Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Agostino v. di Canterbury

Date rapide

Oggi: 27 maggio

Ieri: 26 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportMelissa, una borsa di studio ed altre iniziative per ricordare la giovane studentessa

Sport

Al Genovesi-Da Vinci un convegno col professor Pappone sulla sindrome di Brugada

Melissa, una borsa di studio ed altre iniziative per ricordare la giovane studentessa

A San Mango Piemonte è andato in scena il secondo triangolare a lei intitolato, che ha regalato tante emozioni ai presenti

Scritto da (Michele Masturzo), mercoledì 22 settembre 2021 12:32:57

Ultimo aggiornamento mercoledì 22 settembre 2021 12:32:57

Vince la solidarietà. Vince l'amore che permette di mantenere vivo il ricordo della compianta Melissa. Il secondo triangolare promosso dall'associazione che porta il nome della giovane studentessa del Genovesi-Da Vinci scomparsa prematuramente nell'ottobre del 2019, ha regalato tante emozioni ai partecipanti ed ai presenti. In campo, per ricordare la passione per il calcio della ragazza di San Mango Piemonte, si sono sfidati il team dell'Associazione "Melissa La Rocca", una selezione mista tra giovani e vecchie glorie della Temeraria San Mango e la rappresentativa "Rino tra gli Angeli". La manifestazione ha replicato il successo della scorsa edizione, in termini di contributi umani e economici.

Il leit motiv della kermesse è stata la raccolta fondi per l'istituzione di una borsa di studio intitolata a Melissa presso il "Genovesi-Da Vinci". Il ricavato dell'evento di domenica scorsa sarà implementato dalle prossime iniziative promosse dall'Associazione "Melissa La Rocca".

«Voglio ringraziare tutti per la partecipazione e l'affetto mostrato nei confronti della nostra famiglia - ha affermato Vinicio La Rocca, papà di Melissa -, sentimenti che si rinnovano ogni qualvolta scendiamo in campo con le iniziative della nostra Associazione. Il nostro scopo è e sarà sempre quello di tenere vivo il ricordo di Melissa, lo faremo nei prossimi mesi attraverso l'avvio di una serie di iniziative che avranno come incipit il sostegno alle classi meno agiate e l'approfondimento su varie tematiche relative a salute e prevenzione».

Continuano, dunque, i progetti che vedranno impegnata l'Associazione nell'immediato futuro: tra questi, è in programma un Congresso che sarà tenuto dal professor Carlo Pappone, Responsabile dell'Unità Operativa di Aritmologia Clinica e del Laboratorio di Elettrofisiologia al Policlinico San Donato di Milano, e che verterà sulla sindrome di Brugada, sintomatologia di cui ha sofferto Melissa, le cui gesta rivivono attraverso l'impegno e la solidarietà di un'intera comunità.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Raduno, Mancini valuta Ruggeri e Zortea

Non solo la gioia incontenibile per l'impresa centrata contribuendo alla salvezza della Salernitana, ma anche l'emozione di poter indossare la maglia della nazionale italiana. Per i calciatori granata Nadir Zortea e Matteo Ruggeri la stagione 2021/22 si è conclusa come meglio non poteva. Subito dopo...

Sport

Salernitana, piano di cinque anni in serie A

Cinque anni per passare dalla salvezza ad un posto di centro classifica e magari all'Europa. Il progetto sportivo della Salernitana è importante e punta in alto. Non mancano le ambizioni al presidente Danilo Iervolino che vuole essere protagonista nel calcio italiano e non una semplice meteora. Pronto...

Sport

Nicola alla Salernitana per un altro anno

Davide Nicola guiderà ancora la Salernitana. Trovato l'accordo, con contratto annuale, tra l'allenatore e Danilo Iervolino, con l'approvazione di Walter Sabatini. Si prosegue lungo la strada intrapresa il 15 febbraio, il giorno dopo San Valentino. Sembra una storia d'amore quella tra Nicola e Salerno....

Sport

Riscatti, la salvezza regala alla Salernitana una buona base da cui ripartire

La permanenza in Serie A, fondamentale per costruire qualcosa di ambizioso in futuro, ha un costo notevole per le casse della Salernitana. La salvezza fa infatti scattare in automatico i riscatti di Bohinen, Mikael, Mazzocchi, Jaroszynski e Sepe, oltre ai rinnovi di Ribery e Obi. Per il centrocampista...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana