Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Caterina vergine e martire

Date rapide

Oggi: 25 novembre

Ieri: 24 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportBene Djuric - Tutino ma in prima linea restano i dubbi

Sport

Aspettando Gondo, Giannetti e Antonucci Castori ha poche valide soluzioni in avanti

Bene Djuric - Tutino ma in prima linea restano i dubbi

E pensare che Fella, ceduto all'Avellino, sta facendo faville in serie C

Scritto da (Antonio Esposito), lunedì 16 novembre 2020 13:55:00

Ultimo aggiornamento lunedì 16 novembre 2020 13:55:00

La settimana lunga che ci separa dalla sfida con la Cremonese sarà la più delicata per Fabrizio Castori. Il mister dovrà non solo riattivare muscoli e testa dei suoi calciatori dopo la pausa ma anche ritrovare quella compattezza e quella determinazione non emerse nella trasferta di Ferrara. Un episodio isolato e che deve rimanere tale soltanto con una prestazione convincente e di carattere contro la Cremonese. Ecco perché sarà importante riportare le lancette della Salernitana alle gare precedenti alla partita fantasma con la Reggiana ed alla battuta d'arresto contro la Spal. Con la Cremonese è già un esame da grande per saggiare le capacità di ripresa e rilancio di una squadra che ha avuto un avvio promettente anche se in cerca delle necessarie conferme. A cominciare dall'attacco. Nove le reti segnate finora in campionato con quattro gol realizzati tutti in una volta nel match con il Pisa. Il capocannoniere della squadra è Gennaro Tutino con tre gol all'attivo con rete a Verona contro il Chievo e doppietta con il Pisa. Due gol a testa per Djuric e Kupisz ed un gol a testa per Casasola e Andrè Anderson. Al momento proprio in prima linea ci sono non poche perplessità. Se da un lato Djuric e Tutino rappresentano due ottimi giocatori è anche vero che Gondo, problemi fisici a parte resta un giocatore altalenante, mentre Giannetti, almeno per ora, non è riuscito a dare il suo contributo in un anno e mezzo con la casacca granata sulle spalle. Da Ventura a Castori i dubbi rimangono sull'ex Cagliari. La permanenza a Salerno di Giannetti e la frettolosa quanto assurda cessione in prestito di Fella che ad Avellino sta facendo faville ha alimentato il dibattito sui dubbi e sul potenziale della prima linea granata. Anche perché tra le incognite va inserito anche Antonucci che deve ancora esprimere il suo potenziale. Tocca a Fabrizio Castori tirare fuori il meglio dai suoi calciatori con la speranza che l'attacco granata non sia solo una questione Tutino - Djuric

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana prima, anche nelle divisioni. Proposta indecente: Arechi aperto solo ai fan di Lotito

Che bello vedere la Salernitana in vetta alla classifica in serie B. Che bello respirare un clima diverso rispetto alle angosce, i fallimenti sportivi degli ultimi cinque anni di B, la depressione e i cattivi pensieri legati alle Noif ed alla Multiproprietà. La squadra di Castori è in vetta, seppur in...

Sport

Calendario, Salernitana attesa da un autentico tour de force

9 partite in 37 giorni, praticamente una ogni 4 giorni di media. La Salernitana ha conosciuto il suo cammino da qui alla fine del girone d'andata e, come previsto, i granata sono attesi da un autentico tour de force. Ieri la Lega B ha comunicato date e orari di anticipi e posticipi dall'11esima alla...

Sport

Salernitana, Karo positivo al Coronavirus

La Salernitana ha comunicato che dall'ultimo giro di tamponi covid-19 effettuati domenica dal gruppo squadra è emersa la positività del calciatore Antreas Karo. Tutti gli altri sono risultati negativi. Karo era rientrato soltanto venerdì dopo un giorno di permesso supplementare: il difensore di proprietà...

Sport

Salernitana-Cremonese 2-1: granata al primo posto con l'Empoli

C'è anche la Salernitana, insieme all'Empoli, in testa al campionato di Serie B. Nel posticipo dell'ottava giornata i granata hanno battuto 2-1 la Cremonese, fanalino di coda. Salta intanto la prima panchina nel campionato cadetto: la Virtus Entella ha esonerato Bruno Tedino, al suo posto in pole c'è...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi