo. Al 4' passa in vantaggio però il Benevento: la rete, frutto di una disattenzione del collettivo granata, porta la firma di Di Luccio. L'Alma è in palla e ancora con Kullani riporta in equilibrio la sfida: l'ex Aniene, dopo un fallo ai danni di Spisso, realizza dal dischetto il gol dell'1-1. Le giocate del cinque di Magalhaes passano dai piedi di Spisso, che in contropiede è una scheggia e crea scompiglio tra le maglie giallorosse.

Nella ripresa è lo stesso Spisso in rovesciata a far tremare la porta degli ospiti. All'ottavo minuto si registra l'episodio che cambia la gara: Altomare, già ammonito, atterra fuori area un avversario e viene punito con il secondo giallo che lo costringe a lasciare anzitempo il parquet di gioco, privando mister Magalhaes di uno dei pochi elementi d'esperienza. Sulla punizione che segue il Benevento trova il nuovo vantaggio: Virenti porta avanti il cinque di Oliva per la seconda volta. L'Alma si proietta in avanti e presta il fianco alle ripartenze degli ospiti, ma Fuschino chiude la saracinesca. Al 17esimo la gara torna in equilibrio: Petolicchio trova appostato in area Galluccio che di prima spedisce la palla in rete. Quando il derby sembra destinato a terminare in parità, ecco la doccia fredda per i padroni di casa: a 5 secondi dal termine Volonnino dal vertice dell'area trova l'angolo giusto e regala agli ospiti una vittoria insperata. Per l'Alma una sconfitta immeritata per quanto si è visto nell'arco del match.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

La Salernitana vuole voltare pagina

Non è stata una settimana facile per la Salernitana. Mister Castori a più riprese ha dovuto usare il bastone (e poi la carota), per cercare di scuotere la truppa. Dopo tre sconfitte di fila, il tecnico marchigiano ha dovuto lavorare innanzitutto sulla testa dei suoi giocatori. E poi, sul campo, ha provato...

Sport

Colpo Mattia Palumbo per lo Scafati Basket

Bel colpo di mercato dello Scafati Basket. La società del patron Longobardi ha messo sotto contratto fino al termine della stagione in corso l'atleta Mattia Palumbo, proveniente dalla Fortitudo Bologna (che milita in Serie A1). Playmaker - guardia di 198 cm, classe 2000, il cestista di origini romane...

Sport

Volley P2P, per mister Camiolo l'esordio è come un appuntamento al buio

Alla Volley P2P quasi non sembra vero: 329 giorni dopo l'ultima partita di campionato disputata e vinta a Cutrofiano, nella poule salvezza del campionato di Serie A2, il 29 febbraio 2020, le pallavoliste bianco rosso blu ritrovano l'agonismo, il gusto della partita. È cambiata la categoria - la società...

Sport

L'Alma Salerno va a caccia del tris sul campo della United Aprilia

L'Alma Salerno va a caccia del tris. Nel match in casa dello United Aprilia il team caro al presidente Bianchini cercherà di mantenere aperta la striscia vincente. Dopo i successi nel recupero col Senise e nella prima gara del girone di ritorno col Fondi, i ragazzi di mister Marcelo Magalhaes andranno...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi