Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 minuti fa S. Vittorio martire

Date rapide

Oggi: 21 maggio

Ieri: 20 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportHandball Lanzara, sabato il debutto con Ragusa

Sport

Il team di Manojlovic vuole confermarsi tra le protagoniste del campionato di Serie A2

Handball Lanzara, sabato il debutto con Ragusa

I salernitani affronteranno alla Palumbo una delle squadre più attrezzate della categoria

Scritto da (Michele Masturzo), giovedì 14 ottobre 2021 12:21:25

Ultimo aggiornamento giovedì 14 ottobre 2021 12:21:25

L'Handball Lanzara è pronta per fare il suo debutto nel campionato di Serie A2 2021/22 con Ragusa, che ha condotto un'importante campagna estiva di rafforzamento della rosa. Dopo aver raggiunto la Final Six dei Play off per la promozione in massima serie con un organico dall'età media bassissima, proseguendo nel percorso di crescita iniziato nelle scorse stagioni, il team del riconfermatissimo mister Manojlovic spera di partire col piede giusto.

Dodici le squadre ai nastri di partenza, ben sette le siciliane e, nel raggruppamento, presente anche il Fondi (retrocesso dalla A1), oltre alle campane. Insomma, un'annata sportiva davvero impegnativa per i rossoblu. Dopo il debutto interno col Ragusa, infatti, la squadra salernitana è attesa da tre trasferte consecutive, che dovranno fornire risposte sull'effettiva tenuta del gruppo.

Alla Palestra Caporale Palumbo, per la prima di campionato, giungerà Ragusa: la squadra allenata dal tecnico Gulino che, su tutte, ha operato davvero tanto in sede di mercato, cambiando praticamente quasi l'intero roster a propria disposizione affidandosi a ben sei atleti stranieri. In terra siciliana, difatti, sono giunti: l'argentino Cañete, dall' Uruguay il terzino Falabrino, gli spagnoli Piriz e Ruiz Rios, i fratelli maltesi Tanti. Inoltre, la compagine iblea ha pescato in terra sicula assicurandosi le prestazioni di D'Arrigo, Lombardo, Causarano e Ciavorella.

Dal proprio canto, l'Handball Lanzara si affiderà per la prossima stagione ad un mix esplosivo di gioventù, tra nuovi volti e proprio vivaio: «Sono davvero felice - esordisce il coach Nikola Manojlovic -, stiamo bene fisicamente, a parte qualche piccolo infortunio che ci costringerà a fare a meno di alcuni atleti, ma la rosa è ampia, giovane e determinata. Vedo un gruppo molto affiatato, i nuovi arrivati si sono inseriti davvero bene, ma su questo non avevamo alcun dubbio. I ragazzi sono davvero eccezionali e l'aria che si respira è leggerissima. In questo periodo abbiamo provato diversi schemi di gioco per preparare al meglio il campionato ed affrontare il debutto contro Ragusa. Sono molto ottimista: lo scorso anno abbiamo raggiunto i Play Off Promozione, certamente cercheremo di ripeterci ma in primis vogliamo che il gruppo e la società crescano sotto ogni punto di vista. Credo che siamo su un'ottima strada. Tutte squadre si sono rinforzate, questo mi fa tanto piacere perché il campionato sarà molto più competitivo e tecnicamente più elevato, quindi ogni partita sarà difficile. Sono entusiasta nel poter rivedere, finalmente, il pubblico alla Palestra Caporale Palumbo - conclude il tecnico - e per mostrare ai sostenitori e alle famiglie la nostra realtà, il nostro duro lavoro settimanale, con l'augurio di regalare, a prescindere dai risultati, uno spettacolo davvero bello ed una buona pallamano. Sarà un bellissimo weekend di pallamano a Salerno, col doppio impegno europeo della femminile e la nostra gara contro Ragusa: ci aspettiamo tanto calore ed affetto».

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Iervolino: «Vogliamo fare un regalo ai nostri splendidi tifosi»

«Ci aspetta la partita dell'anno, si respira una sana tensione» ha detto ieri Danilo Iervolino che, assieme all'Amministratore Delegato Maurizio Milan ed al Direttore Sportivo Walter Sabatini ha voluto incontrare la squadra e lo staff a pochi giorni dalla partita con l'Udinese. Al Mary Rosy il presidente...

Sport

Salernitana, si ferma Sepe. Bohinen ci sarà

Due intoppi caratterizzano la marcia di avvicinamento della Salernitana alla tappa conclusiva con l'Udinese. Mister Nicola ha perso Sepe e, per un attimo, ha temuto di non poter disporre nemmeno di Bohinen. Il portiere si è fermato per un riacutizzarsi del problema al polpaccio, lo stesso che gli aveva...

Sport

Scafati Basket, domani sera inizia la semifinale con Piacenza

Tutto pronto per la semifinale playoff del campionato di serie A2. Domani sera, al PalaMangano, lo Scafati Basket dovrà vedersela con Piacenza, che in quattro gare si è sbarazzata di Ferrara ed ora rappresenta l'ostacolo che separa i gialloblù dalla finalissima del tabellone argento. Avendo concluso...

Sport

Playoff calcio a 5 serie B, l’Alma batte l’Ariccia e vola in finale di girone

Con un perentorio 7 - 0 l'Alma Salerno stacca il biglietto verso la finale di Castel Volturno. Con un solo risultato a disposizione i granata del presidente Bianchini fanno la partita perfetta e centrano l'obiettivo della qualificazione alla finale di girone. Fin dalle prime battute, gli ospiti si impongono...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana