Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 ore fa S. Domenico di Guzman

Date rapide

Oggi: 8 agosto

Ieri: 7 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportL'Handball Lanzara vince (30-32) anche in casa dell'Haenna

Sport

Il campionato di A2 si ferma per la prima sosta, alla ripresa delle ostilità i rossoblu saranno di scena a Fondi

L'Handball Lanzara vince (30-32) anche in casa dell'Haenna

Dopo il blitz sul campo del Giovinetto Petrosino, il team di mister Manojlovic concede il bis in terra siciliana

Scritto da (Michele Masturzo), lunedì 1 novembre 2021 10:34:27

Ultimo aggiornamento lunedì 1 novembre 2021 10:34:27

Secondo successo di fila in Sicilia per l'Handball Lanzara. La squadra di coach Nikola Manojlovic, dopo aver violato il campo del Giovinetto Petrosino, espugna anche l'ostico 40x20 dell'Orlando Haenna, assicurandosi altri due punti utili per la classifica. 30-32 il punteggio finale in favore dei rossoblu che si sono rivelati più forti delle assenze (pesanti quelle di Navarro e Vitiello) e della fatica per il secondo, lungo viaggio ravvicinato.

L'Handball Lanzara rompe il ghiaccio dai sette metri con Florio, i padroni di casa rispondono con Quattrocchi e la gara sino al 20' si mantiene in equilibrio sino a quando, sfruttando le realizzazioni di Vulic e Munda, i salernitani allungano sul 9-13 chiudendo poi il primo parziale sul 14-17. Nella ripresa, la squadra salernitana parte forte raggiungendo il massimo vantaggio di sei reti sul 15-21. In seguito ad un timeout richiesto dalla squadra di casa i rossoblu ricevono da lì in poi una doppia marcatura ad uomo. Con lo scorrere dei minuti i siciliani accorciano le distanze, grazie anche alle segnature di Guggino, top scorer del match con nove reti, riuscendo anche ad impattare, ma la gara è sempre nelle mani dell'Handball Lanzara che, sospinta da un'ottima prestazione del portiere Gonzalez, si riporta avanti chiudendo la contesa sul 30-32 finale.

«Siamo davvero felici per l'esito finale della gara - dichiara Domenico Sica, presidente della Handball Lanzara -. Il calendario si è mostrato in salita e, come da pronostico, sapevamo bene che in Sicilia è sempre difficile giocare, i campi sono molto ostici e le squadre ben preparate. Soprattutto, in questo caso l'Haenna proveniva da due successi e, quindi, col morale altissimo ma i ragazzi sono stati lucidi e determinati nell'ottenere l'intera posta in palio, così come accaduto a Trapani. Noi non ci fermeremo, quasi l'intera rosa è composta da ragazzi Under 20 i quali, il prossimo fine settimana, affronteranno il primo concentramento della Youth League a Conversano; poi la sosta, causa il turno di riposo conseguente al ritiro del Noci, dopodichè l'impegno difficilissimo sul campo della capolista Fondi. Insomma, i ragazzi sono chiamati a dare il massimo. Siamo onorati di ricevere tanti apprezzamenti e di essere additati come una delle favorite del girone - conclude Sica - tuttavia è importante sottolineare che il gruppo è stato costruito e definito con altri obiettivi, ovvero quello di crescere ed amalgamarsi, migliorando sotto tutti gli aspetti: come tutti sanno parliamo di un roster giovanissimo. Ci sarà modo e tempo, quando saremo davvero pronti, per giocarsi obiettivi ben più importanti. Di certo, nel mentre, lotteremo partita dopo partita per fare il meglio possibile e vedremo quali risultati arriveranno, senza pressione o assilli di alcun tipo».

Ora c'è la sosta del campionato di Serie A2 e la squadra salernitana cercherà di approfittarne per recuperare alcuni degli atleti non disponibili e per perfezionare la condizione di chi ancora non è al meglio. I rossoblu torneranno in campo il 20 novembre per affrontare la terza gara esterna di fila, sul campo del Fondi.

 

ORLANDO HAENNA - HANDBALL LANZARA 30 : 32 (p.t. 14 : 17)

ORLANDO HAENNA: Avram, Caruso 1, Guarasci 1, Goyoaga 5, Pisano, Russo, Scancarello, Serravalle 4, Nasca, Contino, Loguasto, Biondo, Savoca, Guggino 9, Ancheta 5, Quattrocchi 5. All: Cardaci

HANDBALL LANZARA: Milano A., Senatore, Fiorillo, Milano C. 1, Gonzalez, Florio 6, Giordano, Petito, Izzo, Avallone 5, Vulic 8, Gomez Subarroca 2, Munda 7, Bellini 3. All: Manojlovic

ARBITRI: Bocchieri - Scavone

 

I RISULTATI DELLA 3^ GIORNATA DI ANDATA DEL CAMPIONATO NAZIONALE DI SERIE A2: B.P. Fondi - Ragusa 36:31 ; Haenna - Handball Lanzara 30:32 ; Benevento - Aetna Mascalucia 40:18 ; Atellana - Girgenti 34:23 ; D.T. Mascalucia - Il Giovinetto rinviata ; riposa: Palermo.

CLASSIFICA: B.P. Fondi 6, Handball Lanzara 4, Haenna 4, Benevento 4, Atellana 4, Ragusa 2*, Palermo 2*, D.T. Mascalucia 1*, Girgenti 1, Il Giovinetto 0*, Aetna Mascalucia 0*.

*= 1 partita in meno

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Possibile scambio Mazzocchi-Maggiore

Predica calma e pazienza De Sanctis sul mercato, sicuro che arriveranno rinforzi importanti al tempo giusto. Il direttore sportivo della Salernitana è convinto che già adesso la squadra sia più forte di quella dell'anno scorso e che lo sarà ancora di più con i prossimi acquisti. "Saranno almeno tre o...

Sport

Salernitana, presentate le divise ufficiali 2022/23

Nel corso del Memorial Angelo Iervolino la Salernitana ha presentato le tre maglie da gioco che indosserà nel corso della stagione 2022/23. Le gigantografie apposte in Curva Nord sono state svelate nel corso della serata. La divisa ufficiale per le gare casalinghe non è molto diversa da quella dello...

Sport

Iervolino jr, esordio all'Arechi in prima squadra

Uno dei momenti più emozionanti della serata di ieri si è registrato alla mezzora della partita tra Salernitana e Reggina, quando mister Davide Nicola ha inviato Antonio Pio Iervolino ad entrare in campo. Il giovane centrocampista, dunque, ha avuto la possibilità di fare il proprio esordio in prima squadra,...

Sport

Salernitana incompleta, l'Adana vince il Memorial

L'Adana Demirspor si aggiudica la prima edizione del Torneo intitolato alla memoria di Angelo Iervolino, il compianto fratello del presidente della Salernitana Danilo, scomparso prematuramente a causa di un mieloma, una forma di leucemia. Proprio per questo motivo l'incasso della manifestazione, alla...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana