Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Matteo apostolo

Date rapide

Oggi: 21 settembre

Ieri: 20 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: SportKupisz, c'è traffico sulla corsia di destra

Sport

Il polacco è un pupillo di Castori, che potrebbe avere problemi di gestione

Kupisz, c'è traffico sulla corsia di destra

In rosa ci sono già Casasola e Cicerelli, dalla Lazio sta per tornare pure Lombardi

Scritto da (Michele Masturzo), mercoledì 16 settembre 2020 09:46:14

Ultimo aggiornamento mercoledì 16 settembre 2020 09:46:14

Dopo Veseli, Guerrieri e Gyomber, la Salernitana ufficializza anche Tomasz Kupisz, in Italia ormai dal 2013 (quando fu ingaggiato dal Chievo). Il quarto acquisto portato a termine dal club di Lotito e Mezzaroma nella campagna estiva dei trasferimenti è il pupillo di Castori, che arriva dal Bari a titolo temporaneo e con diritto di riscatto. L'esterno polacco ha già lavorato col tecnico marchigiano sia a Cesena (nel 2017/18) che nella seconda metà della scorsa stagione a Trapani.

L'arrivo del 30enne calciatore assistito da Paolo Paloni (sì, proprio lo stesso agente salito alla ribalta per il caso Ranieri) potrebbe far mutare le strategie di mercato del club granata, che non sembra avere le idee chiarissime. A stretto giro di posta, infatti, la Lazio potrebbe girare in granata alcuni elementi che non hanno ancora trovato collocazione. Tra questi, dopo i tentennamenti estivi, dopo le sirene della Serie A dalle quali era stato attratto, sedotto e abbandonato, potrebbe esserci anche Lombardi.

E' chiaro che con Kupisz, il rientrante Lombardi, Cicerelli (adattato da mezzala in questo scorcio iniziale di stagione) e Casasola, sull'out di destra si potrebbe venire a creare un sovraffollamento. E la cosa potrebbe creare problemi di gestione a Castori.

Il problema, in realtà, non sussiste, visto che Cicerelli e Casasola, come tutti gli altri giocatori in orbita Lazio al lavoro con la Salernitana, ancora non sono stati girati ufficialmente dai capitolini ai granata (come testimoniato in maniera lampante dalla vicenda Karo). Questo significa che, in caso di necessità, Casasola (che piace sempre al Cosenza) o lo stesso Cicerelli (che ha diversi estimatori) potrebbero essere collocati altrove, senza conseguenze per i diretti interessati. Pregi e difetti della multiproprietà.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana tra grana Cerci e proteste social

Dopo la commedia Ranieri, andata in scena la settimana scorsa, scoppia, o meglio ri-scoppia la grana Cerci, come ampiamente prevedibile. La Salernitana continua, così, a fare notizia e non certo per i colpi di mercato sferrati. Intanto, la protesta dei tifosi nei confronti della società continua a fare...

Sport

Mercato, servono innesti per l'esordio con la Reggina

Si apre una nuova settimana e, dopo le ufficialità dello scorso week end (che hanno riguardato i laziali Casasola, Karo e Lombardi), mister Castori aspetta un'ulteriore accelerazione sul mercato. Il club granata continua ad attingere a piene mani dal serbatoio degli esuberi della Lazio ma, obiettivamente,...

Sport

Open San Matteo, Matteo Fago vince per il secondo anno consecutivo

Pronostico rispettato, in tutti i sensi. Grande spettacolo sui campi comunali di tennis intitolati a "Giovanni Di Ninno" e il detentore del titolo riesce a sbaragliare la concorrenza. Matteo Fago concede il bis e si aggiudica per il secondo anno consecutivo il Torneo Open San Matteo, organizzato dal...

Sport

Stadi aperti solo in serie A, Gravina perplesso

Vittoria a metà del mondo del calcio sulla riapertura parziale degli stadi soltanto in serie A e non in B e C. Duro il presidente della Figc Gravina «l fatto che il via libera sia arrivato solo per la Serie A, e non per gli altri campionati professionistici, mi lascia perplesso. I protocolli di sicurezza...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi