Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Paola vedova

Date rapide

Oggi: 26 gennaio

Ieri: 25 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportIervolino: "vogliamo salvare la Salernitana in serie A"

Sport

"Sabatini sarà il direttore sportivo, ha già le idee chiare sul mercato"

Iervolino: "vogliamo salvare la Salernitana in serie A"

"Chiedo pazienza ai tifosi, vogliamo costruire un modello che sarà imitato"

Scritto da (Alessandro Ferro), giovedì 13 gennaio 2022 20:11:18

Ultimo aggiornamento giovedì 13 gennaio 2022 20:11:18

Prima conferenza stampa da presidente della Salernitana per Danilo Iervolino, accolto con entusiasmo da numerosi tifosi presso la sede di Caffè Motta. Il neo patron del club granata ha toccato tanti argomenti, come quello del mercato. "Vogliamo salvare la Salernitana in serie A, sappiamo che non è facile ma ci proveremo. Sabatini sarà il direttore sportivo, ha già le idee chiare sul mercato. Lui avrà pieni poteri nella gestione tecnica. Dobbiamo creare un instant team entro fine gennaio".

"Il progetto, mio e dei professionisti che mi accompagneranno in quest'avventura, è di medio-lungo termine, di autentico cambiamento di statuto comportamentale del mondo del calcio. Amo le sfide e mi auguro di avere successo anche in questo splendido settore che è il mondo del calcio. Mi piacerebbe eliminare tutte le opacità che spesso il calcio si porta dietro. In questo senso mi piacerebbe fare della Salernitana un hub di trasferimento di valori dello sport. Vogliamo portare le famiglie allo stadio, creando una squadra osmotica con il territorio: è questa l'idea di discontinuità che abbiamo intenzione di introdurre rispetto al passato. La Salernitana deve essere un modello, un prototipo di cui vedrete ci saranno delle copie".

"Sull'allenatore e sui giocatori vedremo insieme a Sabatini. Fino a questo momento non abbiamo avuto molto tempo per parlarne perché tutti gli sforzi erano concentrati sul passaggio della società. Ringrazio gli avvocati Rino Sica e Francesco Fimmanò e il commercialista Bifolco per avermi accompagnato in questa fase di acquisto della società, tutto si è svolto in pochissimo tempo tra il 30 e il 31 gennaio. A pochi minuti da Capodanno abbiamo festeggiato l'acquisizione della Salernitana".

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Serie A, l'Inter allunga sulle inseguitrici

Altro turno favorevole all'Inter, che supera in rimonta un coriaceo Venezia e, approfitta del pareggio ad occhiali tra Milan e Juventus, ora è a +4 sulle seconde (i partenopei hanno agganciato i ragazzi di Pioli a quota 49). Su un prato al limite della praticabilità, a San Siro, rossoneri e bianconeri...

Sport

Derby, il Napoli batte la Salernitana 4-1

La Salernitana si presenta allo stadio Diego Armando Maradona con 12 indisponibili e due atleti appena guariti dal Covid. Esordio nell'undici titolare per il giovane Vergani, che fa coppia in attacco con Bonazzoli. Nel Napoli, Mertens vince il ballottaggio con Osimhen. Panchina per Insigne e Ospina....

Sport

L’Alma Salerno concede il bis, battuto il Real Ciampino per 4-3

L'Alma Salerno domina nel primo tempo, rischia nel secondo, ma poi, con il gol di Morgato quasi allo scadere si aggiudica l'incontro con il Real Ciampino per 4-3, in occasione della prima giornata di ritorno del campionato di serie B. La squadra di Magalhaes concede il bis e conquista la seconda vittoria...

Sport

Salernitana, con otto positivi si gioca a Napoli

Ci sono le regole e queste vanno sempre rispettate. Poi c'è il buon senso che dovrebbe spingere a riflessioni e decisioni precise nel rispetto della salute e della regolarità del campionato. Perché giocare partite con squadre decimate dal Covid non ha senso. Discorso che riguarda la Salernitana ma anche...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana