Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 46 minuti fa S. Massimiliano K.

Date rapide

Oggi: 14 agosto

Ieri: 13 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportL'Handball Lanzara cede solo nella ripresa alla capolista Noci

Sport

I giocatori meno impiegati nel corso della regular season fanno un figurone contro i pugliesi

L'Handball Lanzara cede solo nella ripresa alla capolista Noci

Dopo aver centrato la qualificazione ai play off per la promozione in A1, mister Manojlovic attua un ampio turnover

Scritto da (Michele Masturzo), lunedì 10 maggio 2021 09:30:18

Ultimo aggiornamento lunedì 10 maggio 2021 09:30:18

Quaranta minuti da incorniciare e conservare nelle bacheche societarie. La giovanissima Handball Lanzara nella penultima gara di regular season, tiene testa alla corazzata Noci arrivata a Salerno per difendere l'imbattibilità stagionale. Nella sfida con la capolista, coach Nikola Manojlovic, come aveva preannunciato dopo la gara vinta col Giovinetto che aveva regalato ai suoi la matematica certezza del secondo posto in classifica e l'accesso ai play off per la promozione in Serie A1, ha attuato un pizzico di turnover, dando spazio a tutta la rosa a disposizione.

Con De Luca a riposo e Christian Manojlovic impiegato solo per 30 minuti, il tecnico dei salernitani ha regalato la gioia della rete nel corso del match ai vari Di Giuseppe, Vitiello ed Andrea Senatore.

Nonostante ciò, contro la capolista Noci, alla Palumbo l'Handball Lanzara offre un primo tempo brillante, ribattendo colpo su colpo agli attacchi dei pugliesi registrando ripartenze, attacchi organizzati ed anche segnature di pregevole fattura. Tant'è che, complice anche una difesa organizzata e le parate del portiere Di Marcello, i salernitani arrivano all'intervallo avanti 15-10.

Nella ripresa la squadra di casa raggiunge addirittura il massimo vantaggio sul 18-11, dopodichè il Noci riesce a ricucire lo strappo potendo mantenere alto il livello in campo con la rosa a propria disposizione. I pugliesi impattano sul 20-20, nel mentre i padroni di casa devono fare a meno di Fiorillo per somma di esclusioni, inoltre coach Manojlovic fa riposare anche Avallone e Biraglia. Nel finale gli avversari, dunque, ne approfittano per allungare nel divario col match che si chiude sul 25-33.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Su il sipario anche all'Arechi: Salernitana in campo con la Roma

Si alza il sipario sul campionato di serie A. Per la Salernitana arriva il giorno del debutto: di fronte a più di 25mila spettatori all'Arechi, i granata di Nicola affrontano la Roma di Josè Mourinho. Il tecnico granata si gioca tutte le carte a disposizione, compresa quella dell'inserimento degli ultimi...

Sport

Sconfitta all’esordio in A per il Monza, superato dal Torino per 2-1

Al ballo della debuttante Monza, è il Torino a prendere il ritmo giusto e a vincere 1-2. Arrivano in 10.739 per la prima dei brianzoli in A. Unite, le tifoserie, nel ricordo di Gigi Radice. Si parte a ritmo alto e il Torino ci prova subito con Radonjic, ma Di Gregorio, preferito a Cragno devìa in angolo....

Sport

Vittoria sudata per l’Inter al Via del Mare: 2-1 nerazzurro in extremis

A Lecce i tre punti per l'Inter arrivano in pieno recupero, all'ultima azione, dopo un lungo assedio portato dai nerazzurri. Alla fine ci pensa Dumfries a regalare la prima gioia agli uomini di Inzaghi, che vincono per 2-1. Il Via del Mare è vestito a festa per la prima del Lecce in A contro i vice campioni...

Sport

L’Atalanta espugna il Ferraris: Samp superata per 2-0

Un gol per tempo, Toloi e Lookman, e l'Atalanta di Gasperini espugna il Ferraris. La Sampdoria lotta, colpisce un palo con Sabiri e una traversa con Quagliarella ma nulla può contro la superiorità degli avversari a loro volta fermati da un palo. I bianconeri si fanno vedere subito in avvio con un tentativo...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana