Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Vittorio martire

Date rapide

Oggi: 21 maggio

Ieri: 20 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportCaos Covid, i più penalizzati sono i tifosi

Sport

L'Italia dovrebbe prendere esempio dalla Premier League e dal fair play delle squadre inglesi

Caos Covid, i più penalizzati sono i tifosi

Il "Palazzo" sembra pensare solo ai soldi dei diritti tv e non alla salute nè ai diritti dei sostenitori dei vari team

Scritto da (Michele Masturzo), venerdì 7 gennaio 2022 11:35:44

Ultimo aggiornamento venerdì 7 gennaio 2022 11:35:44

I più penalizzati dal caos Covid, che ha trovato clamorosamente impreparato il Palazzo, sono i tifosi. Ieri 2406 persone che avevano acquistato il tagliando per assistere a Salernitana-Venezia sono rimaste clamorosamente a bocca asciutta, visto che la prevendita era partita, ma già dal giorno 4 si sapeva che il 6 i granata non sarebbero potuti scendere in campo, essendo stati bloccati dall'Asl, quindi l'autorità sanitaria competente, al quale i padroni del vapore, ci dispiace dirlo, non possono sostituirsi.

Dopo la vittoria del Verona a La Spezia, Setti, patron degli scaligeri, è stato molto onesto: «Abbiamo dovuto fare un nuovo protocollo per evitare che si fermi il campionato - ha detto -. Stiamo parlando di milioni in ballo, bisogna avere delle regole per andare avanti. Ci sono accordi importantissimi da rispettare, quindi abbiamo stilato nuove regole che hanno lo scopo di far disputare tutte le gare o quasi. Con queste nuove regole è quasi impossibile che una squadra non possa giocare».

Non a caso oggi, nonostante l'allarme per la recrudescenza della pandemia, l'Assemblea di Lega, per la Salernitana ci saranno ancora Isgò e Bertoli, tornerà a riunirsi per parlare di... diritti tv in Medio Oriente e Nordafrica. Mentre ci è parso molto sensato l'appello al senso di responsabilità del futuro presidente granata Iervolino, le dichiarazioni rilasciate dai protagonisti, dal tecnico del Venezia Zanetti all'operatore di mercato dell'Inter Marotta, sono sembrate davvero poco improntate al fair play. Ancora una volta, l'Italia dovrebbe prendere esempio dall'Inghilterra, dove Arsenal-Liverpool è stata rinviata dai vertici della Premier League a causa dell'improvviso focolaio emerso tra i "reds", che hanno poi ringraziato i "gunners" per la disponibilità dimostrata. Un universo che, ahinoi, sembra lontano anni luce dall'impoverito (anche in termini di valori) scenario italico.

Tornando ai tifosi, non si sa ancora se i supporters granata potranno partecipare all'eventuale trasferta di Verona (che in ogni caso sarebbe stata consentita per ragioni d'ordine pubblico solo ai "tesserati"). Per il momento, non ci sono notizie della prevendita relativa al Settore Ospiti. Anche questo non ci sembra per nulla giusto.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Iervolino: «Vogliamo fare un regalo ai nostri splendidi tifosi»

«Ci aspetta la partita dell'anno, si respira una sana tensione» ha detto ieri Danilo Iervolino che, assieme all'Amministratore Delegato Maurizio Milan ed al Direttore Sportivo Walter Sabatini ha voluto incontrare la squadra e lo staff a pochi giorni dalla partita con l'Udinese. Al Mary Rosy il presidente...

Sport

Salernitana, si ferma Sepe. Bohinen ci sarà

Due intoppi caratterizzano la marcia di avvicinamento della Salernitana alla tappa conclusiva con l'Udinese. Mister Nicola ha perso Sepe e, per un attimo, ha temuto di non poter disporre nemmeno di Bohinen. Il portiere si è fermato per un riacutizzarsi del problema al polpaccio, lo stesso che gli aveva...

Sport

Scafati Basket, domani sera inizia la semifinale con Piacenza

Tutto pronto per la semifinale playoff del campionato di serie A2. Domani sera, al PalaMangano, lo Scafati Basket dovrà vedersela con Piacenza, che in quattro gare si è sbarazzata di Ferrara ed ora rappresenta l'ostacolo che separa i gialloblù dalla finalissima del tabellone argento. Avendo concluso...

Sport

Playoff calcio a 5 serie B, l’Alma batte l’Ariccia e vola in finale di girone

Con un perentorio 7 - 0 l'Alma Salerno stacca il biglietto verso la finale di Castel Volturno. Con un solo risultato a disposizione i granata del presidente Bianchini fanno la partita perfetta e centrano l'obiettivo della qualificazione alla finale di girone. Fin dalle prime battute, gli ospiti si impongono...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana