Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportMercato, in entrata ufficiale solo Fiorillo. Nuovo tentativo per Simy

Sport

L'inserimento dello Spezia frena la trattativa con la Sampdoria per Caprari e Chabot. Proposto l'esperto difensore Fazio della Roma

Mercato, in entrata ufficiale solo Fiorillo. Nuovo tentativo per Simy

Per l'attaccante nigeriano la Salernitana propone al Crotone il prestito con obbligo di riscatto ed è disposta ad inserire nell'affare Djuric

Scritto da (Michele Masturzo), sabato 7 agosto 2021 11:25:20

Ultimo aggiornamento sabato 7 agosto 2021 11:25:20

Dopo 7 stagioni e 224 presenze in biancoazzurro, Vincenzo Fiorillo lascia il Pescara e si accasa come previsto alla Salernitana. Ieri il club granata ha comunicato ufficialmente di aver messo sotto contratto per le prossime 4 stagioni il portiere nato a Genova, ma di origini campane. Sarà lui, dunque, il vice di Belec nel prossimo campionato di Serie A. Quello relativo all'ingaggio di Fiorillo è stato l'unico annuncio della Salernitana che pure pensava di poter fare altrettanto con i doriani Caprari e Chabot. Sebbene Fabiani e Faggiano fossero d'accordo praticamente su tutto, l'inserimento nella trattativa dello Spezia (una delle rivali dei granata nella corsa salvezza) ha rimesso in discussione l'operazione. L'alternativa a Caprari potrebbe essere Garritano. La cosa ha lasciato un po' spiazzato il dirigente granata, convinto di aver assicurato altri due rinforzi a mister Castori. La giostra riparte e la Salernitana prova a piazzare altri colpi. In attesa di definire col Chelsea il prestito di Ugbo, la società granata ci riprova per Simy, che ha fatto comprendere al suo entourage di preferire l'Italia alla Spagna. La proposta prevede un prestito oneroso con obbligo di riscatto a fine stagione da parte del team dell'ippocampo fissato a quasi 5 milioni di euro. Sul piatto sarebbe stato messo anche Djuric, che ha già indossato in carriera la maglia dei pitagorici. L'operazione non è semplice, ma la Salernitana, che tiene comunque in caldo anche Favilli, ci crede. Per il centrocampo, il candidato principe resta Mattia Viviani, under svincolatosi dal Chievo. Tramontate sul nascere le piste Sabiri, Viola e Grassi, restano in piedi Portanova e Kastanos. Per la difesa, Castori insiste per Gagliolo. Nelle scorse ore è rispuntato il nome di Ranieri della Fiorentina. Dopo Caceres, sarebbe stato offerto alla Salernitana anche il romanista Fazio.

Dopo aver ufficializzato il trasferimento al Seregno a titolo temporaneo con obbligo di riscatto dell'attaccante Cernigoi, la Salernitana spera di riuscire a sistemare al team affidato all'ex mister granata Mariani anche altri esuberi: in lizza ci sono Kalombo, Galeotafiore, Vitale e forse D'Andrea, che piace anche al Gubbio. Potrebbero andare invece al Cosenza Boultam, Kristoffersen e Sy. Ai calabresi piace anche Schiavone, che per il momento Castori ha bloccato per mancanza di alternative. I silani hanno detto di no a Giannetti, il cui ingaggio robusto può rappresentare un problema. Su di lui resta vivo l'interesse dell'Alessandria. Su Cavion ci sono Vicenza e Reggina. Curcio dovrebbe tornare al Padova. Si cercano acquirenti per Firenze, per il quale non è da escludere l'ipotesi rescissione contrattuale.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana, piano di cinque anni in serie A

Cinque anni per passare dalla salvezza ad un posto di centro classifica e magari all'Europa. Il progetto sportivo della Salernitana è importante e punta in alto. Non mancano le ambizioni al presidente Danilo Iervolino che vuole essere protagonista nel calcio italiano e non una semplice meteora. Pronto...

Sport

Nicola alla Salernitana per un altro anno

Davide Nicola guiderà ancora la Salernitana. Trovato l'accordo, con contratto annuale, tra l'allenatore e Danilo Iervolino, con l'approvazione di Walter Sabatini. Si prosegue lungo la strada intrapresa il 15 febbraio, il giorno dopo San Valentino. Sembra una storia d'amore quella tra Nicola e Salerno....

Sport

Riscatti, la salvezza regala alla Salernitana una buona base da cui ripartire

La permanenza in Serie A, fondamentale per costruire qualcosa di ambizioso in futuro, ha un costo notevole per le casse della Salernitana. La salvezza fa infatti scattare in automatico i riscatti di Bohinen, Mikael, Mazzocchi, Jaroszynski e Sepe, oltre ai rinnovi di Ribery e Obi. Per il centrocampista...

Sport

Prestiti e scadenze, il futuro di Verdi e Djuric è tutto da scrivere

La rosa della Salernitana, tra agosto e gennaio scorsi è stata allestita anche con diversi elementi giunti in prestito secco. Nel caso di Bonazzoli, nel passaggio a titolo temporaneo alla Salernitana erano stati già fissati riscatto in favore del club granata e controriscatto da parte della Sampdoria...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana