Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 minuti fa S. Matteo apostolo

Date rapide

Oggi: 21 settembre

Ieri: 20 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: SportDirettivo Salerno: “fermiamo questo scempio, via Lotito"

Sport

"Difendiamo la nostra dignità, serve un sussulto da parte di tutti”

Direttivo Salerno: “fermiamo questo scempio, via Lotito"

Ultras della Salernitana contro la multiproprietà

Scritto da (Alessandro Ferro), mercoledì 16 settembre 2020 12:43:32

Ultimo aggiornamento mercoledì 16 settembre 2020 12:43:32

"Dobbiamo fermare questo scempio, stop alla multiproprietà, via Lotito. Ci vuole un sussulto di dignità di tutta la comunità". Sono questi alcuni dei passaggi di una dura nota a firma del DirettivoSalerno. Ecco il pensiero degli ultras della Salernitana.

"Fallimenti sportivi e risultati mediocri hanno caratterizzato gli ultimi anni di gestione della nostra amata. Con bugie su bugie hanno cercato di confondere i tifosi. L'arroganza e la strafottenza di chi presiede la squadra, il peso simile ad un macigno delle N.O.I.F., l'emorragia inarrestabile di sostenitori, la perdita di nuove generazioni di tifosi e, soprattutto, la nostra dignità, ci impongono di lottare per far cessare questa farsa, quali che siano le conseguenze, anche ritorsive, perché non farlo significherebbe tradire noi stessi e vedere morire la nostra fede e la nostra passione.

La nostra dignità non può avere un prezzo e non sarà MAI negoziabile nemmeno per una categoria. Ed in questo caso non stiamo parlando di risultati sportivi. Ci vuole un sussulto di una comunità intera, di ogni sua componente, delle mille anime dei tifosi, perché non possiamo essere privati della nostra identità, dei nostri sogni e sopravvivere come merce di scambio per altri club".

 

Direttivo Salerno contro la multiproprietà

"Noi vogliamo che da Salerno parta un messaggio forte e chiaro che possa interessare tutti, perché tutti un giorno potrebbero ritrovarsi nelle nostre condizioni. Dobbiamo far capire a chi gestisce questo mondo marcio del calcio che è arrivato il momento di intervenire e che le regole vanno cambiate. Ci riusciremo solo se saremo tutti uniti. Al signor Lotito abbiamo restituito i palloni che ogni volta, per umiliarci, sottolineava di aver dovuto comprare, se li metta in un sacco e se ne vada via da Salerno". Così si conclude la nota del Direttivo Salerno degli ultras della Salernitana.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana tra grana Cerci e proteste social

Dopo la commedia Ranieri, andata in scena la settimana scorsa, scoppia, o meglio ri-scoppia la grana Cerci, come ampiamente prevedibile. La Salernitana continua, così, a fare notizia e non certo per i colpi di mercato sferrati. Intanto, la protesta dei tifosi nei confronti della società continua a fare...

Sport

Mercato, servono innesti per l'esordio con la Reggina

Si apre una nuova settimana e, dopo le ufficialità dello scorso week end (che hanno riguardato i laziali Casasola, Karo e Lombardi), mister Castori aspetta un'ulteriore accelerazione sul mercato. Il club granata continua ad attingere a piene mani dal serbatoio degli esuberi della Lazio ma, obiettivamente,...

Sport

Open San Matteo, Matteo Fago vince per il secondo anno consecutivo

Pronostico rispettato, in tutti i sensi. Grande spettacolo sui campi comunali di tennis intitolati a "Giovanni Di Ninno" e il detentore del titolo riesce a sbaragliare la concorrenza. Matteo Fago concede il bis e si aggiudica per il secondo anno consecutivo il Torneo Open San Matteo, organizzato dal...

Sport

Stadi aperti solo in serie A, Gravina perplesso

Vittoria a metà del mondo del calcio sulla riapertura parziale degli stadi soltanto in serie A e non in B e C. Duro il presidente della Figc Gravina «l fatto che il via libera sia arrivato solo per la Serie A, e non per gli altri campionati professionistici, mi lascia perplesso. I protocolli di sicurezza...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi