Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportL'Handball Lanzara torna alla Palumbo per il derby con Benevento

Sport

Milano: «Vogliamo riscattarci dopo la sconfitta di Fondi»

L'Handball Lanzara torna alla Palumbo per il derby con Benevento

Dopo tre trasferte di fila, i rossoblu ritrovano il campo amico per la sfida tutta campana

Scritto da (Michele Masturzo), mercoledì 24 novembre 2021 13:05:58

Ultimo aggiornamento mercoledì 24 novembre 2021 13:05:58

Dopo tre impegni di fila in trasferta, nei quali sono arrivate due vittorie (in terra siciliana) ed una sconfitta (sul campo della capolista Fondi), l'Handball Lanzara si prepara a tornare alla palestra Palumbo. Nella gara valida per la sesta giornata del girone d'andata del Campionato nazionale di Serie A2, la compagine cara al presidente Domenico Sica ospiterà i sanniti della Pallamano Benevento.

Senza dubbio, i rossoblu cercheranno di rifarsi, dopo lo stop patito in terra laziale, e di ritrovare i due punti utili per il morale e per risalire la classifica, che vede i salernitani a quota 4 punti (frutto dei successi esterni ad Enna e Petrosino). La formazione ospite guidata da Rui Carvalho, invece, ha ottenuto tre successi in casa, dove ha battuto Atellana, Aetna Mascalucia e Il Giovinetto, ed è uscita sconfitta in trasferta sia a Palermo che a Ragusa.

«Abbiamo avuto una battuta d'arresto sul difficilissimo campo della capolista Fondi - dichiara Antonio Milano, centrale dell'Handball Lanzara -. Speravamo di fare meglio in terra laziale, ma gli errori commessi in difesa e qualche disattenzione di troppo anche in fase di impostazione e di realizzazione hanno portato ad un divario finale di dieci reti che, a mio avviso, non rispecchia a pieno le capacità della mia squadra che è sì giovane ma molto competitiva. Adesso dobbiamo voltare pagina. Sabato ci aspetta l'ennesima sfida ostica, fortunatamente tra le mura amiche dove non giocavamo da quaranta giorni. Ospiteremo, difatti, il Benevento, che naviga nelle zone alte della classifica: è una squadra anch'essa giovane con qualche elemento più esperto, insomma molto competitiva. Sin da subito siamo ritornati a lavorare sotto le direttive di coach Manojlovic. In settimana cercheremo di perfezionare i meccanismi di gioco e di oliare le collaborazioni difensive per limitare gli errori, consapevoli che bisognerà dare il meglio di noi stessi per portare a casa il risultato».

L'incontro tra Fondi e Genea Lanzara è in programma per Sabato 27 Novembre, con fischio di inizio alle ore 18:30.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Raduno, Mancini valuta Ruggeri e Zortea

Non solo la gioia incontenibile per l'impresa centrata contribuendo alla salvezza della Salernitana, ma anche l'emozione di poter indossare la maglia della nazionale italiana. Per i calciatori granata Nadir Zortea e Matteo Ruggeri la stagione 2021/22 si è conclusa come meglio non poteva. Subito dopo...

Sport

Salernitana, piano di cinque anni in serie A

Cinque anni per passare dalla salvezza ad un posto di centro classifica e magari all'Europa. Il progetto sportivo della Salernitana è importante e punta in alto. Non mancano le ambizioni al presidente Danilo Iervolino che vuole essere protagonista nel calcio italiano e non una semplice meteora. Pronto...

Sport

Nicola alla Salernitana per un altro anno

Davide Nicola guiderà ancora la Salernitana. Trovato l'accordo, con contratto annuale, tra l'allenatore e Danilo Iervolino, con l'approvazione di Walter Sabatini. Si prosegue lungo la strada intrapresa il 15 febbraio, il giorno dopo San Valentino. Sembra una storia d'amore quella tra Nicola e Salerno....

Sport

Riscatti, la salvezza regala alla Salernitana una buona base da cui ripartire

La permanenza in Serie A, fondamentale per costruire qualcosa di ambizioso in futuro, ha un costo notevole per le casse della Salernitana. La salvezza fa infatti scattare in automatico i riscatti di Bohinen, Mikael, Mazzocchi, Jaroszynski e Sepe, oltre ai rinnovi di Ribery e Obi. Per il centrocampista...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana