Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Saba abate

Date rapide

Oggi: 5 dicembre

Ieri: 4 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportL'Handball Lanzara ritrova la vittoria contro Haenna

Sport

Mister Manojlovic elogia l'atteggiamento dei suoi: «Di Marcello straordinario tra i pali, ottima fase difensiva»

L'Handball Lanzara ritrova la vittoria contro Haenna

Il team del presidente Sica batte 29-23 i siciliani alla Palumbo

Scritto da (Michele Masturzo), lunedì 29 marzo 2021 12:00:32

Ultimo aggiornamento lunedì 29 marzo 2021 12:00:32

L'Handball Lanzara ritrova il gusto della vittoria. Nel primo impegno casalingo del girone di ritorno del Campionato Nazionale di Serie A2, il team caro al presidente Sica conquista l'ottavo successo stagionale battendo l'Haenna col punteggio finale di 29-23. I ragazzi di coach Nikola Manojlovic, pur dovendo ancora ritrovare del tutto la condizione fisica e la fluidità di gioco dei tempi migliori, mostrano passi in avanti rispetto al match di Palermo. Di Marcello e compagni incanalano il match in proprio favore sin dalle battute iniziali e non concedono mai agli ospiti la possibilità di riportarsi sotto. L'Haenna, rinforzatosi rispetto all' andata con lo straniero Ancheta, si presenta alla Palumbo desideroso di vendere cara la pelle ma alla lunga non riesce a reggere il confronto coi padroni di casa, con Di Marcello che firma una prestazione eccellente tra i pali. Il miglior marcatore dell'incontro alla fine risulta Christian Manojlovic, autore di ben 12 reti, che festeggia così la nuova convocazione per lo Stage della Nazionale Italiana Under 17, in programma a Chieti.

«Siamo partiti molto bene - ha affermato il tecnico Nikola Manojlovic -, tuttavia dopo un po' è calata la concentrazione, inevitabilmente, poiché ancora non siamo nella condizione migliore. Nulla da togliere all' Enna, che è davvero un'ottima squadra e con l'inserimento dello straniero Ancheta ha definito il proprio gioco, risultando un gruppo ben messo in campo sia in difesa che in attacco. Si è dimostrato, insomma, un avversario molto ostico. I ragazzi che sono subentrati ai compagni di squadra nel corso della gara hanno dato un apporto importante, ci alleniamo quotidianamente e cerco di trarre il meglio da ognuno di loro tenendo alta la concentrazione. Tutto ciò è fondamentale, anche perché nella pallamano moderna è impossibile giocare per tutti i sessanta minuti, ci sono cambi e, quando ogni ragazzo entra in campo, è chiamato a dare il suo contributo alla causa. Faccio una menzione particolare al portiere Di Marcello, autore di una prestazione davvero ottima, ma questo è il risultato di un lavoro di squadra e della collaborazione con la difesa. Complimenti ad Enna e complimenti ai miei ragazzi».

 

HANDBALL LANZARA - HAENNA 29:23

Handball Lanzara: Avallone 2, Bellini 3, Biraglia, De Luca 6, Di Giuseppe, Di Marcello, Fiorillo 1, Giordano, Lettera 1, Manojlovic 12, Milano A., Milano C., Polito, Senatore M. 3, Senatore A., Vitiello 1. All: Manojlovic

Haenna: Ancheta 4, Avram, Caruso 1, Castronovo, Citro, Contino, Florio 5, Guarasci 5, Munda 3, Passarello, Pisano, Russo 1, Serravalle 4. All: Giummulè

Arbitri: Nicolella - Potenza

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana sconfitta a San Siro

A San Siro le luci sulla Salernitana si spengono con l'ennesima battuta d'arresto: la dodicesima su sedici gare disputate. Il Milan vince 2-0 con le reti di Kessie e Saelemaekers e chiude la pratica già nel primo tempo. Nella formazione granata si rivede Ribery che stringe i denti, torna titolare e gioca...

Sport

L’Alma Salerno batte il Frosinone 4-3

Nel recupero della settima giornata di campionato, l'Alma Salerno batte Frosinone per 4-3, e si aggiudica un importante scontro diretto. Gara molto equilibrata. Il primo tempo finisce 3-3 con la squadra di Magalhaes sempre per prima in vantaggio e puntualmente raggiunta dagli avversari. A decidere il...

Sport

Salernitana, quello dei tifosi è "Ammore overo" ma non ricambiato

Il match con la Juventus ha richiamato 19500 persone allo stadio Arechi, record stagionale anche in virtù della presenze di un cospicuo numero di sostenitori bianconeri. E, dopo lo spettacolo scenografico inscenato contro la Vecchia Signora, i tifosi granata si preparano ad invadere San Siro. Sono rimaste...

Sport

Serie A: gol, emozioni, sorprese e polemiche nelle gare della 15esima giornata

Il Sassuolo che pareggia col Napoli grazie ad un calcio di punizione "invertito", la favola di Messias che permette al Milan di interrompere la serie negativa, l'Inter che va avanti come una schiacciasassi, il turno infrasettimanale regala gol, sorprese, polemiche ed emozioni. La capolista spreca una...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi