Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Crispino da Viterbo

Date rapide

Oggi: 19 maggio

Ieri: 18 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportJuventus e Lazio "steccano" in casa

Sport

I capitoli rimontano con Immobile in extremis. La Fiorentina batte il Venezia e risale in classifica

Juventus e Lazio "steccano" in casa

I bianconeri in doppia superiorità numerica non riescono ad andare oltre il pari col Bologna

Scritto da (Michele Masturzo), domenica 17 aprile 2022 12:49:40

Ultimo aggiornamento domenica 17 aprile 2022 12:49:40

Ciro Immobile e Dusan Vlahovic salvano rispettivamente Lazio e Juventus. Nel posticipo serale, la squadra di Sarri non disputa di certo la sua miglior partita stagionale e, anzi, al cospetto di un Torino volitivo fatica non poco a contenere gli ospiti, soprattutto sui calci piazzati e sulle ripartenze. E proprio sugli sviluppi di un corner, i granata del Nord passano in vantaggio grazie al colpo di testa di Pellegri, bravo ad anticipare Acerbi e pure il compagno di squadra Pobega. Scossa dal gol subito, la Lazio si riversa nella metà campo avversaria e in extremis Ciro Immobile, sempre di testa, devia in rete l'invitante suggerimento di Milinkovic Savic. I capitolini restano in corsa per un posto in Europa.

Si riaprono i giochi per il quarto posto. La Juve non batte il Bologna e non solo dice addio alle residue velleità di rimonta in chiave scudetto ma deve iniziare pure a guardarsi le spalle. I felsinei passano in vantaggio con Arnautovic, che entra nella storia del club rossoblu andando a bersaglio per la sesta gara di fila, infilandosi troppo facilmente nelle maglie della retroguardia bianconera. La reazione del team di Allegri sbatte sui legni della porta di Skorupski. A 10 dal termine il Var richiama l'attenzione del direttore di gara per questo intervento di Soumaoro su Morata. Rosso diretto per il difensore, Medel perde la testa e si fa buttare fuori per proteste. In doppia superiorità numerica la Juve riesce a pareggiare i conti con Vlahovic, che spinge in rete l'assist in rovesciata di Morata.

Anche la Fiorentina resta in lizza per un posto al sole. I viola prima colpiscono il palo con Ikone, poi si vedono più volte negare il gol da Maenpaa. I lagunari provano ad impensierire Terracciano, che si salva. Ci pensa ancora una volta Torreira, risolvendo una mischia con un pregevole colpo di tacco, a regalare 3 punti pesantissimi alla truppa di Italiano. Il Venezia resta al penultimo posto in classifica.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Premio salvezza per la Salernitana

Tre punti per tre milioni di euro. Battendo l'Udinese domenica, la Salernitana sarebbe salva e scatterebbe il premio promesso dal presidente Danilo Iervolino ai giocatori. Non che la squadra abbia bisogno di ulteriori stimoli. Davide Nicola e il suo gruppo hanno già abbondantemente dimostrato di averne...

Sport

Salernitana, Nicola blinda il gruppo squadra

Diversamente da quanto accaduto nelle scorse settimane, quando l'abbraccio dei tifosi è stata una delle chiavi della clamorosa rimonta della truppa di mister Nicola, ora la Salernitana cerca di isolarsi, alla ricerca della necessaria concentrazione e per evitare che il calore dei tifosi possa creare...

Sport

Salernitana, Nicola va a caccia del quinto successo della sua gestione

Quando c'è da stilare la formazione titolare, il suo nome compare praticamente sempre, indipendentemente dall'allenatore. E il dato non è assolutamente scontato visto che la scorsa estate lui, che è stato uno dei protagonisti della promozione in Serie A e che è arrivato all'appuntamento in scadenza di...

Sport

Djuric, salvezza e rinnovo per festeggiare il compleanno

Quando c'è da stilare la formazione titolare, il suo nome compare praticamente sempre, indipendentemente dall'allenatore. E il dato non è assolutamente scontato visto che la scorsa estate lui, che è stato uno dei protagonisti della promozione in Serie A e che è arrivato all'appuntamento in scadenza di...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana