Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 48 minuti fa S. Benedetta vergine

Date rapide

Oggi: 6 maggio

Ieri: 5 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportLa Salerno Guiscards non concede scampo al CS Pastena

Sport

Il sestetto di mister Tescione si prepara ora per lo scontro al vertice in casa di Pontecagnano

La Salerno Guiscards non concede scampo al CS Pastena

Le blu-oro vincono 3-0 anche il derby di ritorno e restano imbattute al comando della classifica

Scritto da (Michele Masturzo), martedì 27 aprile 2021 10:27:48

Ultimo aggiornamento martedì 27 aprile 2021 10:27:48

Il derby si colora nuovamente di blu-oro. Alla Senatore, la Salerno Guiscards si aggiudica la sfida tutta salernitana contro il Cs Pastena conquistando la sesta vittoria stagionale. Così com'era successo all'andata, 3-0 il risultato finale a favore delle foxes care al presidente Pino D'Andrea che restano così in vetta a punteggio pieno a due giornate dalla conclusione della prima fase. Solo nell'ultimo set le ragazze di mister Cacace sono riuscite a complicare la vita alle padrone di casa. Ancora una volta, però, nel momento decisivo la squadra di coach Tescione ha trovato dentro di sé la forza per reagire e superare il momento di difficoltà. Un aspetto non di poco conto in vista di una gara in trasferta estremamente importante sul campo di Pontecagnano.

Quella della squadra di coach Tescione, in campo con la medesima formazione con Marra in regia, Lanari libero, Troncone e Rossin di banda, Sabato e Sorrentino centrali e Izzo opposto, è un'ulteriore prova di forza e dimostrazione della qualità dell'organico. Il primo set, che si apre con un servizio vincente di Eleonora Troncone, è un assolo della Salerno Guiscards. Ricezione perfetta, gioco veloce e soprattutto al centro le foxes fanno male alle giovani avversarie. Sorrentino è perentoria così come Izzo e Rossin. Il set scivola via in maniera entusiasmante per le padrone di casa che in scioltezza vanno a chiudere sul punteggio di 25-10.

Nel secondo parziale dopo un avvio equilibrato, è Rosita Sabato, top scorer del match con tredici punti, a fare la differenza. Dall'8-7 la Salerno Guiscards accelera decisamente e mette a segno il break decisivo. Il muro di Marra vale il 13-9, poi Troncone scalda il braccio e con tre punti consecutivi fissa il punteggio sul 20-13. Le ospiti non riescono a reagire e con un attacco perentorio di Rosita Sabato il set si chiude 25-18 per la Salerno Guiscards.

Nella terza frazione dopo il punto di Rossin che vale il 9-5, il set sembra poter seguire la medesima falsariga del secondo. Non è così perché il Cs Pastena, guidato dalla ex di turno Lucia Sacco, non molla e rientra in partita ritrovando il vantaggio sul 12-13. Sul 14-14, poi, coach Tescione è costretto al cambio con Morea che prende il posto di Marra in regia. Il Cs Pastena, arrivato al derby dopo una vittoria al tie break in rimonta in quel di Montoro, inizia a crederci e si porta avanti 17-19. Prima Sabato, poi Izzo e infine un muro di Sorrentino riportano avanti la Salerno Guiscards sul 20-19. Nel finale emozionante, la maggior esperienza viene fuori e la Salerno Guiscards chiude 25-21 aggiudicandosi la sfida cittadina.

«I primi due set sono andati abbastanza bene - ha dichiarato coach Francesco Tescione -. Nel terzo c'è stato un piccolo calo ma la cosa fondamentale è che nel momento importante abbiamo chiuso il match. L'approccio è stato buono ma è importante a volte anche finire bene le partite. Dobbiamo avere continuità maggiore a cominciare dall'allenamento. La qualificazione alla seconda fase è importante ma noi vogliamo arrivare fino in fondo, giocando al massimo ogni partita». Sabato prossimo, in tal senso, c'è un altro derby quello contro il Volley Project Pontecagnano che vale il primo posto nel girone: «Sarà sicuramente una bella partita così come all'andata. La prepareremo come al solito, senza avere una concezione del lavoro diversa in base all'avversario che andiamo ad affrontare».

Tra le protagoniste della vittoria contro il Cs Pastena c'è anche la palleggiatrice Benedetta Morea, brava ad entrare in un momento delicato del terzo set: «Ho preso la squadra in mano per arrivare alla vittoria e sono contenta di aver dato il mio contributo. Stiamo lavorando tanto e stiamo crescendo dal punto di vista sia caratteriale e sia fisico e tecnico. Contro Pontecagnano sabato prossimo sarà una gara importante, perché varrà il primato nel girone e speriamo di fare una grande partita così come all'andata».

 

SALERNO GUISCARDS-CS PASTENA VOLLEY 3-0

PARZIALI: 25-10, 25-18, 25-21

SALERNO GUISCARDS: Rossin 10, Marra 4, Verdoliva, Loria, Sergio, Sorrentino 12, Izzo 10, Fucci, Troncone 7, Morea, Sabato 13, De Matteo, Lanari (L), Gigantino (L2). All. Tescione

CS PASTENA VOLLEY: Baldi, Ferrara, Gallo, Grieco, Iannone, Cacace, De Carlo, Miglino, Pierro, Angrisani, Prisco, Sacco, Senatore (L), Frigino (L2). All. Cacace

ARBITRI: Monaco e Moscariello di Salerno

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana al secondo posto: una intera città in festa

Salerno torna a sognare 23 anni dopo l'ultima volta in serie A. La festa, implosa per ragioni di scaramanzia e per rispettare il patto del silenzio per poi esplodere alimentato dallo slogan del Vikingo ieri sera ha subito una deroga. All'arrivo della squadra al Volpe in pullman da Napoli dopo il volo...

Sport

Sindaco su Salernitana: “serie A ottima occasione per la città”

"La serie A sarebbe un'ottima occasione per tutta la città". A dirlo è il sindaco Vincenzo Napoli in attesa delle ultime due partite che potrebbero consentire alla Salernitana di realizzare un sogno.

Sport

Salerno Guiscards, vittoria a Pontecagnano e primo posto nel girone

Quella offerta in casa della Volley Project Pontecagnano è stata un'autentica prova di forza da parte della Salerno Guiscards. Nel primo set, sotto di ben 10 lunghezze, il sestetto di mister Tescione non s'è perso d'animo e azione dopo azione, punto dopo punto, ha dapprima ritrovato la parità, poi ha...

Sport

Handball Lanzara, storica qualificazione per i play off

15 vittorie, 1 pareggio ed appena 2 sconfitte, una delle quali giunta nelle prime uscite dopo il lungo stop a causa del Covid. La matricola terribile del campionato di Serie A2 di pallamano maschile Handball Lanzara ha chiuso la stagione regolare al secondo posto con 27 punti all'attivo alle spalle della...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi