Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportIl diesse Fabiani accelera: presi Kechrida e Lassana Coulibaly

Sport

Favilli ha accettato la proposta della Salernitana che ora prova a chiudere per Bonazzoli, Caprari e Gagliolo

Il diesse Fabiani accelera: presi Kechrida e Lassana Coulibaly

L'esterno tunisino ha firmato un contratto annuale con opzione per la prossima stagione. Il mediano stamattina ha sostenuto le visite mediche

Scritto da (Michele Masturzo), venerdì 30 luglio 2021 12:15:23

Ultimo aggiornamento venerdì 30 luglio 2021 12:48:54

La Salernitana mette la freccia a destra. Il club granata si è assicurato le prestazioni di Wajdi Kechrida, esterno destro classe '95. Nelle scorse settimane l'atleta tunisino era stato vicinissimo ai francesi del Sant'Etienne ma poi non se n'è fatto nulla. Il ragazzo è stato proposto alla Salernitana e Fabiani gli ha fatto firmare un contratto annuale con opzione per la prossima stagione, la stessa formula utilizzata per Obi e Strandberg. Svincolato, Kechrida lo scorso anno ha giocato nel massimo campionato tunisino, raccogliendo trenta gettoni di presenza (coppe comprese) con la maglia dell'Étoile du Sahel, club in cui militava dal 2015. Nato in Francia da genitori tunisini, ha scelto di giocare per la Nazionale della Tunisia e con la selezione maggiore vanta quindici presenze, l'ultima lo scorso 15 giugno contro il Mali del mediano Lassana Coulibaly, che questa mattina ha sostenuto le visite mediche in città e si appresta ad iniziare la nuova avventura con la Salernitana. Esterno che bada molto alla fase difensiva ma che non disdegna sortite in fase offensiva, Kechrida si giocherà il posto sull'out di destra con l'atalantino Nadir Zortea, uno dei migliori anche nella partita di ieri contro la Fermana.

Per l'attacco, Andrea Favilli ha accettato la proposta della Salernitana ed è in procinto di trasferirsi in prestito secco in granata. Il genoano è un centravanti classico, più tecnico rispetto a Djuric, all'occorrenza i due in qualche circostanza potrebbero anche giocare assieme. Lo scorso anno, frenato da problemi fisici, ha segnato 2 gol in 11 gare.

La Salernitana prova ad accelerare per Bonazzoli ed anche per Caprari, due esuberi della Sampdoria. Seconde punte mobili, tecniche e dotate di buon tiro dalla distanza, Bonazzoli e Caprari potrebbero essere delle spalle valide per i due arieti granata e potrebbero approfittare degli spazi creati da Djuric e Favilli, entrambi abili nel gioco aereo. A questo punto, sembra difficile immaginare che si possa concretizzare il ritorno di Tutino in granata.

Per la difesa, si attende che il Parma abbassi le proprie pretese per Gagliolo, che Castori riabbraccerebbe molto volentieri.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Raduno, Mancini valuta Ruggeri e Zortea

Non solo la gioia incontenibile per l'impresa centrata contribuendo alla salvezza della Salernitana, ma anche l'emozione di poter indossare la maglia della nazionale italiana. Per i calciatori granata Nadir Zortea e Matteo Ruggeri la stagione 2021/22 si è conclusa come meglio non poteva. Subito dopo...

Sport

Salernitana, piano di cinque anni in serie A

Cinque anni per passare dalla salvezza ad un posto di centro classifica e magari all'Europa. Il progetto sportivo della Salernitana è importante e punta in alto. Non mancano le ambizioni al presidente Danilo Iervolino che vuole essere protagonista nel calcio italiano e non una semplice meteora. Pronto...

Sport

Nicola alla Salernitana per un altro anno

Davide Nicola guiderà ancora la Salernitana. Trovato l'accordo, con contratto annuale, tra l'allenatore e Danilo Iervolino, con l'approvazione di Walter Sabatini. Si prosegue lungo la strada intrapresa il 15 febbraio, il giorno dopo San Valentino. Sembra una storia d'amore quella tra Nicola e Salerno....

Sport

Riscatti, la salvezza regala alla Salernitana una buona base da cui ripartire

La permanenza in Serie A, fondamentale per costruire qualcosa di ambizioso in futuro, ha un costo notevole per le casse della Salernitana. La salvezza fa infatti scattare in automatico i riscatti di Bohinen, Mikael, Mazzocchi, Jaroszynski e Sepe, oltre ai rinnovi di Ribery e Obi. Per il centrocampista...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana