Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 minuti fa S. Vittorio martire

Date rapide

Oggi: 21 maggio

Ieri: 20 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportFormazione, Castori pensa all'utilizzo delle due torri

Sport

I due centravanti avranno bisogno di palloni giocabili e, per questo, il trainer granata potrebbe rispolverare il 3-5-2

Formazione, Castori pensa all'utilizzo delle due torri

Le indisponibilità di Bonazzoli e Gondo potrebbero indurre il tecnico a schierare assieme Djuric e Simy

Scritto da (Michele Masturzo), giovedì 14 ottobre 2021 12:27:35

Ultimo aggiornamento giovedì 14 ottobre 2021 12:27:35

Le possibili defezioni contemporanee di Bonazzoli e Gondo e le precarie condizioni di Ribery (al limite recuperabile per un impiego part-time) potrebbero indurre per la prima volta in stagione mister Castori a schierare contemporaneamente le "torri". Simy e Djuric potrebbero figurare nell'undici titolare e, ovviamente, la Salernitana dovrebbe trovare il modo per rifornirli in maniera adeguata. Se effettivamente il trainer granata mettesse in campo la contraerea, potrebbe servire anche un cambio di modulo, per poter disporre di gente di gamba sulle corsie esterne, che possa raggiungere il fondo e crossare palloni al centro per i due "lungagnoni". Non è escluso, quindi, che la Salernitana possa tornare al 3-5-2, con Kastanos che in fase di possesso sarà libero di accentrarsi, modificando lo spartito iniziale in 3-4-1-2 e che in fase difensiva diventa 5-3-2. Castori attende buone nuove dallo staff sanitario riguardo all'effettiva disponibilità di Mamadou Coulibaly e confida nel recupero "lampo" di Obi (almeno per la panchina). Di certo, senza Bonazzoli, Gondo, Lassana Coulibaly, Capezzi, Ruggeri, con Ribery, Mamadou Coulibaly ed Obi in non perfette condizioni fisiche e ben sei elementi appena tornati dagli impegni con le rispettive nazionali, il tecnico marchigiano non ha avuto la possibilità di preparare al meglio la partita. Nonostante ciò, la Salernitana dovrà cercare di dare continuità al proprio rendimento dopo la vittoria ottenuta contro il Genoa in casa dello Spezia e nei successivi scontri diretti con Empoli e Venezia. Per questo Castori si aggrappa alle torri, con Djuric che ha segnato un gol pesantissimo ai genoani e Simy che proverà a sbloccarsi contro una delle sue vittime preferite: al Picco il nigeriano ha sempre segnato contro i bianconeri (doppietta nel 2018/19 in B, e un gol nel confronto dello scorso anno). Come si suol dire, non c'è due senza tre...

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Iervolino: «Vogliamo fare un regalo ai nostri splendidi tifosi»

«Ci aspetta la partita dell'anno, si respira una sana tensione» ha detto ieri Danilo Iervolino che, assieme all'Amministratore Delegato Maurizio Milan ed al Direttore Sportivo Walter Sabatini ha voluto incontrare la squadra e lo staff a pochi giorni dalla partita con l'Udinese. Al Mary Rosy il presidente...

Sport

Salernitana, si ferma Sepe. Bohinen ci sarà

Due intoppi caratterizzano la marcia di avvicinamento della Salernitana alla tappa conclusiva con l'Udinese. Mister Nicola ha perso Sepe e, per un attimo, ha temuto di non poter disporre nemmeno di Bohinen. Il portiere si è fermato per un riacutizzarsi del problema al polpaccio, lo stesso che gli aveva...

Sport

Scafati Basket, domani sera inizia la semifinale con Piacenza

Tutto pronto per la semifinale playoff del campionato di serie A2. Domani sera, al PalaMangano, lo Scafati Basket dovrà vedersela con Piacenza, che in quattro gare si è sbarazzata di Ferrara ed ora rappresenta l'ostacolo che separa i gialloblù dalla finalissima del tabellone argento. Avendo concluso...

Sport

Playoff calcio a 5 serie B, l’Alma batte l’Ariccia e vola in finale di girone

Con un perentorio 7 - 0 l'Alma Salerno stacca il biglietto verso la finale di Castel Volturno. Con un solo risultato a disposizione i granata del presidente Bianchini fanno la partita perfetta e centrano l'obiettivo della qualificazione alla finale di girone. Fin dalle prime battute, gli ospiti si impongono...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana