Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 16 ore fa S. Domenico di Guzman

Date rapide

Oggi: 8 agosto

Ieri: 7 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportLa Juventus batte il Cagliari e torna in corsa per la Champions

Sport

La Dea non riesce a riscattarsi dopo lo stop con la Roma, solo 0-0 in casa del Genoa

La Juventus batte il Cagliari e torna in corsa per la Champions

I bianconeri si impongono per 2-0 con i gol di Kean e Bernardeschi. Ora sono ora a soli 4 punti dall'Atalanta

Scritto da (Michele Masturzo), mercoledì 22 dicembre 2021 13:27:34

Ultimo aggiornamento venerdì 21 gennaio 2022 10:23:45

La 19esima giornata del campionato di Serie A si apre con la vittoria ai danni del Cagliari della Juventus che ora è a soli 4 punti dalla zona Champions League e col mezzo passo falso dell'Atalanta in casa del Genoa.

Ancora orfano di Dybala, Allegri lancia nell'undici titolare Kean che, su cross di Quadrado, colpisce il palo di testa. L'attaccante dei bianconeri è più fortunato poco dopo quando devia in rete una conclusione di Bernardeschi destinata a terminare in corner, dopo il tocco di un difensore. La carambola sulla conclusione dell'ex Fiorentina mette fuori causa Cragno e la Juve passa in vantaggio. I padroni di casa continuano a rendersi pericolosi, soprattutto sugli sviluppi dei calci piazzati battuti da Quadrado. In avvio di ripresa, però, il team di Mazzarri va ad un passo dal pareggio con Dalbert, che mette fuori da due passi su preciso cross di Bellanova. Alex Sandro non trova la porta sull'ennesimo corner di Quadrado. Poi è Szczesny a dire di no al colpo di testa di Joao Pedro. Nel finale, in contropiede, Kulusevksi lancia in campo aperto Bernardeschi che incrocia sul palo più lontano e batte per la seconda volta Cragno. I ragazzi di Allegri salgono a 34 punti, a -4 rispetto all'Atalanta. La Dea, reduce dal pesante ko casalingo con la Roma, non riesce a riscattarsi. Impossibile espugnare il bunker predisposto da Shevchenko. In avvio Zapata mette lo zampino in tutte le azioni più pericolose degli orobici, alle quali si oppone con grande attenzione Sirigu. Poi il colombiano si fa male e al suo posto Gasperini inserisce Muriel. La musica non cambia. I neroazzurri fanno gioco e creano occasioni su occasioni, ma la porta dei liguri rimane inviolata. Il Genoa, senza mai tirare in porta, muove la classifica e lascia il penultimo posto al Cagliari.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Possibile scambio Mazzocchi-Maggiore

Predica calma e pazienza De Sanctis sul mercato, sicuro che arriveranno rinforzi importanti al tempo giusto. Il direttore sportivo della Salernitana è convinto che già adesso la squadra sia più forte di quella dell'anno scorso e che lo sarà ancora di più con i prossimi acquisti. "Saranno almeno tre o...

Sport

Salernitana, presentate le divise ufficiali 2022/23

Nel corso del Memorial Angelo Iervolino la Salernitana ha presentato le tre maglie da gioco che indosserà nel corso della stagione 2022/23. Le gigantografie apposte in Curva Nord sono state svelate nel corso della serata. La divisa ufficiale per le gare casalinghe non è molto diversa da quella dello...

Sport

Iervolino jr, esordio all'Arechi in prima squadra

Uno dei momenti più emozionanti della serata di ieri si è registrato alla mezzora della partita tra Salernitana e Reggina, quando mister Davide Nicola ha inviato Antonio Pio Iervolino ad entrare in campo. Il giovane centrocampista, dunque, ha avuto la possibilità di fare il proprio esordio in prima squadra,...

Sport

Salernitana incompleta, l'Adana vince il Memorial

L'Adana Demirspor si aggiudica la prima edizione del Torneo intitolato alla memoria di Angelo Iervolino, il compianto fratello del presidente della Salernitana Danilo, scomparso prematuramente a causa di un mieloma, una forma di leucemia. Proprio per questo motivo l'incasso della manifestazione, alla...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana