Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Paola vedova

Date rapide

Oggi: 26 gennaio

Ieri: 25 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportL'Handball Lanzara riparte da Alcamo

Sport

Il presidente Sica avverte i suoi: «Dopo due mesi di stop è come un nuovo esordio, gara insidiosa»

L'Handball Lanzara riparte da Alcamo

I ragazzi di mister Manojlovic vanno a caccia del sesto successo di fila in casa dei siciliani

Scritto da (Michele Masturzo), venerdì 15 gennaio 2021 12:31:10

Ultimo aggiornamento venerdì 15 gennaio 2021 12:31:10

Dopo due mesi di stop, nel corso dei quali tutte le società partecipanti al campionato Nazionale di A2 hanno dovuto adeguarsi ai protocolli sanitari, l'Handball Lanzara torna in campo e sarà chiamata ad un impegno probante. L'avversario di turno di capitan Giordano e compagni sarà l'Alcamo guidata da Benedetto Randes. La formazione siciliana nelle prime cinque giornate disputate ha ottenuto due successi e tre sconfitte, arrivate contro compagini del calibro di Noci, Benevento e Mascalucia. I padroni di casa faranno del proprio meglio per ottenere due punti importanti per il prosieguo del campionato.

Dal canto loro, i ragazzi di mister Manojlovic arriveranno in provincia di Trapani per ottenere il sesto successo consecutivo. Prima della pausa, i salernitani hanno inanellato cinque vittorie in fila e condividono la vetta della classifica del raggruppamento con la corazzata Noci. I rossoblu sono consapevoli delle insidie che la trasferta in provincia di Trapani può riservare, dunque servirà massima attenzione e concentrazione per ben figurare alla ripresa delle ostilità.

«Ripartire dopo due mesi di stop non è di certo facile - ha dichiarato Domenico Sica, presidente dell'Handball Lanzara -, la partita che affronteremo può essere paragonata ad un nuovo esordio. Saranno tanti i fattori che influenzeranno la gara: l'aspetto fisico, la mentalità, l'aspetto tattico, la quantità e la qualità di lavoro svolto durante questi giorni di inattività agonistica. Non sarà semplice rituffarsi in campionato e farlo con una trasferta in Sicilia e, soprattutto, contro Alcamo, squadra esperta e ben messa in campo, che tra le mura amiche ha sempre messo in difficoltà qualunque avversario. Non saremo, inoltre, al completo avendo ancora alcuni atleti indisponibili e dovendo fronteggiare qualche defezione degli ultimi giorni. Ciò nonostante ci presenteremo a questo appuntamento desiderosi e determinati nel fare del nostro meglio, con la consapevolezza che i ragazzi daranno il massimo per ripartire col piede giusto ed ottenere l'intera posta in palio».

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Serie A, l'Inter allunga sulle inseguitrici

Altro turno favorevole all'Inter, che supera in rimonta un coriaceo Venezia e, approfitta del pareggio ad occhiali tra Milan e Juventus, ora è a +4 sulle seconde (i partenopei hanno agganciato i ragazzi di Pioli a quota 49). Su un prato al limite della praticabilità, a San Siro, rossoneri e bianconeri...

Sport

Derby, il Napoli batte la Salernitana 4-1

La Salernitana si presenta allo stadio Diego Armando Maradona con 12 indisponibili e due atleti appena guariti dal Covid. Esordio nell'undici titolare per il giovane Vergani, che fa coppia in attacco con Bonazzoli. Nel Napoli, Mertens vince il ballottaggio con Osimhen. Panchina per Insigne e Ospina....

Sport

L’Alma Salerno concede il bis, battuto il Real Ciampino per 4-3

L'Alma Salerno domina nel primo tempo, rischia nel secondo, ma poi, con il gol di Morgato quasi allo scadere si aggiudica l'incontro con il Real Ciampino per 4-3, in occasione della prima giornata di ritorno del campionato di serie B. La squadra di Magalhaes concede il bis e conquista la seconda vittoria...

Sport

Salernitana, con otto positivi si gioca a Napoli

Ci sono le regole e queste vanno sempre rispettate. Poi c'è il buon senso che dovrebbe spingere a riflessioni e decisioni precise nel rispetto della salute e della regolarità del campionato. Perché giocare partite con squadre decimate dal Covid non ha senso. Discorso che riguarda la Salernitana ma anche...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana