Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportLa Salerno Basket '92 non concede scampo a Taranto

Sport

Positivo l'esordio dell'ultima arrivata Savatteri. Il quintetto di coach Aldo Russo è di nuovo al comando con Capri

La Salerno Basket '92 non concede scampo a Taranto

Immediato riscatto delle granatine che al PalaSilvestri vendicano la sconfitta rimediata in terra pugliese

Scritto da (Michele Masturzo), domenica 9 maggio 2021 11:32:11

Ultimo aggiornamento lunedì 10 maggio 2021 08:58:38

Gli occhi della tigre nelle atlete della Salerno Basket '92, che riscattano la sconfitta di dieci giorni fa all'andata e rifilano un sonoro 71-45 a Taranto, staccandola e restando in vetta alla classifica con 16 punti assieme a Capri, che le granatine hanno battuto sul loro campo e dovranno ospitare tra le mura amiche.

Grande spirito di gruppo, concentrazione, voglia di vincere con una difesa ermetica. Tutte sopra le righe, con un'eccezionale Duran a dirigere l'orchestra che ha messo dentro da pochissimo anche Lucia Savatteri, 20enne pivot di 190 cm nel giro delle Nazionali under azzurre e giunta dalla Virtus Cagliari (A2).

Le salernitane mettono il muso avanti a fine primo quarto (19-13 con il canestro sulla sirena di Aceredo) e allungano prima dell'intervallo (37-18 con Valerio e Duran sugli scudi). In avvio di ripresa Taranto accorcia subito di 5, ma ancora Duran, De Mitri e una Orchi straordinaria sia in attacco che in difesa consentono alle padrone di casa di prendere il largo alla mezzora (+25 sul 54-29). L'ultimo periodo si apre con una bomba di Duran, poi Valerio fa +30, Savatteri segna il suo primo canestro con la canotta granata e le ospiti non riescono a rientrare: alla sirena è 71-45.

La Salerno Basket che Aldo Russo si aspettava: «Dedichiamo la vittoria alla presidente, costretta a rimanere a casa. La sua presenza ci manca. La prestazione mi rende felice e orgoglioso, un plauso a tutte e al lavoro dello staff. Sotto l'aspetto fisico siamo stati in palla, volevamo ribaltare immediatamente una piccola scivolata arrivata nel finale a Taranto. Ci siamo riusciti. Le ragazze hanno capito che dobbiamo prendere forza dalla difesa e dal fare insieme le cose. Sapevamo che non sarebbe stato semplice, le atlete sono state bravissime ad applicare il piano partita».

 

SALERNO BASKET '92-TARANTO (19-13; 37-18; 54-29)

SALERNO: Valerio 13, Orchi 10, De Mitri 7, Cragnolino 8, Mancuso 2, Sestito, Martella, Savatteri 2, Van der Linden 4, Aceredo 6, Duran 19, Scolpini. All: Russo.

TARANTO: Armenti 7, Caliandro, Di Gregorio 7, Caminiti, Palmisano 9, Berardi 5, Gatti 11, Lacitignola 4, Ciminelli, Gismondi 2, Donzelli, Vitali. All: Palagiano.

Arbitri: Dell'Infante-Petrillo

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana, piano di cinque anni in serie A

Cinque anni per passare dalla salvezza ad un posto di centro classifica e magari all'Europa. Il progetto sportivo della Salernitana è importante e punta in alto. Non mancano le ambizioni al presidente Danilo Iervolino che vuole essere protagonista nel calcio italiano e non una semplice meteora. Pronto...

Sport

Nicola alla Salernitana per un altro anno

Davide Nicola guiderà ancora la Salernitana. Trovato l'accordo, con contratto annuale, tra l'allenatore e Danilo Iervolino, con l'approvazione di Walter Sabatini. Si prosegue lungo la strada intrapresa il 15 febbraio, il giorno dopo San Valentino. Sembra una storia d'amore quella tra Nicola e Salerno....

Sport

Riscatti, la salvezza regala alla Salernitana una buona base da cui ripartire

La permanenza in Serie A, fondamentale per costruire qualcosa di ambizioso in futuro, ha un costo notevole per le casse della Salernitana. La salvezza fa infatti scattare in automatico i riscatti di Bohinen, Mikael, Mazzocchi, Jaroszynski e Sepe, oltre ai rinnovi di Ribery e Obi. Per il centrocampista...

Sport

Prestiti e scadenze, il futuro di Verdi e Djuric è tutto da scrivere

La rosa della Salernitana, tra agosto e gennaio scorsi è stata allestita anche con diversi elementi giunti in prestito secco. Nel caso di Bonazzoli, nel passaggio a titolo temporaneo alla Salernitana erano stati già fissati riscatto in favore del club granata e controriscatto da parte della Sampdoria...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana