Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa Conv. di S. Paolo apost.

Date rapide

Oggi: 25 gennaio

Ieri: 24 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportLa Salerno Guiscards batte Montoro e chiude in vetta la prima fase

Sport

Coach Francesco Tescione: «Azzeriamo tutto e ripartiamo». Esordio stagionale per Federica Fucci: «Mi tremavano le gambe»

La Salerno Guiscards batte Montoro e chiude in vetta la prima fase

Le foxes, trascinate da capitan Troncone, centrano l’ottavo successo consecutivo contro un avversario rimaneggiato

Scritto da (Michele Masturzo), domenica 9 maggio 2021 11:26:26

Ultimo aggiornamento domenica 9 maggio 2021 11:58:14

Otto su otto. Il team volley della Polisportiva Salerno Guiscards supera l'Emilio Vietri Montoro e chiude la prima fase della stagione a punteggio pieno. Ventiquattro punti conquistati, con un solo set perso dalle ragazze care al presidente Pino D'Andrea che conquistano anche il primo posto nella classifica avulsa che determinerà i due gironi, sempre formati da cinque squadre, della seconda e decisiva fase del campionato di Serie C femminile. Contro Montoro, la Salerno Guiscards conferma la propria forza e la capacità anche di saper gestire, soffrire ma di saper fare la differenza nel momento decisivo.

In campo a inizio match ci sono due novità: Sorrentino gioca opposto con De Matteo al centro con Sabato mentre Marra in regia, Troncone e Rossin di banda e Lanari libero completano lo schieramento iniziale. Pronti via e la Salerno Guiscards va subito sul 4-0 nella classica rotazione con Troncone al servizio. La squadra ospite, largamente rimaneggiata prova a reagire ma con i punti di Sabato e Rossin la Salerno Guiscards scappa via gestendo bene il set. Il punto di Sorrentino vale il 23-14 prima del sigillo di capitan Troncone che chiude 25-16.

Nel secondo parziale la squadra di coach Tescione abbassa notevolmente l'intensità e il ritmo del proprio gioco. Il Montoro ne approfitta e si porta avanti 3-6. Le foxes riescono a ritrovare parità e vantaggio ma senza mai riuscire a mettere a segno il break decisivo. Si gioca punto a punto con Rossin che va in doppia cifra ma con Montoro che non molla e si porta avanti sul 18-19. Con Troncone, Sorrentino e Marra la squadra di coach Tescione mette finalmente a segno l'allungo decisivo andando a chiudere 25-21.

Ad inizio terzo set arriva l'atteso esordio di Federica Fucci con De Matteo che si sposta in posto 4. A spezzare l'equilibrio sono i punti di Troncone, top scorer del match con 12 punti, sette dei quali solo nel terzo set. Arriva anche il primo punto di Fucci mentre Sabato e De Matteo vanno a segno con continuità. Così come Troncone che ne mette tre di fila. Sul 18-8 c'è spazio anche per Morea e Gigantino, Sabato firma il più 11, 22-11, poi entra Verdoliva che piazza l'ace che porta al matchpoint capitalizzato da De Matteo per il 25-11 finale che chiude la sfida della Senatore. «Sono contento di questa prima fase ma ora si azzera tutto - ha dichiarato coach Francesco Tescione a fine partita -. Si riparte e dobbiamo cercare di fare il massimo. Per quanto riguarda la gara con Montoro sapevamo sarebbe stata una partita dai ritmi bassi, ma l'importante è che le ragazze nei momenti decisivi siano state attente. Abbiamo provato qualche situazione di gioco diversa, direi che è andata bene. In questi primi mesi abbiamo lavorato per crescere e migliorare ora prepareremo questa seconda fase come abbiamo fatto con la prima cercando di arrivare fino in fondo al campionato». Tra le protagoniste della sfida vinta contro Montoro c'è sicuramente la centrale Federica Fucci che finalmente ha esordito con la maglia della Salerno Guiscards: «Sono contentissima, mi tremavano un po' le gambe, giocare, stare in campo era una sensazione che mi mancava da tanto e credo sia andata bene. Queste sono partite in cui conta solo fare risultato pieno e abbiamo raggiunto l'obiettivo. Adesso viene il bello con la seconda fase. Abbiamo fatto fin qui grandi passi in avanti, ora vogliamo continuare così. Siamo una bella squadra, unite, ci aiutiamo tra di noi e ognuna dà al massimo a disposizione del mister con serierà ed impegno».

Già domani, intanto, la Fipav Campania renderà noti gironi e calendario della seconda fase del campionato di Serie C con la Salerno Guiscards che scenderà in campo già sabato prossimo.

 

SALERNO GUISCARDS-EMILIO VIETRI MONTORO 3-0

PARZIALI: 25-16, 25-21, 25-11

SALERNO GUISCARDS: De Matteo 5, Fucci 2, Izzo, Loria, Marra 3, Morea, Rossin 10, Sabato 9, Sergio, Sorrentino 9, Troncone 12, Verdoliva 1, Lanari (L), Gigantino (L1). All. Tescione

EMILIO VIETRI MONTORO: Abagnale, Apicella, Cucciniello, Giannettino, Granese, Montaldo, Truono (L). All. Senatore

ARBITRI: Di Sanza e Caracciolo di Salerno

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Serie A, l'Inter allunga sulle inseguitrici

Altro turno favorevole all'Inter, che supera in rimonta un coriaceo Venezia e, approfitta del pareggio ad occhiali tra Milan e Juventus, ora è a +4 sulle seconde (i partenopei hanno agganciato i ragazzi di Pioli a quota 49). Su un prato al limite della praticabilità, a San Siro, rossoneri e bianconeri...

Sport

Derby, il Napoli batte la Salernitana 4-1

La Salernitana si presenta allo stadio Diego Armando Maradona con 12 indisponibili e due atleti appena guariti dal Covid. Esordio nell'undici titolare per il giovane Vergani, che fa coppia in attacco con Bonazzoli. Nel Napoli, Mertens vince il ballottaggio con Osimhen. Panchina per Insigne e Ospina....

Sport

L’Alma Salerno concede il bis, battuto il Real Ciampino per 4-3

L'Alma Salerno domina nel primo tempo, rischia nel secondo, ma poi, con il gol di Morgato quasi allo scadere si aggiudica l'incontro con il Real Ciampino per 4-3, in occasione della prima giornata di ritorno del campionato di serie B. La squadra di Magalhaes concede il bis e conquista la seconda vittoria...

Sport

Salernitana, con otto positivi si gioca a Napoli

Ci sono le regole e queste vanno sempre rispettate. Poi c'è il buon senso che dovrebbe spingere a riflessioni e decisioni precise nel rispetto della salute e della regolarità del campionato. Perché giocare partite con squadre decimate dal Covid non ha senso. Discorso che riguarda la Salernitana ma anche...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana