Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportLa Salernitana saluta la B

Sport

Con la cerimonia di premiazione della Lega B, per la vittoria del campionato, la squadra granata saluta ufficialmente la cadetteria

La Salernitana saluta la B

Intanto, tiene banco la vicenda della cessione del club

Scritto da (Francesca De Simone), venerdì 14 maggio 2021 12:18:50

Ultimo aggiornamento venerdì 14 maggio 2021 12:18:50

E' l'ora della festA, a lungo attesa e meritata. Per la Salernitana è tempo di celebrare il traguardo appena tagliato. E' il momento di ufficializzare attraverso la cerimonia della Lega il salto di categoria. In tempi di pandemia, non è possibile l'abbraccio con il pubblico, ma la squadra ha avuto modo di avvertire il calore della tifoseria, già in questi giorni. Intanto, si guarda al futuro ed ovviamente tiene banco la cessione della società granata. La strada principale al momento porta ad una holding estera, in grado di poter far fronte a cifre importanti. Come detto ieri, il prezzo sarebbe stato fissato da Lotito e Mezzaroma, attorno agli 80 milioni di euro, alla luce del valore acquisito dalla Salernitana con la promozione che porta ad un incremento dei contributi da incassare, tra diritti tv, merchandising e quant'altro, senza dimenticare i futuri incassi ai botteghini, le sponsorizzazioni ed una rosa di giocatori che ora vale molto di più rispetto ad inizio campionato.

Da parte della proprietà sono diverse le valutazioni da fare ed in questo senso sarà fondamentale anche la linea che stabilirà il Consiglio Federale lunedì prossimo, quando discuterà del caso della Salernitana. Insomma ci si deve muovere in fretta, ma compatibilmente con i tempi di cui ha anche bisogno un'operazione del genere. E' per questo che sarebbe auspicabile che i perditempo a caccia di visibilità evitino di creare confusione. Entro il 21 giugno dovrà essere fatta l'iscrizione al campionato di serie A e per quella data dovrebbe già essere all'opera la nuova società. Per ora, però, per Salerno è tempo, finalmente, di festeggiare. Al resto si penserà la prossima settimana.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana, piano di cinque anni in serie A

Cinque anni per passare dalla salvezza ad un posto di centro classifica e magari all'Europa. Il progetto sportivo della Salernitana è importante e punta in alto. Non mancano le ambizioni al presidente Danilo Iervolino che vuole essere protagonista nel calcio italiano e non una semplice meteora. Pronto...

Sport

Nicola alla Salernitana per un altro anno

Davide Nicola guiderà ancora la Salernitana. Trovato l'accordo, con contratto annuale, tra l'allenatore e Danilo Iervolino, con l'approvazione di Walter Sabatini. Si prosegue lungo la strada intrapresa il 15 febbraio, il giorno dopo San Valentino. Sembra una storia d'amore quella tra Nicola e Salerno....

Sport

Riscatti, la salvezza regala alla Salernitana una buona base da cui ripartire

La permanenza in Serie A, fondamentale per costruire qualcosa di ambizioso in futuro, ha un costo notevole per le casse della Salernitana. La salvezza fa infatti scattare in automatico i riscatti di Bohinen, Mikael, Mazzocchi, Jaroszynski e Sepe, oltre ai rinnovi di Ribery e Obi. Per il centrocampista...

Sport

Prestiti e scadenze, il futuro di Verdi e Djuric è tutto da scrivere

La rosa della Salernitana, tra agosto e gennaio scorsi è stata allestita anche con diversi elementi giunti in prestito secco. Nel caso di Bonazzoli, nel passaggio a titolo temporaneo alla Salernitana erano stati già fissati riscatto in favore del club granata e controriscatto da parte della Sampdoria...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana