Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Florio martire

Date rapide

Oggi: 26 ottobre

Ieri: 25 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportIl nodo multiproprietà sul tavolo della Lega di B

Sport

Si accendono i riflettori sulla Salernitana che viaggia verso la A

Il nodo multiproprietà sul tavolo della Lega di B

Commissione competente valuterà fattispecie

Scritto da (Antonio Esposito), giovedì 11 marzo 2021 13:55:59

Ultimo aggiornamento giovedì 11 marzo 2021 13:55:59

Consiglio direttivo della Lega Serie B in videoconferenza. La grave crisi economica che affligge tutto il Paese e anche il calcio è stato al centro della discussione dell'organo dell'associazione. In particolare è stata ribadita la necessità della rivisitazione degli emolumenti di calciatori e tesserati con contratti stipulati in epoca pre Covid, quando gli indici di consistenza economica dei club non avevano ancora risentito dei mancati introiti da botteghino e del crollo delle sponsorizzazioni. A questo proposito si sta procedendo a un'attenta analisi per individuare i percorsi che potranno costituire una tutela sul sistema economico della Serie B e trasformare in opportunità le conseguenze di questa drammatica situazione. Il Consiglio direttivo ritiene necessario che, così come anche richiesto nelle scorse settimane, ci sia la massima disponibilità da parte dell'Associazione calciatori nell'arrivare a un urgente accordo per la tutela dei club e del sistema.

Nella riunione si è poi preso atto che, nonostante le diverse sollecitazioni, la Lega Serie A non si sia ancora resa disponibile per un confronto finalizzato al rispetto degli accordi di separazione del 2009. Nell'auspicio che venga istituito urgentemente un tavolo per discutere delle diverse situazioni che vedono penalizzata la Serie B, si è deciso di proseguire la via legale già intrapresa nei mesi scorsi.

Il Consiglio direttivo si è anche occupato del tema dei diritti televisivi, processo che procede celermente nel cammino che porterà alla vendita delle stagioni 2021-2024: stilato un calendario con i numerosi soggetti del settore che hanno risposto all'invito della Lega per avviare colloqui finalizzati all'approfondimento in merito alle dinamiche e alle evoluzioni del mercato. Nella prossima riunione quindi verranno fissate le tappe del percorso di commercializzazione dei vari pacchetti audiovisivi.

Infine è stato affrontato il tema delle seconde squadre e delle multiproprietà: le commissioni competenti sono state incaricate di esaminare in modo esaustivo le relative fattispecie.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana, Colantuono: "Ripartire dal secondo tempo con l'Empoli"

"Domani ci attende una partita difficile contro una diretta concorrente che lotterà fino alla fine per il nostro stesso obiettivo": così mister Colantuono alla vigilia della partita al Penzo contro il Venezia. Le dichiarazioni del tecnico granata sono riportate sul sito ufficiale del club. "Dobbiamo...

Sport

Il Napoli sbatte contro i legni a Roma, primo stop per i partenopei

Inter-Juventus finisce in parità e non senza polemiche. Nel primo tempo del derby d'Italia, con gli ospiti in dieci per l'infortunio occorso a Bernardesci, mentre Allegri dà le ultime istruzioni a Bentancur, Dzeko regala il vantaggio ai nerazzurri, ribadendo in rete un tiro di Calhanoglu respinto dal...

Sport

L'Alma Salerno incassa la prima sconfitta stagionale

L'Alma fa sudare le proverbiali sette camicie al Cioli di Everton Rosinha. Alla fine, però, il team di Ariccia porta a casa l'intera posta in palio battendo 2-1 i salernitani nella gara valida per la terza giornata del campionato di Serie B. I padroni di casa vanno avanti nei primi minuti ma poi calano...

Sport

La Salernitana si arrende all'Empoli: all'Arechi finisce 4-2 per i toscani

La Salernitana cede altri tre punti ad una diretta concorrente: all'Arechi nella nona giornata, l'Empoli vince per 4-2. I granata si svegliano troppo tardi e, pur dominando nella ripresa, pagano un errato approccio alla gara. La partita Cinque mesi dopo l'ultima volta, all'Arechi si rivede la sfida tra...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi