Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 16 minuti fa S. Massimiliano K.

Date rapide

Oggi: 14 agosto

Ieri: 13 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportLa PB63 Lady non vuole più fermarsi

Sport

Le ragazze di coach Scotto Di Luzio hanno altre otto gare da disputare per migliorare la loro posizione in classifica

La PB63 Lady non vuole più fermarsi

Dopo essersi aggiudicata il doppio confronto con Vigarano la squadra del presidente Rossini è in zona play out

Scritto da (Michele Masturzo), sabato 27 febbraio 2021 10:52:54

Ultimo aggiornamento sabato 27 febbraio 2021 10:52:54

La PB63 Lady conquista quella che può essere definita una battaglia epica. Nel giro di tre giorni, la squadra cara al presidente Giancarlo Rossini batte per la seconda volta consecutiva Vigarano e guadagna 4 lunghezze di vantaggio dall'ultimo posto in classifica (occupato dalle emiliane e che costa la retrocessione diretta). Grazie alle 3 vittorie nelle 7 gare della gestione targata Scotto Di Luzio, la compagine battipagliese non solo si è staccata dal fondo della classifica ma ha anche agganciato a quota 6 punti Sassari, ovvero una concorrente diretta in chiave play out. E' chiaro che non tutti i problemi palesati nel corso della stagione da Battipaglia sono magicamente risolti ma, di certo, le biancoarancio hanno voltato pagina dal punto di vista mentale. Battere due volte Vigarano (sul suo campo e poi al PalaZauli, con le emiliane mosse da una gran voglia di rivalsa) non era semplice né scontato. Ma capitan Potolicchio e compagne hanno portato a compimento l'operazione rimonta e, ora, non sembrano intenzionate a fermarsi. Con due gare del girone d'andata ancora da recuperare (con Lucca, altra squadra impelagata nella bagarre per non retrocedere) e a Ragusa) e con altre sei giornate del girone di ritorno da disputare, i giochi per la salvezza sono ancora tutti da scrivere. Per questo motivo il presidente Rossini, subito dopo il doppio successo con Vigarano ha alzato la voce, sottolineando l'ottimo contributo delle componenti del quintetto ma, al contempo, la necessità che le atlete chiamate in causa a gara in corso diano qualcosa in più. Per difendere la massima serie, serve l'aiuto di tutti.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Sconfitta all’esordio in A per il Monza, superato dal Torino per 2-1

Al ballo della debuttante Monza, è il Torino a prendere il ritmo giusto e a vincere 1-2. Arrivano in 10.739 per la prima dei brianzoli in A. Unite, le tifoserie, nel ricordo di Gigi Radice. Si parte a ritmo alto e il Torino ci prova subito con Radonjic, ma Di Gregorio, preferito a Cragno devìa in angolo....

Sport

Vittoria sudata per l’Inter al Via del Mare: 2-1 nerazzurro in extremis

A Lecce i tre punti per l'Inter arrivano in pieno recupero, all'ultima azione, dopo un lungo assedio portato dai nerazzurri. Alla fine ci pensa Dumfries a regalare la prima gioia agli uomini di Inzaghi, che vincono per 2-1. Il Via del Mare è vestito a festa per la prima del Lecce in A contro i vice campioni...

Sport

L’Atalanta espugna il Ferraris: Samp superata per 2-0

Un gol per tempo, Toloi e Lookman, e l'Atalanta di Gasperini espugna il Ferraris. La Sampdoria lotta, colpisce un palo con Sabiri e una traversa con Quagliarella ma nulla può contro la superiorità degli avversari a loro volta fermati da un palo. I bianconeri si fanno vedere subito in avvio con un tentativo...

Sport

Milan, partenza sprint: Udinese battuta 4-2

Il Milan riprende il discorso lì dove lo aveva interrotto e all'esordio in campionato travolge l'Udinese in rimonta, superandola per 4-2. La squadra di Pioli, campione d'Italia in carica, si conferma squadra da battere, alla luce della prestazione di cui si è resa protagonista alla prima a San Siro....

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana