Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Messalina vergine

Date rapide

Oggi: 23 gennaio

Ieri: 22 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportL'Alma Salerno deve ripartire dal buon primo tempo disputato in casa del Parete

Sport

Contro il Benevento il team di mister Magalhaes dovrà evitare i cali di tensione registratisi nella ripresa al PalaJacazzi

L'Alma Salerno deve ripartire dal buon primo tempo disputato in casa del Parete

I granata hanno perso lo scontro diretto in casa dei casertani al termine di un match dai due volti

Scritto da (Michele Masturzo), venerdì 8 gennaio 2021 10:38:35

Ultimo aggiornamento venerdì 8 gennaio 2021 10:38:35

Voltare pagina e ripartire. Ripartire soprattutto dalle cose buone fatte vedere nel corso del primo tempo dello scontro diretto in casa del Parete, chiuso avanti 1-2. E chiedersi perché nella ripresa il motore si sia inceppato, permettendo ai padroni di casa di ribaltare la situazione e di aggiudicarsi la sfida per 5-2.

L'Alma Salerno non ha nemmeno il tempo di metabolizzare la sconfitta rimediata al PalaJacazzi, perché il calendario propone subito un nuovo impegno estremamente delicato. Il team caro al presidente Bianchini riceve la visita del Benevento e va a caccia di riscatto. In questo mese di gennaio senza sosta, con un vero e proprio tour de force da sostenere a causa di un calendario a dir poco fitto di appuntamenti, non ci si può fermare a leccarsi le ferite. Bisogna solo mettere la giù la testa, lavorare e riprendere il cammino da dove si è interrotto.

Come dicevamo, nel primo tempo del match al PalaJacazzi l'Alma Salerno ha firmato una prova praticamente perfetta: attenti e concentrati in difesa, soprattutto dopo il gol del vantaggio dei casertani firmato da Frosolone, i ragazzi di mister Magalhaes non hanno mollato ed hanno organizzato la reazione con manovre offensive vivaci ed efficaci in attacco: le reti di Galinanes e Priori hanno permesso ai granata di andare al riposo in vantaggio. E' il calo accusato nella ripresa sul quale il tecnico e i suoi giocatori si stanno interrogando. Più che fisicamente, i salernitani hanno sofferto sotto il profilo mentale, la cattiveria agonistica ha permesso al Parete di rimettere in sesto il match con Caetano e poi si sono aggiudicati la contesa grazie a Frosolone, Caetano e Lo Bongiorno che hanno fissato il punteggio sul definitivo 5-2 per i padroni di casa, che si sono aggiudicati i 3 punti, con i quali hanno scavalcato in classifica l'Alma.

Ora Spisso e soci proveranno a rifarsi nel match con i sanniti, che nello scorso turno hanno rifilato 4 reti allo Spartak Caserta, confermandosi terza forza del girone F.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

La Salernitana vuole voltare pagina

Non è stata una settimana facile per la Salernitana. Mister Castori a più riprese ha dovuto usare il bastone (e poi la carota), per cercare di scuotere la truppa. Dopo tre sconfitte di fila, il tecnico marchigiano ha dovuto lavorare innanzitutto sulla testa dei suoi giocatori. E poi, sul campo, ha provato...

Sport

Colpo Mattia Palumbo per lo Scafati Basket

Bel colpo di mercato dello Scafati Basket. La società del patron Longobardi ha messo sotto contratto fino al termine della stagione in corso l'atleta Mattia Palumbo, proveniente dalla Fortitudo Bologna (che milita in Serie A1). Playmaker - guardia di 198 cm, classe 2000, il cestista di origini romane...

Sport

Volley P2P, per mister Camiolo l'esordio è come un appuntamento al buio

Alla Volley P2P quasi non sembra vero: 329 giorni dopo l'ultima partita di campionato disputata e vinta a Cutrofiano, nella poule salvezza del campionato di Serie A2, il 29 febbraio 2020, le pallavoliste bianco rosso blu ritrovano l'agonismo, il gusto della partita. È cambiata la categoria - la società...

Sport

L'Alma Salerno va a caccia del tris sul campo della United Aprilia

L'Alma Salerno va a caccia del tris. Nel match in casa dello United Aprilia il team caro al presidente Bianchini cercherà di mantenere aperta la striscia vincente. Dopo i successi nel recupero col Senise e nella prima gara del girone di ritorno col Fondi, i ragazzi di mister Marcelo Magalhaes andranno...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi