Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Massimiliano K.

Date rapide

Oggi: 14 agosto

Ieri: 13 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportAtalanta-Salernitana, le probabili formazioni

Sport

Senza Radovanovic e Ranieri, cambia la difesa

Atalanta-Salernitana, le probabili formazioni

In avanti Bonazzoli al fianco di Djuric. Assente Ribery

Scritto da (Alessandro Ferro), lunedì 2 maggio 2022 13:43:03

Ultimo aggiornamento lunedì 2 maggio 2022 13:43:03

L'indisponibilità di Ranieri costringe Davide Nicola a modificare la difesa. Già con Radovanovic fuori, la Salernitana aveva dovuto cambiare con la Fiorentina. Stasera con l'Atalanta ci sarà ancora un altro assetto. L'inserimento di Dragusin tra i titolari potrebbe influenzare anche il posizionamento dei difensori. Il calciatore di proprietà della Juve dovrebbe agire sul centro-destra con lo slittamento di Gyomber in mezzo e Fazio che tornerebbe sul centro-sinistra, posizione occupata quando c'era Radovanovic.

Il terzetto difensivo sarà composto da Dragusin, Gyomber e Fazio, resta solo da capire come verranno schierate le tre pedine nello scacchiere. In avanti novità annunciata con Bonazzoli che torna titolare al fianco di Djuric. Verdi sta meglio, dopo l'infortunio subito contro la Fiorentina, ma va in panchina. Il resto della formazione, tolti Dragusin e Bonazzoli, viene confermata.

In mezzo al campo ancora Ederson, Bohinene e Lassana Coulibaly, sugli esterni Mazzocchi e Zortea, quest'ultimo ha vinto il ballottaggio con l'altro ex Atalanta Ruggeri. Si rivedono tra i convocati Mamadou Coulibaly e Mousset. Non c'è, invece, Ribery per un problema muscolare.

Dall'altra parte Gasperini si affida sempre al 3-4-1-2. Attacco composto dalla coppia colombiana Zapata-Muriel, supportati da Pasalic. A centrocampo Hateboer, De Roon, Koopmeiners e Zappacosta. In difesa Scalvini, Demiral e Palomino davanti a Musso. Arbitra Marco Guida della sezione di Torre Annunziata.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Su il sipario anche all'Arechi: Salernitana in campo con la Roma

Si alza il sipario sul campionato di serie A. Per la Salernitana arriva il giorno del debutto: di fronte a più di 25mila spettatori all'Arechi, i granata di Nicola affrontano la Roma di Josè Mourinho. Il tecnico granata si gioca tutte le carte a disposizione, compresa quella dell'inserimento degli ultimi...

Sport

Sconfitta all’esordio in A per il Monza, superato dal Torino per 2-1

Al ballo della debuttante Monza, è il Torino a prendere il ritmo giusto e a vincere 1-2. Arrivano in 10.739 per la prima dei brianzoli in A. Unite, le tifoserie, nel ricordo di Gigi Radice. Si parte a ritmo alto e il Torino ci prova subito con Radonjic, ma Di Gregorio, preferito a Cragno devìa in angolo....

Sport

Vittoria sudata per l’Inter al Via del Mare: 2-1 nerazzurro in extremis

A Lecce i tre punti per l'Inter arrivano in pieno recupero, all'ultima azione, dopo un lungo assedio portato dai nerazzurri. Alla fine ci pensa Dumfries a regalare la prima gioia agli uomini di Inzaghi, che vincono per 2-1. Il Via del Mare è vestito a festa per la prima del Lecce in A contro i vice campioni...

Sport

L’Atalanta espugna il Ferraris: Samp superata per 2-0

Un gol per tempo, Toloi e Lookman, e l'Atalanta di Gasperini espugna il Ferraris. La Sampdoria lotta, colpisce un palo con Sabiri e una traversa con Quagliarella ma nulla può contro la superiorità degli avversari a loro volta fermati da un palo. I bianconeri si fanno vedere subito in avvio con un tentativo...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana