Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Florio martire

Date rapide

Oggi: 26 ottobre

Ieri: 25 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportL'Handball Lanzara piazza il colpo Ivan Vulic

Sport

Nello scorso campionato di Serie A1 ha segnato 150 gol con la maglia del Fondi

L'Handball Lanzara piazza il colpo Ivan Vulic

La società del presidente Sica ha ingaggiato il forte terzino croato

Scritto da (Michele Masturzo), lunedì 23 agosto 2021 11:47:48

Ultimo aggiornamento lunedì 23 agosto 2021 11:47:48

Importante colpo di mercato per l'Handball Lanzara: il sodalizio salernitano è lieto di comunicare l'ingaggio del forte terzino croato Ivan Vulić. Il classe 1999, cresciuto nel Nexe Handball Club, tra le migliori scuole pallamanistiche croate, è stato fortemente desiderato dal sodalizio caro al Presidente Sica, risultando il primo tassello in entrata del rinnovato roster rossoblu.

Nonostante la giovanissima età, Vulić ha militato sia nella SEHA League che in EHF Cup, vestendo anche la maglia della nazionale giovanile croata. Nella stagione appena conclusasi, nelle file dell'HC Fondi è rientrato tra i miglior marcatori della Serie A Beretta, il massimo campionato italiano, con uno score personale di 150 reti. Un innesto che sottolinea le volontà del club di costruire un gruppo giovane, solido ma allo stesso tempo valido ed ambizioso e che, puntando sulla crescita del vivaio salernitano, possa arrivare a calcare i palcoscenici che più contano.

«Non vedo l'ora di iniziare questa nuova avventura sportiva a Salerno con la maglia dell'Handball Lanzara - esordisce Ivan Vulić - la pallamano è una delle cose più importanti della mia vita. Ho iniziato a giocare all'età di 7 anni e non ho mai smesso. Ho militato in tutte le categorie del Nexe Handball Club, dove ho realizzato i miei sogni a livello giovanile e ho giocato per la prima squadra. Poi sono arrivato in Italia con la volontà di crescere ulteriormente come atleta ma soprattutto come persona, per vivere nuove esperienze. Il progetto dell'Handball Lanzara mi ha affascinato. Credo che la dirigenza stia facendo un ottimo lavoro con i giovani che vogliono crescere, definendo un gruppo solido che per più anni possa migliorare insieme. Da giocatore che vive per ogni allenamento e partita, con la mia dedizione, voglio motivare gli altri compagni di squadra a lavorare di più in allenamento, e nelle partite credo di avere qualità che coach Manojlovic saprà usare. Credo che non dobbiamo essere modesti e che dobbiamo mostrare fin dall'inizio ciò che possiamo e vogliamo. Il nostro desiderio è sempre quello di fare del nostro meglio. Fin dal primo giorno, dimostreremo che possiamo essere i favoriti per entrare in serie A1. Vorrei salutare tutti coloro che amano la pallamano e il Lanzara: spero che tutto torni alla normalità e mi aspetto il supporto dei fan».

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana, Colantuono: "Ripartire dal secondo tempo con l'Empoli"

"Domani ci attende una partita difficile contro una diretta concorrente che lotterà fino alla fine per il nostro stesso obiettivo": così mister Colantuono alla vigilia della partita al Penzo contro il Venezia. Le dichiarazioni del tecnico granata sono riportate sul sito ufficiale del club. "Dobbiamo...

Sport

Il Napoli sbatte contro i legni a Roma, primo stop per i partenopei

Inter-Juventus finisce in parità e non senza polemiche. Nel primo tempo del derby d'Italia, con gli ospiti in dieci per l'infortunio occorso a Bernardesci, mentre Allegri dà le ultime istruzioni a Bentancur, Dzeko regala il vantaggio ai nerazzurri, ribadendo in rete un tiro di Calhanoglu respinto dal...

Sport

L'Alma Salerno incassa la prima sconfitta stagionale

L'Alma fa sudare le proverbiali sette camicie al Cioli di Everton Rosinha. Alla fine, però, il team di Ariccia porta a casa l'intera posta in palio battendo 2-1 i salernitani nella gara valida per la terza giornata del campionato di Serie B. I padroni di casa vanno avanti nei primi minuti ma poi calano...

Sport

La Salernitana si arrende all'Empoli: all'Arechi finisce 4-2 per i toscani

La Salernitana cede altri tre punti ad una diretta concorrente: all'Arechi nella nona giornata, l'Empoli vince per 4-2. I granata si svegliano troppo tardi e, pur dominando nella ripresa, pagano un errato approccio alla gara. La partita Cinque mesi dopo l'ultima volta, all'Arechi si rivede la sfida tra...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi