Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Contardo Ferrini

Date rapide

Oggi: 20 ottobre

Ieri: 19 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportFeldi Eboli, vittoria nell'Opening Day del campionato di Serie A

Sport

Le reti del team di mister Riquer portano le firme di Dani Chino, Luizinho e Canabarro.

Feldi Eboli, vittoria nell'Opening Day del campionato di Serie A

A Salsomaggiore la squadra cara al presidente Di Giacomo batte 3-2 la Petrarca Padova. Venerdì al PalaSele c'è Pesaro

Scritto da (Michele Masturzo), mercoledì 14 ottobre 2020 12:00:30

Ultimo aggiornamento mercoledì 14 ottobre 2020 12:00:30

Cuore e cinismo consentono alla Feldi Eboli di imporsi a Salsomaggiore, dove si è giocata la prima giornata di serie A contro il Bernardinello Petrarca Padova: 2-3 il punteggio finale del match d'esordio in campionato, che vale i primi tre punti della stagione 2020/21.

La partita vede la sua prima svolta al 15'. Nasce tutto da un calcio di punizione dove è Dani Chino ad insaccare, schema con scambio corto tra capitan Romano e Luizinho, quest'ultimo che mette la palla in mezzo per il gol del compagno.

Se la prima parte di gara si è rivelata sostanzialmente equilibrata, il secondo tempo prende sin da subito una piega completamente diversa. Infatti, nel giro di due minuti tra il 4' e il 6', la Feldi Eboli va in gol per due volte. La prima ancora da calcio di punizione, concesso per un fallo dell'ex Fornari, ammonito nell'occasione, stavolta è Luizinho a calciare direttamente in porta trovando uno splendido gol. Gol e assist per lui in questa prima uscita stagionale. Neanche il tempo di festeggiare il raddoppio che le volpi rossoblù, quest'oggi in tenuta bianca, si portano sullo 0-3: gol di gran classe di Canabarro che, lanciato in profondità, salta il portiere in uscita con un pallonetto e appoggia la palla in rete di testa, mettendo nel sacco pallone e difensore avversario che tentava un salvataggio estremo. Il Petrarca Padova sembra accusare il colpo ma è una magia, ancora su calcio di punizione, a riaccendere la compagine veneta che trova al 9' minuto l'ennesimo gran gol della partita con Victor Mello, un siluro imparabile anche per un Dal Cin in forma straordinaria. La Feldi Eboli ha un paio di occasioni per portarsi sul 4-1 con Romano e Moura, ma a trovare il gol ad un minuto dalla fine è la squadra dell'ex Fornari. Proprio lui dopo un forcing di oltre 5 minuti, complice l'utilizzo del portiere di movimento, accorcia le distanze per i padroni di casa. Ultimo minuto e mezzo di sofferenza per le foxes, con un palo colpito ancora dall'ex pivot della Feldi. Ma è sul legno che si stampano le ultime speranze del Padova Petrarca, con la squadra di mister Riquèr che centra il primo successo stagionale.

Buona la prima per la Feldi Eboli, dunque, e testa ora alla prossima sfida che vedrà l'esordio in casa delle volpi al PalaSele: appuntamento per il prossimo venerdì contro l'Italservice Pesaro.

Soddisfatto il tecnico madrilena, Alberto Riquèr a fine gara: «È stata una preparazione particolare, tra norme anti CoViD-19 e amichevoli saltate, non abbiamo avuto troppe occasioni per testare la squadra. Mi è piaciuto il carattere dei ragazzi, tante cose buone, un risultato che ci mette di buonumore per lavorare al meglio questa settimana».

Sorride anche il presidente, Gaetano Di Domenico: «Un risultato positivo! Certo, di questi tempi forse non è l'aggettivo migliore, ma resta la prestazione corale della squadra. Bene tutti, un plauso a tecnico e staff, che lavorano in sinergia per cercare sempre di dare il 101%. Portiamo a casa questi punti consapevoli che il cammino è lungo, abbiamo fatto solo il primo passo».

 

BERNARDINELLO PETRARCA-FELDI EBOLI 2-3 (0-1 p.t.)

Bernardinello Petrarca: Bastini, Fornari, Parrel, Mello, Boaventura, Bargellini, Disarò, Nicolazzi, Paganini, Joselito, Rafinha, Vitale, Morassi, Alves. All. Giampaolo

Feldi Eboli: Dal Cin, Dani Chino, Tres, Bissoni, Canabarro, Moura, Romano, Caruso, Luizinho, Caponigro, Glielmi, Pasculli. All. Riquer

Marcatori: 14'29" p.t. Dani Chino (F), 5'01" s.t. Luizinho (F), 6'39" Canabarro (F), 9'27" Mello (P), 18'19" Fornari (P)

Ammoniti: Parrel (P), Rafinha (P), Fornari (P)

Arbitri: Chiara Perona (Biella), Andrea Saggese (Rovereto)

Crono: Francesco Aufieri (Milano)

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana, gol e bacchettate

Tre partite di campionato, tre gol e due assist: la Tutino - mania già impazza. La Salernitana, imbattuta, si gode due successi di fila e si appresta ad affrontare il tour de force, che attende tutta la B nelle prossime giornate. A partire dal turno infrasettimanale di domani. Da un lato c'è la squadra...

Sport

Al PalaZauli la PB63 Lady Battipaglia si arrende al Sesto San Giovanni

Al PalaZauli, nella quarta giornata del campionato di Serie A1, la PB63 Lady Battipaglia si arrende al Sesto San Giovanni, per 63-82. Pur condizionata da varie avversità, al cospetto di una formazione certamente più forte, la compagine di casa fa un passo indietro (forse due) rispetto alla brillante...

Sport

L'Handball Lanzara espugna il campo de Il Giovinetto Petrosino

L'Handball Lanzara espugna il campo del Giovinetto Petrosino (24-30 il punteggio finale ) e concede il bis, dopo il successo all'esordio casalingo con Messina. La giovanissima compagine allenata da Nikola Manojlovic conquista due punti pesanti in trasferta e resta imbattuta dopo le prime due giornate...

Sport

La Salernitana supera il Pisa per 4-1

Salernitana - Pisa 4 - 1 Reti: 27' pt, 18' st Tutino, 12' st, 26' st Kupisz (S), 36' st rig. Marconi (P). Salernitana: Belec, Lopez, Tutino (32' st Anderson), Cicerelli (32' st Antonucci), Djuric (40' st Giannetti), Aya, Di Tacchio, Casasola, Gyomber, Capezzi (1' st Schiavone), Lombardi (1' st Kupisz)....

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi