Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Margherita Alac.

Date rapide

Oggi: 16 ottobre

Ieri: 15 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportHandball Lanzara, passo falso in casa del Mascalucia

Sport

Nonostante lo stop in trasferta il team di mister Manojlovic conserva il secondo posto e si prepara ad un vero tour de force

Handball Lanzara, passo falso in casa del Mascalucia

Avanti di 4 reti ad inizio ripresa, i salernitani subiscono la rimonta dei siciliani che vincono 31-28

Scritto da (Michele Masturzo), lunedì 12 aprile 2021 12:26:22

Ultimo aggiornamento lunedì 12 aprile 2021 12:28:11

Si interrompe la striscia positiva di risultati nel girone di ritorno di A2 per l'Handball Lanzara. I salernitani allenati da coach Manojlovic, avanti anche di quattro reti nella ripresa, vanno incontro ad un blackout nella parte centrale della seconda frazione di gioco, consentendo ai siciliani del Mascalucia di assicurarsi l'intera posta in palio col punteggio finale di 31-28.

Nella prima frazione di gioco girandola di emozioni: l'Handball Lanzara è avanti 3-5, ma il Mascalucia trova il controbreak portandosi sull' 8-6. Si va avanti a corrente alternata coi salernitani che chiudono, poi, i primi 30' sull' 11-13. Nella ripresa la squadra salernitana è sempre in vantaggio, col Mascalucia che però impatta al 45' sul 20-20. La parità si mantiene sino al 52', a questo punto si spegne la luce in casa Lanzara coi siciliani, più lucidi, che si assicurano i due punti.

Tanti, se non troppi, sono stati gli errori dei salernitani, soprattutto al tiro dai sei metri ed anche in fase di impostazione, con diverse ingenuità che hanno favorito il contropiede dei padroni di casa, cinici nel tu per tu col portiere Di Marcello. Il Mascalucia ha saputo mantenere alta la concentrazione per l'intero arco dei sessanta minuti ed ha voluto fortemente la vittoria, che mancava dal mese di Febbraio.

Per l'Handball Lanzara una gara che andrà analizzata nei dettagli e che dovrà far maturare questi ragazzi che, è importante e mai ripetitivo sottolinearlo, rappresentano la matricola del campionato, neopromossa, e con l'organico più giovane di tutti e tre i gironi di Serie A2, con i soli Di Marcello e De Luca (quest' ultimo tra l'altro appena ventiquattrenne) a dare manforte.

Adesso un "tour de force nel tour de force" per i salernitani che in soli sette giorni, affronteranno quattro gare tra il campionato di A2 ed Under19. L'Handball Lanzara, al netto della sconfitta in terra sicula, resta comunque seconda in classifica con ancora due match da recuperare.

 

MASCALUCIA - HANDBALL LANZARA 31:28

Mascalucia: Amato, Barbagallo 5, Cardaci 2, Consoli A. 3, Consoli D.7, Coppola, Costanzo 2, Cristaudo, Di Benedetto, Giuffrida 8, Paganello 3, Portaro, Pradas Murcia, Santonocito, Villani, Xhetani 1. All: Mineo

Handball Lanzara: Avallone 2, Bellini 1, Biraglia, De Luca 5, Di Giuseppe, Di Marcello, Fiorillo 6, Giordano, Lettera, Manojlovic 9, Milano A., Milano C., Senatore M. 5, Senatore A., Vitiello. All: Manojlovic

Arbitri: Bocchieri - Scavone

Altri Risultati: Alcamo - Benevento 21:27, Messina - CUS Palermo 23:30, Ragusa - Noci 29:29, Haenna - Il Giovinetto 29:32.

Classifica: Noci 27, Handball Lanzara 19**, Benevento 19*, CUS Palermo 16, Mascalucia 14, Il Giovinetto 12*, Ragusa 11, Haenna 9, Alcamo 5, Messina 4.

*=1 gara in meno

**= 2 gare in meno

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

La Salernitana perde lo scontro diretto in casa dello Spezia

Si sblocca Simy ma la Salernitana perde lo scontro diretto in casa dello Spezia. Quella del Picco è sfida tra pericolanti. In un match in cui la posta in palio vale doppio, mister Thiago Motta si gioca la panchina senza dieci calciatori indisponibili ed adatta Gyasi terzino sinistro. Tra i granata, che...

Sport

Calcio a 5, l'Alma supera per 2-0 la Real Dem

Arriva la seconda vittoria di fila per l'Alma Salerno all'esordio casalingo nel campionato di serie B di calcio a 5. Inserita nel girone F, la squadra salernitana riesce a superare la Real Dem Montesilvano con il risultato di 2-0. A regalare il successo all'Alma è la doppietta di Milucci nei minuti finali...

Sport

Salernitana impegnata in una partita "doppia"

Torna il campionato di Serie A e per la Salernitana si apre un periodo particolarmente intenso. Mentre sul campo la squadra di Castori sarà impegnata in tre scontri diretti che dovranno fornire risposte sulle reali possibilità di mantenere la categoria, nel giro di un mese andrà chiuso il discorso relativo...

Sport

Formazione, Castori pensa all'utilizzo delle due torri

Le possibili defezioni contemporanee di Bonazzoli e Gondo e le precarie condizioni di Ribery (al limite recuperabile per un impiego part-time) potrebbero indurre per la prima volta in stagione mister Castori a schierare contemporaneamente le "torri". Simy e Djuric potrebbero figurare nell'undici titolare...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi